115749495 cbc31e2f cec5 4afe 882d c17b1a82cf7e

Torino: dopo il papà, muore di Covid anche la mamma del sindacalista Giorgio Airaudo

Cinque giorni fa era morto il papà Agostino. Ora il segretario regionale della Fiom ed ex-parlamentare Giorgio Airaudo ha perso anche la mamma, Lina, 82 anni.  Entrambi erano stati ricoverati all’ospedale di Rivoli, contagiati dal Covid mentre erano in attesa del vaccino. Nei giorni scorsi il sindacalista ed ex-deputato della Sinistra aveva scritto al nostro giornale per raccontare la storia che stava vivendo, un papà malata da tempo di Alzheimer e la mamma affetta dal Parkinson. Due personeleggi di più…

192529697 57d6773f ec4b 4ce3 9822 691779d16367

Giorgio Bruno, “l’ombra di Tronchetti”: chi è l’erede designato alla guida di Pirelli

MILANO – Marco Tronchetti Provera ha scelto per la guida di Pirelli Giorgio Bruno, il suo manager più fidato, quello che nei tempi duri era nel consiglio della Gpi – la holding più a monte della catena – e amministratore delegato della Camfin, quando ancora la holding dell’imprenditore controllava Pirellina, Pirelli, Olimpia, Olivetti, Telecom, Tim, Seat Pagine Gialle e varie aziende telefoniche satelliti.
Bruno è l’uomo che da 31 anni siede in consiglio accanto a Tronchetti Provera, l’unico leggi di più…

182348737 fa093a13 9d7b 4368 8826 78ad43d6a592

Nuovo governo, Giorgio Napolitano: “Non potrò essere in aula, sostengo scelta Mattarella per Draghi”

“Non potendo essere presente al dibattito sulla fiducia per ragioni di salute, desidero esprimere il mio convinto sostegno alla scelta del presidente Mattarella per un governo presieduto da Mario Draghi, e sostenuto con intento unitario da un ampio arco di forze politiche”. Lo annuncia Giorgio Napolitano in una nota. Fiducia al governo Draghi, il calendario e la squadra
15 Febbraio 2021 “Il presidente Draghi – afferma l’ex presidente della Repubblica – ritengo saprà affrontare i complessi leggi di più…

075942397 0479b542 c39e 46c6 8e22 79df4e25c4a1

San Giorgio a Cremano, scontro tra baby gang: 3 minori tentano l’omicidio dei rivali

Uno scontro tra baby gang, a San Giorgio a Cremano (Napoli). Prima una rissa, poi la vendetta da parte del gruppo che aveva avuto la peggio con il tentato omicidio dei rivali. C’è tutto questo dietro l’arresto dei tre minorenni messo in atto, oggi, dalla polizia.
Stamattina, su delega della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli, la Squadra Mobile, insieme al personale del Commissariato di San Giorgio a Cremano, ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in leggi di più…

170245403 0d510008 68b5 4bff ad2b 4884e748b5ab

La politica, la giustizia e la grande nevicata: la Milano di Giorgio Bocca, 35 anni di racconti diventati storia

Domani 28 gennaio, con Repubblica-Milano, regaliamo ai lettori il libro “Bocca, 35 anni con noi”. Sono brani tratti dagli articoli che ha scritto dal 1976, dalla nascita del quotidiano fondato da Eugenio Scalfari, sino al 2011, quando è mancato. Una selezione non facile ma con un’idea di fondo: chi c’era, può ritrovarsi. E chi non c’era, se legge ‘il Bocca’ può farsi un’idea non solo del Nord, di Milano, del passaggio delle stagioni politiche ed economiche ma anche di che cosa possa essere laleggi di più…

Fondo 26 anni dopo unaltra Di Centa Ma che ricordi con mio padre Giorgio a Torino 2006

Fondo, 26 anni dopo un’altra Di Centa: “Ma che ricordi con mio padre Giorgio a Torino 2006”

La chiamata è arrivata inattesa, più della nevicata che imbianca Paluzza e la Carnia in questi giorni di fine anno. Il Tour de Ski, al via il 1° gennaio, sarà la prima esperienza in Coppa del mondo per Martina Di Centa. Il cognome dice già tutto. Martina è figlia di Giorgio, campione olimpico nella 50 km a Torino 2006, mentre la zia è Manuela, due ori e cinque medaglie a Lillehammer 1994. La sua famiglia, da sola, ha fatto metà della storia del fondo italiano. Ora, a vent’anni, tocca aleggi di più…

Politologi addio a Giorgio Galli il teorico del bipartitismo imperfetto 3

**Politologi: addio a Giorgio Galli, il teorico del bipartitismo imperfetto**

Condividi: 27 dicembre 2020 Roma, 27 dic. – (Adnkronos) – Lo storico e politologo Giorgio Galli, uno dei massimi studiosi italiani di scienza della politica, che nella Prima Repubblica teorizzò il “bipartitismo imperfetto” tra Dc e Pci, e in seguito ha abbinato l’indagine sui poteri occulti e l’esoterismo a un’analisi che non si è tradotta in una dietrologia permanente, è morto oggi, improvvisamente, per un infarto, nella sua casa di Camogli, in provincia di Genova, all’età di 92 anni.
leggi di più…

Politologi addio a Giorgio Galli il teorico del bipartitismo imperfetto 2

**Politologi: addio a Giorgio Galli, il teorico del bipartitismo imperfetto**

Condividi: 27 dicembre 2020 Roma, 27 dic. – (Adnkronos) – (Ripetizione da altra categoria)
Lo storico e politologo Giorgio Galli, uno dei massimi studiosi italiani di scienza della politica, che nella Prima Repubblica teorizzò il “bipartitismo imperfetto” tra Dc e Pci, e in seguito ha abbinato l’indagine sui poteri occulti e l’esoterismo a un’analisi che non si è tradotta in una dietrologia permanente, è morto oggi, improvvisamente, per un infarto, nella sua casa di Camogli, in provincialeggi di più…

Politologi addio a Giorgio Galli il teorico del bipartitismo imperfetto 1

**Politologi: addio a Giorgio Galli, il teorico del bipartitismo imperfetto**

Condividi: 27 dicembre 2020 Roma, 27 dic. – (Adnkronos) – (Ripetizione da altra categoria)
Lo storico e politologo Giorgio Galli, uno dei massimi studiosi italiani di scienza della politica, che nella Prima Repubblica teorizzò il “bipartitismo imperfetto” tra Dc e Pci, e in seguito ha abbinato l’indagine sui poteri occulti e l’esoterismo a un’analisi che non si è tradotta in una dietrologia permanente, è morto oggi, improvvisamente, per un infarto, nella sua casa di Camogli, in provincia leggi di più…