Grosjean: “Questione di soldi”

Che il destino di Romain Grosjean fosse segnato era chiaro da mesi, ma che anche Kevin Magnussen sarebbe stato costretto a farsi da parte è stata abbastanza una sorpresa, almeno per il ginevrino. Nella mattinata odierna di questa vigilia del Gran Premio del Portogallo entrambi i piloti della Haas hanno comunicato attraverso i rispettivi profili social che nel 2021 non faranno più parte della scuderia statunitense. Si chiude una vera e propria era, l’unica in F1 per quanto riguarda il team stleggi di più…

Grosjean: “Questione di soldi”

Che il destino di Romain Grosjean fosse segnato era chiaro da mesi, ma che anche Kevin Magnussen sarebbe stato costretto a farsi da parte è stata abbastanza una sorpresa, almeno per il ginevrino. Nella mattinata odierna di questa vigilia del Gran Premio del Portogallo entrambi i piloti della Haas hanno comunicato attraverso i rispettivi profili social che nel 2021 non faranno più parte della scuderia statunitense. Si chiude una vera e propria era, l’unica in F1 per quanto riguarda il team stleggi di più…

Grosjean-Haas: 104 in attesa della lode

“È una vittoria per noi”. Così iniziava l’avventura di Romain Grosjean al volante della Haas nel Gran Premio d’Australia del 2016 concluso al sesto posto a Melbourne. Una vera iniezione di fiducia per la debuttante compagine statunitense, che fece ancora meglio la domenica successiva in Bahrain, con Grosjean addirittura quinto al traguardo. Un debutto da sogno, che diede il la ad una stagione decisamente positiva conclusa in ottava posizione in classifica costruttori grazie ai 29 puntileggi di più…

Grosjean annuncia addio alla Haas

La notizia era già nell’aria da diverse settimane e dopo una lenta agonia ci ha pensato Romain Grosjean a rompere ogni dubbio confermando il suo addio alla Haas al termine di questa stagione. Il pilota francese, primo a credere nel progetto della scuderia statunitense nel 2016, lascerà il team salutando con ogni probabilità anche il paddock della Formula 1. Le prestazioni di Grosjean erano state messe in dubbio negli ultimi due anni, ma Guenther Steiner ha sempre scelto di confermarlo danleggi di più…

Grosjean: “Portimão, circuito vecchia scuola”

La Haas guarda con rinnovata fiducia al Gran Premio di Portimão. Al Nürburgring Romain Grosjean ha infatti portato preziosi punti in cascina, con la scuderia statunitense che si è avvicinata a -2 dall’Alfa Romeo in classifica costruttori. Sarà difficile ripetersi in Portogallo, quantomeno la pista nuova può nuovamente mischiare qualche carta. E in una situazione in cui la Haas parte costantemente sfavorita, l’imprevisto può essere salvifico. Queste le parole di Grosjean e Magnussen prileggi di più…

Grosjean, i punti non servono

Dalla Germania alla Germania, per Romain Grosjean. Qui erano arrivati i suoi ultimi punti in Formula 1, a Hockenheim, nel 2019. Qui il ginevrino è tornato tra i primi dieci, impresa non facile con questa Haas che proprio non vuole saperne di essere competitiva. Al #8 deve portare fortuna la Germania, visto che in questo paese conquista punti dal 2018. Al Nürburgring Grosjean ha regalato un nono posto alla Haas. Si tratta del miglior risultato stagionale considerando che Kevin Magnussen lo aveleggi di più…

Grosjean spezza il digiuno

Dalla Germania alla Germania. Romain Grosjean non conquistava punti in Formula 1 da oltre un anno e l’ultima volta era successo ad Hockenheim, nel GP di Germania del 2019. Questa volta siamo al Nürburgring, il Gran Premio è ribattezzato ‘dell’Eifel’, ma il risultato è stato il medesimo per il pilota francese, che sta probabilmente affrontando la sua ultima stagione in F1. Grosjean anzi ha saputo migliorarsi rispetto allo scorso anno: allora fu decimo, questa volta è stato nono, vinceleggi di più…

Steiner infastidito da Grosjean

Il weekend russo di Sochi è stata una vera e propria telenovela in casa Haas, con Romain Grosjean grande protagonista fin dal giovedì. In conferenza stampa, il pilota francese ha ammesso di avere pochissime chance di restare in Formula 1 anche per la prossima stagione, iniziando a valutare strade alternative come quella del WEC o della Formula E. Il piano B di Grosjean Durante le sessioni in pista Romain ha dato poi il meglio con messaggi radio molto critici nei confronti della squadra e dleggi di più…

Giovinazzi-Grosjean sacrificati nelle PL1 dell’Eifel GP

Prima è arrivata la notizia del prossimo esordio in Formula 1, nella prima sessione di prove libere dell’Eifel GP sul leggendario tracciato del Nürburgring, dei gioiellini targati FDA Mick Schumacher e Callum Ilott. Ora, a distanza di qualche ora, si sa anche chi saranno i piloti che dovranno fare posto nelle PL1 ai giovani cavallini rampanti: si tratterà di Antonio Giovinazzi e Romain Grosjean. La notizia – che di per sé è quella di una semplice sostituzione in una sessione di prove lileggi di più…

Grosjean: “Non potevo fare di più”

Romain Grosjean e Kevin Magnussen si sono qualificati rispettivamente 16esimo e 18esimo per il Gran Premio di Russia. Anche il decimo appuntamento del Mondiale, dunque, si preannuncia in salita per la Haas, quasi sempre in difficoltà nel corso del weekend. Non ha molto da rammaricarsi il ginevrino, che non poteva fare molto meglio a Sochi. Primo degli esclusi in Q1, è andato a oltre quattro decimi dal riferimento di Sebastian Vettel. Ma, almeno, è riuscito a pareggiare i conti in qualifica coleggi di più…