Tennis, Us Open: Emma Raducanu è la giovane regina. Fernandez battuta in finale

Emma Raducanu è la nuova regina degli Us Open. La britannica, 18 anni, numero 150 del ranking mondiale e partita dalle qualificazioni, ha battuto 6-4 6-3 in finale la canadese Leylah Fernandez. La giovane tennista britannica  ha detto di vivere…

Leggi Tennis, Us Open: Emma Raducanu è la giovane regina. Fernandez battuta in finale

Treviso, giovane donna uccisa mentre prende il sole sulla sponda del Piave. Si costituisce l’assassino

L’ha accoltellata mentre prendeva al sole. Il corpo di una giovane donna, intorno ai 35 anni di età, è stato trovato da un escursionista lungo la sponda del Piave all’Isola dei Morti nel Trevigiano. Il cadavere era ai piedi di…

Leggi Treviso, giovane donna uccisa mentre prende il sole sulla sponda del Piave. Si costituisce l’assassino

E’ morto Michele Merlo, il giovane artista di “Amici” non ce l’ha fatta

BOLOGNA – E’ morto Michele Merlo, in arte Mike Bird, l’ex concorrente di X Factor e di Amici, ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Maggiore non ce l’ha fatta. Dopo essere stato colpito, nella notte tra giovedì e venerdì,…

Leggi E’ morto Michele Merlo, il giovane artista di “Amici” non ce l’ha fatta

La disperazione del giovane migrante: nuota fino a Ceuta galleggiando con delle bottiglie di plastica

https://video.repubblica.it/mondo/la-disperazione-del-giovane-migrante-nuota-fino-a-ceuta-galleggiando-con-delle-bottiglie-di-plastica/387592/388316?rssCopia <iframe class=”rep-video-embed” src=”https://video.repubblica.it/embed/mondo/la-disperazione-del-giovane-migrante-nuota-fino-a-ceuta-galleggiando-con-delle-bottiglie-di-plastica/387592/388316&width=640&height=360″ width=”640″ height=”360″ frameborder=”0″ scrolling=”no”></iframe>Copia Un giovanissimo nordafricano era riuscito ad arrivare a Ceuta dal Marocco galleggiando con bottifglie di plastica per non affogare. Arrivato a pochi metri dalla spiaggia di El Tarajal  ha però trovato i…

Leggi La disperazione del giovane migrante: nuota fino a Ceuta galleggiando con delle bottiglie di plastica

Svizzera, la favola di Dadvan, il giovane rifugiato curdo diventato milionario grazie ai Pokemon venduti a cambio di Bitcoin

LUGANO – I Pokemon in cambio dei bitcoin e si realizza, in Svizzera, il sogno del riscatto di un giovanissimo profugo curdo-iracheno, oggi multimilionario grazie alla criptovaluta e a un ingegno degno dei migliori talenti della Silicon Valley. È la…

Leggi Svizzera, la favola di Dadvan, il giovane rifugiato curdo diventato milionario grazie ai Pokemon venduti a cambio di Bitcoin