Pallone d’Oro, la grande attesa: sfida tra Messi e Lewandowski, ma non mancano gli outsider

Ancora un po’ di pazienza e poi capiremo chi sarà l’erede di Messi. O se l’argentino sarà il successore di se stesso. Si assegna al Théâtre du Châtelet di Parigi il Pallone d’Oro 2021 e il 30 del Psg è il…

Leggi Pallone d’Oro, la grande attesa: sfida tra Messi e Lewandowski, ma non mancano gli outsider

Il “grande gioco” attorno alla Siria. Sdoganare Assad per frenare l’Iran

DALLA Siria di Bashar Assad sono arrivati in questi giorni segnali, indizi, notizie puntuali, quasi singolari. Unendo i puntini si intuisce un percorso ben chiaro: il movimento di apertura verso il governo di Damasco ormai è un fatto conclamato. A…

Leggi Il “grande gioco” attorno alla Siria. Sdoganare Assad per frenare l’Iran

Maneskin in smoking e papillon, grande performance anche senza premi. Trionfano i Bts

Non è arrivato l’ennesimo premio, ma la nuova serata americana dei Maneskin è stata comunque trionfale. Sul palco del Microsoft theatre di Los Angeles, la band ha confermato tutte le qualità mostrate in quest’anno di successi (è di otto giorni…

Leggi Maneskin in smoking e papillon, grande performance anche senza premi. Trionfano i Bts

Africa, perché la Grande muraglia verde è anche un buon investimento

Il nome ricorda quello della Grande muraglia cinese e, almeno concettualmente, il progetto è simile. Anche la Grande muraglia verde, infatti, è una sorta di “muro”, una striscia lunga e relativamente sottile, composta però dalla vegetazione, che potrebbe in futuro…

Leggi Africa, perché la Grande muraglia verde è anche un buon investimento

Covid, la grande paura della montagna: un inverno senza sci

Sulle Alpi incombe un imprevedibile inverno, ad ostacoli e all’insegna dello “Snow Pass”. Primo obbiettivo: salvare Natale e settimane bianche sugli sci. A venti mesi dallo stop alle piste causa Covid, sugli impianti di risalita pesano variante Delta, quarta ondata…

Leggi Covid, la grande paura della montagna: un inverno senza sci

Mancini vuole prendersi il Mondiale: “Con la Svizzera faremo una grande partita”. Out Pellegrini e Zaniolo

FIRENZE – Gli ultimi duemila biglietti in vendita andranno esauriti in poche ore: si raggiungerà così la capienza definitiva di 52 mila spettatori, il 75% dell’Olimpico: è notevole l’attesa per Italia-Svizzera di venerdì prossimo, 12 novembre, fondamentale per la qualificazione…

Leggi Mancini vuole prendersi il Mondiale: “Con la Svizzera faremo una grande partita”. Out Pellegrini e Zaniolo

Covid, Rezza: “Con vaccini e misure abbiamo evitato la grande ondata”

Per Gianni Rezza, direttore generale della prevenzione al ministero della Salute, in un passaggio del suo intervento al Festival della Scienza Medica di scena a Bologna grazie “alle misure di prevenzione e adesso ai vaccini, abbiamo evitato la grande ondata,…

Leggi Covid, Rezza: “Con vaccini e misure abbiamo evitato la grande ondata”