145346714 e572a7ba 3507 4b66 ad5d 0e0ec2a78ce5

Le indagini dei Nas nei supermercati: ecco i controlli su sanificazione di Pos e carrelli

Diciotto tamponi positivi al Covid-19 sono stati riscontrati dal Nas dei carabinieri nei supermercati italiani per accertare la corretta esecuzione delle operazioni di sanificazione degli ambienti e delle attrezzature per limitare il contagio. Al fine di individuare l’efficacia delle periodiche operazioni di pulizia e sanificazione, sono stati eseguiti tamponi per la ricerca del Covid-19 sulle superfici ritenute di maggiore contatto, realizzando 1.060 campioni con il supporto di tecnici prelevatleggi di più…

145023542 4c709ab7 4a1b 4f23 90f8 353a87ba8f15

Caso Suarez, chiuse le indagini di Perugia. L’avvocata della Juve “istigatrice morale”

PERUGIA – Chiuse le indagini sul caso dell’esame farsa di Luis Alberto Suarez. Rimane l’accusa per l’avvocata della Juventus, Maria Turco, definita “concorrente morale e istigatrice” dell’intera vicenda. La procura di Perugia ha appena inviato ai cinque indagati l’avviso con cui si segnala la conclusione della fase istruttoria, prodromica alla richiesta di rinvio a giudizio. Sono 5 pagine. Vediamole nel dettaglio.
Alla ex rettrice dell’Università per Stranieri Giuliana Grego Bolli, al direttleggi di più…

034621000 f0ae4398 6cca 4b82 8887 dc44517efac0

Moby, indagini sui soldi ai partiti: da Grillo e Casaleggio a FdI e Pd

MILANO – Erogazioni che hanno aggravato la situazione contabile del gruppo e forse influenzato le scelte legislative nel settore marittimo. Sulla travagliata vicenda finanziaria di Moby, la società di navigazione della famiglia Onorato, si è accesso il faro della procura di Milano.
Se i magistrati tenevano già sotto osservazione il gruppo, da una parte con il concordato preventivo di Moby e dall’altra con la possibile richiesta di fallimento per la controllata Cin (Compagnia italiana di navileggi di più…

151030511 1e3e0f78 8db0 4814 9f05 b5dea85d10c1

Congo, al via le indagini del Ros per chiarire i punti oscuri dell’agguato all’ambasciatore Attanasio

Non sarà un’indagine semplice. Gli investigatori del Ros sono arrivati nella Repubblica Democratica del Congo e intendono chiarire tutti i punti oscuri dell’agguato in cui hanno perso la vita l’ambasciatore Luca Attanasio, il carabiniere Vittorio Iacovacci e l’autista Mustapha Milambo. Molinari su ClubHouse: “Attacco in Congo, tre ipotesi dietro la morte di Attanasio”
22 Febbraio 2021 Si tratta per prima cosa di ricostruire la dinamica dell’assalto, per stabilire chi ha usato armileggi di più…

181821823 dd45b7e3 0a4c 48d8 898d 4f701cb730c7

Uccisa a Faenza, quindici minuti di buio nelle indagini

FAENZA – Quindici minuti di buio. Su questo piccolissimo spazio di tempo cercano di far luce gli investigatori che lavorano sulla morte di Ilenia Fabbri, 46 anni, trovata in casa in un bagno di sangue all’alba di ieri a Faenza. Attorno alle 5.45 sua figlia Arianna e l’ex marito Claudio (padre della ragazza) si mettono in viaggio verso Milano, per andare a ritirare un’auto. Dunque non sono in casa al momento dell’assassinio. Per il medico legale l’ora del decesso è infatti da collocare attorno aleggi di più…

084658278 238a3298 be42 48f7 beaa 369c815c1c22

Cilento, chiuse indagini sulla morte di Simon Gautier: nessun ritardo nei soccorsi

SAN GIOVANNI A PIRO. Chiuse definitivamente le indagini per la morte di Simon Gautier, l’escursionista francese di 27 anni caduto in un dirupo lungo la costa di Scario il 9 agosto del 2019 e trovato senza vita 9 giorni dopo. I giudici del Tribunale di Vallo della Lucania hanno respinto la richiesta di opposizione all’archiviazione presentata dai legali della famiglia escludendo omissioni oppure ritardi nei soccorsi.
“Ho avuto in incidente. Non posso più camminare. Mi sono rotto le gambe. Sì, sleggi di più…

Morte di Imane Fadil il gip No allarchiviazione servono nuove indagini

Morte di Imane Fadil, il gip: “No all’archiviazione, servono nuove indagini”

Servono nuove indagini e valutazioni, anche con perizie, sulla morte della modella marocchina Imane Fadil, una delle testimoni ‘chiave’ del caso Ruby deceduta il primo marzo 2019 all’Humanitas di Rozzano, nel milanese. Morte Imane Fadil, si decide se archiviare l’inchiesta. La famiglia: “Vogliamo sapere se si poteva salvare”
19 Febbraio 2020 Nuovi accertamenti per valutare se ci sia un “nesso” tra la morte e la “condotta dei sanitari” e se, tra le altre cose, la “malattia” poteva essere dialeggi di più…

Uno Bianca 30 anni dalla strage al Pilastro. Riaprire le indagini

Uno Bianca, 30 anni dalla strage al Pilastro. “Riaprire le indagini”

BOLOGNA – A trent’anni dalla strage al Pilastro, compiuta dalla banda della Uno Bianca a Bologna il 4 gennaio 1991, strage in cui persero la vita tre giovani carabinieri, parla il fratello di una delle vittime. Non poter partecipare alla commemorazione, a causa delle misure anti-covid, “è per noi una grande sofferenza”, ha raccontato all’Ansa Ludovico Mitilini, fratello di Mauro. Sulla strage “siamo di fronte a una verità monca, ci sono lati oscuri: per questo da parte di alcuni familiari sarleggi di più…

Mediaset chiuse indagini su Vivendi indagati Bollore e De Puyfontaine

Mediaset: chiuse indagini su Vivendi, indagati Bolloré e De Puyfontaine

I vertici di Vivendi, Vincent Bolloré e il ceo Arnaud de Puyfontaine, risultano indagati dalla procura di Milano nell’ambito dell’inchiesta iniziata con l’operazione che portò il gruppo francese ad effettuare copiosi acquisti sul mercato di azioni Mediaset fino a salire a circa il 29% del capitale sociale di Mediaset. E’ quanto emerge in un “avviso di conclusione delle indagini” iniziate nel 2016, ovvero a quando risale il blitz che secondo il Biscione nascondeva l’intenzione di una scalata oleggi di più…