Sudafrica, Rossi al servizio dell’industria mineraria

Condividi: 01 ottobre 2020 Diversi top clients hanno confermato la fiducia nelle soluzioni di Rossi.
MODENA, Italia, 1 ottobre 2020 /PRNewswire/ — In Sudafrica, la filiale Rossi SA ha concentrato le sue attenzioni nel fornire soluzioni tecniche specializzate adatte in particolare al settore minerario e movimentazione dei materiali. Nel settore Mining, Rossi è stata coinvolta nel progetto nella miniera d’oro di Mazowe Mine, in Zimbabwe, in collaborazione con Baldmin Engineering, azienda cleggi di più…

Industria, ad agosto prezzi della produzione +0,1%, su anno -3,0%

Condividi: 29 settembre 2020 ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto 2020 i prezzi alla produzione dell’industria si stimano in aumento dello 0,1% su base mensile e in diminuzione del 3,0% su base annua. Lo rileva l’Istat. Sul mercato interno i prezzi alla produzione dell’industria registrano un incremento congiunturale dello 0,1% e un calo tendenziale del 4,0%. Anche al netto del comparto energetico, i prezzi aumentano dello 0,1% su base mensile, mentre la loro flessione tendenziale è lieve leggi di più…

Toyota e il monopolio dell’industria auto giapponese

[Rassegna stampa] L’industria auto giapponese si sta consolidando un polo di dimensioni mondiali attorno a Toyota. Le altre grandi realtà nipponiche che al momento sembra possano resistere alla potenza di Toyota sono Nissan e Honda, che mantengono intese commerciali anche al di fuori dei confini nazionali. Toyota Yaris, 5 stelle ai nuovi test Euro NCAP 2020 L’industria automobilistica è strategica per il Giappone e si intuisce perché la classe politica veda di buon occhio la sua vocazleggi di più…

Industria:studio,ingegneria meccanica eccellenza da 145mld

(ANSA) – ROMA, 24 SET – In Italia il settore dei macchinari industriali genera il 28% del valore aggiunto della manifattura e il 4,7% del valore aggiunto nazionale. All’interno di questo un ruolo di spicco è ricoperto dai prodotti dell’ingegneria meccanica, eccellenza riconosciuta a livello internazionale che genera 145 miliardi di fatturato. A prendere le misure della filiera è il Report realizzato da Ey, Cdp e Luiss Business School da cui prende le mosse il digital talk ‘Italia Riparte’, dedleggi di più…

Industria: Radoccia (Ey),settore macchinari è leva da 230mld

(ANSA) – ROMA, 24 SET – Il settore dei macchinari industriali è “importantissimo per l’Italia: cuba oltre 230 miliardi di fatturato e occupa 860 mila addetti”, ma il “Covid lo ha bloccato, provocando un calo verticale dei ricavi, tra il 16% e il 23%. E le stime indicano un aumento del 20% della disoccupazione, una volta che verranno meno lo stop ai licenziamenti e la copertura della cassa integrazione”. E’ quanto afferma la responsabile dei mercati dell’area mediterranea di Ey, Stefania Radoccileggi di più…

Industria alimentare guarda a fine anno con forte preoccupazione

Condividi: 24 settembre 2020 Roma, 24 set. (Adnkronos/Labitalia) – L’industria alimentare guarda al fine anno con forti preoccupazioni. Lo evidenzia il Rapporto ‘L’industria alimentare italiana oltre il Covid-19 – Competitività, impatti socio-economici, prospettive’, redatto da Nomisma per Centromarca e Ibc, e presentato oggi dalla società di ricerche.
Infatti, secondo il Rapporto, per effetto delle dinamiche innescate dal lockdown (tra cui il sostanziale blocco dell’Horeca, i cui consumleggi di più…

Industria: Montanino (Cdp), volano farmaceutica, Mes risorsa

(ANSA) – ROMA, 18 SET – “Sì” all’occasione offerta dal Mes: si tratta di “soldi” da prendere, ricordando che “non sono un regalo”, però solo “se li usiamo nel modo giusto, per premiare chi è capace di produrre sulla frontiera”. Così il capo economista di Cassa depositi e prestiti, Andrea Montanino, intervenendo al digital talk ‘Italia Riparte’, che prende le mosse dallo studio dedicato alla filiera ‘Life Sciences’, farmaceutica e produzione di dispositivi medicali. Ricerca condotta da Cdp inleggi di più…

Industria: Boccardelli (Luiss),investimenti mirati su Sanità

(ANSA) – ROMA, 18 SET – “Il settore farmaceutico rappresenta un’eccellenza per l’Italia e per la produzione manifatturiera, un settore in cui siamo leader a livello di mercato europeo, il tema però si incentra sullo sviluppo dei principi attivi, delle molecole, che in qualche modo dovrebbe essere ulteriormente rafforzato in Italia: si tratta di attirare investimenti produttivi, spinge la ricerca e lo sviluppo, se non in maniera generale almeno su alcune aree terapeutiche in cui la farmaceutica leggi di più…

Industria:Radoccia(Ey),su farmaceutica Italia batte Germania

(ANSA) – ROMA, 18 SET – “Il settore dell’industria farmaceutica è andato bene, la produzione presenta ricavi superiori ai 32 miliardi di euro e occupa circa 66 mila dipendenti. Si tratta di un fiore all’occhiello del sistema Italia, una produzione che si pone al di sopra di quella tedesca sia per ricavi generali che in termini di eccellenza”. E’ quanto afferma la responsabile dei mercati dell’area mediterranea di Ey, Stefania Radoccia, intervenendo al digital talk ‘Italia Riparte’, che prende lleggi di più…

Industria: fatturato +8,1% su mese, ma non si è ancora recuperato il livello pre-Covid

ROMA – A luglio continua la risalita della produzione: l’Istat rileva un aumento congiunturale dell’8,1% del fatturato dell’industria, al netto dei fattori stagionali. Anche gli ordinativi registrano a luglio un incremento congiunturale, sebbene meno ampio del fatturato (+3,7%), mentre nella media degli ultimi tre mesi aumentano del 14,8% rispetto rispetto ai tre mesi precedenti.  La variazione congiunturale del fatturato riflette risultati positivi registrati su entrambi i mercati: +9,0% quellleggi di più…