Palermo: minaccia con pistola custode giudiziario per riavere l’auto, arrestato

Condividi: 17 luglio 2020 Palermo, 17 lug. (Adnkronos) – Minaccia con una pistola il titolare di un deposito giudiziario per riavere la sua auto sequestrata. Ed è stato arrestato per tentata estorsione. I Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Bagheria (Palermo) hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa della misura cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Termini Imerese, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di M.F.P, 20enne, con preceleggi di più…

Stalking giudiziario al suo cliente, avvocato condannato dal tribunale di Monza: è la prima volta in Italia

Un avvocato di Usmate Velate (Monza) è stato condannato in primo grado dal Tribunale di Monza a quattro anni di reclusione e all’interdizione dalla professione per cinque anni, con l’accusa di stalking giudiziario nei confronti di un imprenditore brianzolo.A quanto risulta, è la prima condanna in Italia per questo reato.A quanto emerso dalle indagini, coordinate dal pm di Monza Michela Versini, l’avvocato avrebbe intentato oltre 200 cause civili e penali nei confronti di un suo ex cliente da qleggi di più…