202844099 77eadc78 8adc 40e0 b5f3 b64ace5bbe9f

Friuli, resiste sette notti al freddo, coperto dalle foglie, escursionista si salva anche grazie al suo cane

Si è coperto con alcune foglie e persino con una mappa topografica e ha atteso, per sette giorni e sette notti, ferito e impossibilitato a muoversi per una frattura alla caviglia, con temperature rigidissime, che qualcuno venisse a salvarlo. A vegliare su di lui, il suo cane. Protagonista della vicenda un uomo di 33 anni, di Trieste, che è stato tratto in salvo questa mattina nelle Prealpi Giulie, in una zona non servita dal segnale per la telefonia.
L’allarme è stato lanciato ieri dalla fidleggi di più…

174956207 95e6c8ea dbf6 4191 90a0 10dec4adda31

Meteo, ritorna il freddo: gelo e neve anche a quote basse

Il maltempo imperverserà anche nei prossimi giorni aull’intera penisola. Le piogge tra stasera e domani raggiungeranno anche l’estremo Sud.
Tra la fine di domani e la giornata di venerdì, il clima mite lascerà il posto al gelo: le temperature crolleranno la neve arriverà anche a quote basse. In questo contesto si inserisce l’arrivo di una nuova perturbazione che andrà a sfiorare il Nord-Ovest per poi interessare più direttamente le regioni del Centro e la Sardegna nel corso della giornataleggi di più…

Fa molto freddo. Ma dove il riscaldamento globale Ce eccome. Ecco perche

“Fa molto freddo. Ma dov’è il riscaldamento globale?” C’è, eccome. Ecco perché

Tra un paio di giorni gli Stati Uniti saranno pronti a rientrare negli Accordi di Parigi e non avremo più un Presidente che in pieno inverno twitta “Nevica a New York, dov’è finito il riscaldamento globale?”. Ma senza stare a scomodare la Casa Bianca basta farsi un giro sul web o su alcuni giornali e riviste per trovare, puntuali a ogni ondata di freddo, battutine e allusioni che mirano a sminuire la portata della crisi climatica. Non è solo questione dei negazionisti di professione.
Quest’anleggi di più…

Perche fa cosi freddo E il riscaldamento globale

Perché fa così freddo? E’ il riscaldamento globale

Condividi: 13 gennaio 2021 Roma, 13 gen. (Adnkronos) – C’è un legame tra il riscaldamento globale e gli eventi di freddo estremo. E gli effetti si vedono anche in Italia, basta pensare all’abbondante nevicata a Roma del 2018. A scoprirlo, i ricercatori dell’Università di Milano-Bicocca e dell’Università di Harvard che hanno individuato una condizione anticipatrice delle temperature anomale nella stratosfera polare da cui hanno origine i fenomeni che permettono all’aria gelida di raggiungeleggi di più…

Perche fa cosi freddo E il riscaldamento globale

Perché fa così freddo? E’ il riscaldamento globale

Condividi: 13 gennaio 2021 Roma, 13 gen. (Adnkronos) – C’è un legame tra il riscaldamento globale e gli eventi di freddo estremo. E gli effetti si vedono anche in Italia, basta pensare all’abbondante nevicata a Roma del 2018. A scoprirlo, i ricercatori dell’Università di Milano-Bicocca e dell’Università di Harvard che hanno individuato una condizione anticipatrice delle temperature anomale nella stratosfera polare da cui hanno origine i fenomeni che permettono all’aria gelida di raggiungeleggi di più…

I clandestini tornano in massa dati alla mano neanche Covid e freddo li fermano

I clandestini tornano in massa: dati alla mano, neanche Covid e freddo li fermano

Sullo stesso argomento: Pietro Senaldi 04 gennaio 2021 Il 2020 non sarà ricordato solo per la pandemia ma anche per la ripresa degli sbarchi di immigrati irregolari sulle nostre coste. L’Italia è chiusa agli italiani, che per tutto il periodo natalizio non possono lasciare la propria Regione, e nei giorni festivi neppure il comune, ma aperta ai clandestini. Malgrado mesi di chiusura totale e l’esplodere del coronavirus, che ha paralizzato i trasporti, l’anno scorso i profughi arrivati ileggi di più…

Meteo inferno di Natale tra poche ore il crac freddo polare e tempo osceno dove e quando

Meteo-inferno di Natale, tra poche ore il crac: freddo polare e tempo osceno, dove e quando

Sullo stesso argomento: 24 dicembre 2020 Non solo la pandemia. Non solo il lockdown. Non solo i timori per il futuro. A Natale ci si mette anche il maltempo: da domani, 25 dicembre, e almeno per tre giorni, un vortice ciclonico di origine polare piomberà sull’Italia innescando una fase di maltempo dalle caratteristiche prettamente invernali. Primo ad essere colpito il Nordest, dunque il Centro Sud, rispettivamente a Natale e Santo Stefano. Dunque, domenica, ‘arrivo di una perturbazione leggi di più…

Morto John le Carre suo il capolavoro La spia che venne dal freddo

Morto John le Carré, suo il capolavoro “La spia che venne dal freddo”

LONDRA. È morto John Le Carré. Uno dei più grandi scrittori inglesi, è deceduto sabato sera all’età di 89 anni. A dichiararlo è il suo agente letterario, Jonny Geller della Curtis Brown. “È con grande tristezza”, ha scritto Geller in un tweet, “che David Cornwell, vero nome di John Le Carré, è morto sabato notte nell’ospedale pubblico di Truro, in Cornovaglia, dopo una breve malattia, una polmonite. Un dolore enorme per la sua cara moglie Jane e i suoi quattro figli Nicholas,leggi di più…

Emergenza freddo arriva laiuto degli Emirati Arabi per le famiglie in difficolta

Emergenza freddo, arriva l’aiuto degli Emirati Arabi per le famiglie in difficoltà

Condividi: 12 dicembre 2020 Milano, 12 dic. (Adnkronos) – Una campagna di distribuzione di vestiario e coperte per affrontare l’emergenza freddo ed offrire il proprio sostegno alle famiglie italiane le cui condizioni economiche sono state inasprite dall’ attuale situazione legata alla crisi sanitaria mondiale. E’ l’iniziativa promossa dal governo degli Emirati Arabi Uniti attraverso la Emirates Red Crescent in collaborazione con Croce Rossa, Caritas e comunità di Sant’ Egidio associazioni leggi di più…

Crociere il grande freddo il virus spegne il business

Crociere, il grande freddo: il virus spegne il business

Il virus spegne il business che non aveva mai conosciuto crisi, quello delle crociere. I giganti del mare fermati dal nemico invisibile, bloccati a marzo quando la prima onda ha cancellato praticamente tutto, costretti a un nuovo stop, dopo la ripartenza di fine estate. Proprio le crociere avevano fatto leva sui rigidissimi protocolli sanitari a bordo per non fermare la loro attività, presentandosi al mercato come le uniche “zone verdi” del Paese. Il dpcm di fine dicembre ha invece nuovamenleggi di più…