In memoria di Giovanni Falcone

Affascinati dagli eroi della pista. Possiamo criticare molti aspetti del Motorsport ma dobbiamo inchinarci di fronte alla passione e alla dedizione di chi si impegna in una attività che premia pochi e sacrifica molti. Non a caso il nostro giornale ha la parola “passion” nella sua testata. Passione che va ben oltre la pista. Perché senza passione la vita, in tutte le sue manifestazioni, si riduce solo ad uno sterile scorrere di un tempo dove ogni istante non fa che riprodurre se stesso. Laleggi di più…

Giovanni e Francesca, la sfida di un amore in trincea

C’è una foto che ho conosciuto di recente, ritrae Giovanni Falcone e Francesca Morvillo al mare. I visi abbronzati, sembrano sereni; hanno gli occhi chiusi, le teste poggiate l’una all’altra: sembra un momento di pace. Osservo la foto e penso: come hanno fatto a sottrarsi, anche solo per un attimo, all’angoscia di una vita di pressioni, minacce, delegittimazione e scorta? Come hanno fatto a chiudere gli occhi e ad abbandonarsi al sole? Francesca Morvillo è l’unica magistrato donna a esleggi di più…

Bruno Conti partecipa alla Asi challenge per sostenere l’ospedale Giovanni XXIII di Bergamo

30 aprile 2020
Condividi: A seguire
Video Vista (Agenzia Vista) Roma, 30 aprile 2020 Bruno Conti partecipa alla Asi challenge per sostenere l’ospedale Giovanni XXIII di Bergamo La challenge di Asi, l’ente di promozione sportiva che rappresenta lo sport di base in Italia, ha coinvolto tanti volti noti dello sport con la sfida social di fare più flessioni possibili in 15 secondi, con una canzone italiana sottofondo. La sfida è diventata presto virale ed è finalizzata a raccogliere fondi perleggi di più…

Giovanni Nostro scrive a Vittorio Feltri: “Il Sud è meraviglioso, dobbiamo solo imparare a valorizzarlo”

Giovanni Nostro 24 aprile 2020 Caro Direttore, un vecchio adagio recita «non tutti i mali vengono per nuocere» e mi scuserai se, rivolgendomi a te con un affettuoso, ma al contempo rispettoso, tono confidenziale, prendo in prestito questo proverbio per rispondere alla tua esternazione «i meridionali sono in molti casi inferiori», appesantita ancor di più dal contesto temporale in cui è stata pronunciata e dal momento storico devastante per l’intero pianeta e per la “nostra amata Italeggi di più…

“Per metà maggio è impossibile” e “il picco artificioso”. Iss, da Giovanni Rezza cattive notizie

17 aprile 2020 Buone e cattive notizie nel corso della conferenza stampa dell’Iss, l’Istituto superiore di Sanità, dove si fa il punto sull’emergenza coronavirus. Prima quelle che sembrano buone notizie, riferite dal presidente Silvio Brusaferro: “I dati dicono che le persone con sintomi si stanno riducendosi, la curva è in fase decrescente. Mostrano un Paese con zone diverse, con intensità di circolazione diverse, e che il lockdown ha consentito di limitare la circolazione in molte areeleggi di più…

“Cancella” Giovanni Paolo II. Resurrexit, la pazzesca messa di Papa Francesco nel giorno di Pasqua

Sullo stesso argomento: 12 aprile 2020 Nei giorni del coronavirus, una Messa di Pasqua senza precedenti, quella celebrata da Papa Francesco all’interno di San Pietro, deserta, dove vigono le misure di sicurezza sul distanziamento. Una Pasqua a dir poco penitenziale: un minuto di silenzio ha sostituito l’omelia. Una scelta simbolica, quella del Pontefice, che nella sua parabola e soprattutto nelle ultime settimane ha sempre esaltato “gli eroi semplici”. E, ancor più clamoroso, Papa Francleggi di più…