Forte vento di Scirocco a Palermo, incendi e Canadair in azione

E’ stata una lunga notte per i vigili del fuoco di Palermo impegnati su diversi incendi divampati in provincia e alimentati dal fortissimo vento di scirocco. Un rogo è ancora attivo a San Martino della Scale. Da questa mattina sta intervenendo un elicottero della forestale.Altri incendi a Montelepre, Cinisi e Partinico. Diversi gli interventi per alberi su strada. I vigili del fuoco di Palermo sono intervenuti per un rogo nei pressi dello svincolo di Santo Stefano di Camastra sull’autostrada Paleggi di più…

Usa, vento trasporta fumo incendi West, visibile a New York. Harris torna in California

Il fumo degli incendi che stanno devastando il West ha attraversato tutti gli Stati Uniti arrivando fino alla costa orientale e raggiungendo i cieli di New York. Secondo la stazione Ny Meteo Weather ,il fumo è visibile nei cieli della Grande Mela ad un altezza compresa tra 4.500 e 6 mila metri. Il fumo trasportato dalla corrente dei venti si può osservare sul satellite del National Weather Center: dovrebbe venire dissipato entro oggi, senza causare problemi alla qualità dell’aria come è avveleggi di più…

Usa, decine di vittime negli incendi sulla costa ovest. E adesso anche il fumo fa paura

Gli incendi continuano a devastare la costa ovest degli Stati Uniti. Il fuoco ha già causato decine di vittime, ma ora a spaventare è anche la grande quantità di fumo prodotto dai roghi, che sta mettendo a rischio la salute di milioni di americani che vivono nelle aree colpite. Per il momento si parla di 31 persone morte a causa delle fiamme, ma il bilancio è destinato ad aggravarsi. Gli stati colpiti sono California, Washington e Oregon e, secondo quanto riporta la Bbc, solo in quest’ultimoleggi di più…

Usa, gli incendi devastano la costa ovest: 20 morti, migliaia di sfollati

Sono almeno 20 i morti nel’inferno di fuoco della costa occidentale degli Stati Uniti, dove sono stati bruciati quasi 5 milioni di acri. In California, in Oregon e nello stato di Washington intere città sono state ridotte in cenere. Migliaia gli sfollati, mezzo milione solo nell’Oregon. Le immagini sono apocalittiche. San Francisco è avvolta nel fumo e l’aria è irrespirabile, la meno salutare del mondo, stando all’indice IQ Air. Il governatore della California, Gavin Newsom, ha firmato una leleggi di più…

Usa, Oregon devastato dagli incendi: “Cinque città pressoché distrutte”

Ha chiesto lo stato d’emergenza la governatrice dello Stato dell’Oregon, negli Usa, colpito da incendi senza precedenti dovuti alla combinazione di un’ondata di caldo e persistenti venti secchi. Lo ha reso noto la governatrice Kate Brown su Twitter, avvertendo che si teme un numero record di vittime. Migliaia di ettari di terra sono bruciati, i focali maggiori sono 35 con almeno cinque città “sostanzialmente distrutte” ed evacuazioni di massa in corso. “Potrebbe essere la maggiore perdita di vileggi di più…

Artico, “nuovo record di emissioni per gli incendi estivi”

Condividi: 03 settembre 2020 Roma, 3 set. (Adnkronos) – Nuovo record di emissioni di CO2 dal Circolo Polare Artico a causa degli incendi estivi nella regione e picco di roghi nel sud-ovest degli Stati Uniti d’America durante il mese di agosto. E’ quanto rilevano gli scienziati di Copernicus Atmosphere Monitoring Service (Cams) presso il Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (Ecmwf).
Secondo gli esperti del Cams, l’estate degli incendi che hanno colpito il Circolo Pleggi di più…

Incendi a Roma: chiuso il Grande raccordo anulare

Un enorme incendio di sterpaglie ha obbligato la polizia stradale a chiudere immediatamente il Grande raccordo anulare di Roma, non lontano dall’uscita per l’Aurelia. Lo stop alla circolazione ha inevitabilmente causato una congestione del traffico nella corsia interna. L’incendio è divampato a ridosso di via del Pescaccio e una nube di fumo si è sollevata a partire da Casal Lumbroso, all’altezza del km 65 del Grande Raccordo Anulare. I vigili del fuoco sono entrati in azione alle 13.0leggi di più…

Deforestazione e incendi: l’Amazzonia verso l’estinzione

Condividi: 27 agosto 2020 Roma, 27 ago. – (Adnkronos) – Nel 2020 gli incendi nell’Amazzonia brasiliana superano di oltre il 52% la media decennale, e di quasi un quarto (del 24%) quelli degli ultimi tre anni. Nel mese di luglio, l’Istituto brasiliano di ricerca spaziale ha registrato nella sola Amazzonia brasiliana un aumento del 28% del numero di incendi rispetto allo stesso periodo del 2019 (6.803 incendi registrati rispetto ai 5.318 roghi di luglio 2019), principalmente causati dall’impenleggi di più…

Stati Uniti, incendi e temperature oltre i 100 gradi: la California dichiara lo stato d’emergenza

LOS ANGELES – Il governatore della California, Gavin Newsom, ha dichiarato lo stato di emergenza a causa del caldo e delle decine di incendi che stanno devastando la California: “Stiamo mettendo in campo tutte le risorse disponibili per garantire la sicurezza delle comunità alle prese con i roghi durante queste estreme condizioni climatiche”, ha annunciato, “continuiamo a lavorare per affrontare la sfida e rimanere vigili davanti al persistere di condizioni meteo pericolose”.Da Los Angeles a Saleggi di più…

C’è un piano per farla finita con gli incendi (e le catastrofi naturali)

E’ quasi mezzanotte ormai, della notte fra il 17 e il 18 agosto e il fuoco davanti a me continua a bruciare ormai da sette, otto ore forse. Chi ci sarà al di là della collina, meno di due chilometri da noi, dalla quale stiamo guardando questo spettacolo magnifico e terribile delle fiamme che cercano di raggiungere le stelle mentre trasformano tutto in fumo? Contadini? Turisti? E gli animali? E le piante? Non lo sappiamo, ma sappiamo chi c’è sulla linea del fuoco perché ci siamo passati pleggi di più…