Coronavirus, vertice di governo: 11 regioni a rischio, braccio di ferro sulla scuola

Vertice di governo alle 19, a Palazzo Chigi. Giuseppe Conte ha deciso di convocare i capidelegazione di maggioranza per discutere di scuola. Sul tavolo, il dilemma che complica la vita dell’esecutivo: come gestire la scelta di non chiudere le scuole elementari e medie, ma nello stesso garantire ai governatori la possibilità di decretare le lezioni online per tutti gli studenti, nei territori più sotto pressione per il virus.
Coronavirus, Brusaferro (Iss): “RT arrivato a 1,7. Situazione grave sleggi di più…

De Luca, attacco al governo: “Sottovaluta la gravità dell’epidemia, sta facendo aumentare i contagi”

In diretta social il presidente della Regione Vincenzo De Luca torna ad attaccare il sindaco di Napoli Luigi de Magistris definendolo, pur senza mai nominarlo ma il riferimento è palese,  “una autentica nullità”. Accusa il sistema dell’informazione, che esprime “narcisismi e pollai televisivi”, citando le parole di papa Francesco sulla perdita del diritto all’intimità. “C’è chi è pronto a calpestare la vita delle persone e le intimità familiari”, dice De Luca.Ma l’attacco più pesante al leggi di più…

Covid, i 10 errori (letali) commessi dal governo: da Ricolfi a Crisanti, il documento degli esperti

Sullo stesso argomento: 29 ottobre 2020 È riesplosa la pandemia da coronavirus.  Un gruppo di dieci esperti, tra cui Luca Ricolfi e Andrea Crisanti, fermo restando le responsabilità delle Regioni per la qualità dell’assistenza prestata e per l’organizzazione complessiva dei servizi sanitari, nonché le gravi inadeguatezze mostrate da molte di esse durante la prima ondata, al Governo spettava una attività di coordinamento, programmazione degli interventi, controllo dell’esecuzioleggi di più…

Governo: Conte ricorda uomini scorta, ‘rimarranno vivi nei nostri cuori’

Condividi: 29 ottobre 2020 “Ci sono dei momenti in cui la sobrietà linguistica è d’obbligo, sprecare le parole quando i ricordi sono così vivi è un madornale enorme. Userò poche parole” per ricordare “due uomini che hanno fatto parte della mia scorta, potete immaginare come con loro abbia condiviso intensi momenti di lavoro, momenti anche critici, a volte tensioni, di giorno e, ahimé, anche di notte”. Così il premier Giuseppe Conte, alla cerimonia a Palazzo Chigi per l’intitolazione leggi di più…

Coronavirus: Regioni del Nord, ‘da Governo niente per servizi aggiuntivi tpl’

Condividi: 29 ottobre 2020 Milano, 29 ott. (Adnkronos) – “È gravissimo che il presidente del Consiglio e il ministro competente cerchino di scaricare le proprie responsabilità sulle Regioni. Inizino invece a erogare le risorse annunciate senza le quali il sistema Tpl non potrà stare in piedi ancora per molto”. E’ quanto affermano in una nota congiunta gli assessori regionali ai Trasporti di alcune regioni del Nord, tra cui Lombardia (Claudia Maria Terzi), Veneto (Elisa De Berti), Piemontleggi di più…

Banche,Venesio: prolungare misure governo fino a giugno 2021

(ANSA) – ROMA, 29 OTT – “La potenza di fuoco del mondo bancario italiano è molto ampia, c’è molta liquidità nelle banche che possono quindi continuare a finanziare l’economia nei prossimi mesi, dipenderà dalla volontà del Governo proseguire e ampliare le garanzie”. A sostenerlo è Camillo Venesio, vicepresidente dell’Abi e direttore generale della Banca del Piemonte in un’intervista all’ANSA, secondo cui è necessario prolungare i provvedimenti straordinari adottati per far fronte all’emergleggi di più…

Lavoro: confronto governo-imprese oggi pomeriggio. Sindacati all’attacco

Prosegue il dibattito sulle misure a sostegno del lavoro e oggi pomeriggio la ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo, con i ministri dell’Economia e dello Sviluppo economico, Roberto Gualtieri e Stefano Patuanelli, vedranno Confindustria, Alleanza delle cooperative, Confapi, Concommercio, Confesercenti, Cna, Confartigianato, Confservizi, Abi e Ania.
Sindacati, intanto, sul piede di guerra sulla questione della poroga del blocco dei licenziamenti. Dopo le 6 settimane di cig Covid con il blocco dei leggi di più…

“Tutto verbalizzato”. Vertice di governo infuocato: la Boschi mette Conte alle strette e a Palazzo volano stracci

Sullo stesso argomento: 29 ottobre 2020 Il premier Giuseppe Conte è nel mirino dei capigruppo della maggioranza. Il vertice di martedì 27 ottobre, infatti, si è trasformato in una sorta di processo con il presidente del Consiglio come principale imputato. Due le contestazioni che gli vengono fatte: la cattiva gestione dell’emergenza sanitaria e l’esclusione del Parlamento dalle decisioni più importanti. Come scrive il Corriere della Sera, durante la riunione – durata circa tre ore,leggi di più…

Coronavirus, Di Maio “Governo ascolti le piazze, serve responsabilità”

Condividi: 29 ottobre 2020 ROMA (ITALPRESS) – “Il Paese sta attraversando una crisi senza precedenti. E’ sotto gli occhi di tutti. Una crisi pandemica, sanitaria ed economica. Di fronte a tutto questo l’obbligo di un governo è quello di reagire e di ascoltare, ma soprattutto è quello di assumersi le proprie responsabilità. I vandali vanno fermati, ma le piazze vanno ascoltate. Sono un segnale che il governo non può trascurare”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, in leggi di più…

Covid: Lega Pro, governo aiuti club con credito d’imposta

(ANSA) – ROMA, 29 OTT – I club di Serie C stanno facendo “sacrifici importanti, specie di natura economica ed organizzativa, e l’introduzione dei tamponi rapidi sarebbe di grande aiuto. Inoltre, sarebbe importante poter beneficiare da parte del governo di misure che alleggeriscano le spese sanitarie che i club affrontano, penso ad esempio al credito d’imposta”. E’ quanto ha detto, fra l’altro, il presidente di Lega Pro Francesco Ghirelli, intervenuto alla riunione in video conferenza dei medici leggi di più…