Omicidio di Agitu Gudeta arrestato un suo dipendente Ha confessato

Omicidio di Agitu Gudeta, arrestato un suo dipendente: “Ha confessato”

Ha confessato l’uomo fermato per l’assassino di Agitu Ideo Gudeta.  È un ghanese di 32 anni. L’uomo ha ammesso la sua colpevolezza durante l’interrogatorio davanti a carabinieri e al magistrato. È un pastore, collaboratore nell’azienda agricola biologica ‘La Capra Felice’ della Gudeta, che ha motivato il delitto con uno stipendio non corrisposto.  Trentino, uccisa in casa Agitu Gudeta, la rifugiata etiope simbolo dell’integrazione
di Andrea Selva 29 Dicembre 2020 Il corpo senza vita delleggi di più…

Trentino trovata morta Agitu Gudeta simbolo di integrazione. Ipotesi omicidio

Trentino, trovata morta Agitu Gudeta, simbolo di integrazione. Ipotesi omicidio

L’hanno trovata senza vita all’interno della sua casa di Frassilongo (Trentino), colpita con violenza alla testa. Un omicidio, hanno confermato i carabinieri che nel tardo pomeriggio sono giunti sul posto, chiamati dai vicini e stanno lavorando per ricostruire l’accaduto.
È finito così – forse con un colpo di martello – il sogno di Agitu Ideo Gudeta, pastora etiope che avrebbe compiuto 43 anni il giorno di Capodanno e che si era data l’obiettivo di salvare dall’estinzione (e anche dagli attacleggi di più…