1bb1ede8fbf15e53aa49feb1547eabb5 1

Istat: -12,1% il fatturato dei servizi nel 2020

Nel quarto trimestre 2020 diminuisce del -2,2% l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi rispetto al trimestre precedente mentre l’indice generale grezzo registra un calo, in termini tendenziali, del -7,6%. Lo rileva l’Istat nel suo rapporto trimestrale. Nel corso del 2020 si è registrata una flessione dell’indice del fatturato delle imprese dei servizi del 12,1%, la più ampia dall’inizio delle serie storiche (disponibili dal 2001). Nel trimestre flessione congiunturale particolarmeleggi di più…

1bb1ede8fbf15e53aa49feb1547eabb5

Istat: -7,6% fatturato servizi IV trimestre, in 2020 -12,1%

(ANSA) – ROMA, 26 FEB – Nel quarto trimestre 2020 diminuisce del -2,2% l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi rispetto al trimestre precedente mentre l’indice generale grezzo registra un calo, in termini tendenziali, del -7,6%. Lo rileva l’Istat nel suo rapporto trimestrale. Nel corso del 2020 si è registrata una flessione dell’indice del fatturato delle imprese dei servizi del 12,1%, la più ampia dall’inizio delle serie storiche (disponibili dal 2001). Nel trimestre flessione coleggi di più…

85a317436bf8c3c8727905b72b383391

Lavoro: Istat, oltre 4 milioni di lavoratori in smart working

 L’emergenza sanitaria da Covid 19 ha prodotto “un mutamento repentino e radicale della modalità di erogazione della prestazione lavorativa”, con un aumento del lavoro da remoto. Nel secondo trimestre 2020 il lavoro da casa ha interessato oltre quattro milioni di lavoratori, il 19,4% del totale a fronte del 4,6% nel secondo trimestre 2019. Lo rileva il Rapporto sul mercato del lavoro 2020 di Istat, Ministero Lavoro, Inps, Inail e Anpal che integra i dati delle diverse organizzazioni.    “Illeggi di più…

fbed01bdcacbba51ed658b6da9f04991 1

Borsa: Milano gira in calo (-0,6%) dopo Istat, giù Diasorin

(ANSA) – MILANO, 23 FEB – I dati Istat sul fatturato dell’industria nel 2020, in calo dell’11,5%, frenano Piazza Affari (-0,6%), che gira in calo insieme alle altre borse europee ad eccezione di Madrid (+0,7%). In rialzo lo spread tra Btp e Bund tedeschi a 94,9 punti, arrivano così a sfiorare la soglia psicologica di quota 95 punti. Scivolano Amplifon (-3,8%), Diasorin (-3,41%), Stm (-3,58%) e Nexi (-3,42%), mentre Enel lascia sul campo il 2,23%. Prosegue invece la corsa di Leonardo (+4,22%), ileggi di più…

887b1aa3c075170b500353bf6b9eef62

Prezzi, Istat: ‘A gennaio +07% mese, +0,4% anno’

A gennaio si stima che l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registri un aumento dello 0,7% su base mensile e dello 0,4% su base annua (da -0,2% di dicembre). Lo rileva l’Istat sulla base dei dati definitivi precisando che la stima preliminare era +0,2%. L’aumento congiunturale dell’indice generale è dovuto prevalentemente alla crescita dei prezzi dei Beni energetici. L’inflazione acquisita per il 2021 è +0,6% per l’indice generale e leggi di più…

762c67192faa592f65dbb603b4fd349d

Istat: pensionati in metà famiglie, sostegno contro povertà

(ANSA) – ROMA, 17 FEB – L’Istat calcola che ci sono pensionati in una famiglia su due in Italia, il 46,4%. E spesso da loro arriva un sostegno economico, tanto che, per le famiglie con pensionati, il rischio di povertà è minore di un terzo rispetto alle altre famiglie, fino al 15,9% nel 2018 (come anche nel 2017). Le famiglie con pensionati hanno, inoltre, un reddito netto medio più alto delle altre di 60 euro, pari a 2.670 euro netti al mese.    Più in dettaglio, metà delle famiglie conleggi di più…

a401cfc77067d3ba9e0945f7f31469ed

Commercio estero: Istat, export in calo del 9,7% nel 2020

 Malgrado il rapido recupero, dopo il crollo di marzo e aprile, il 2020 si chiude con una contrazione complessiva dell’export del 9,7% (il peggior risultato dopo la caduta registrata nel 2009)”. Lo comunica l’Istat. L’import è diminuito nel 2020 del 12,8%. La contrazione, delle esportazioni, “dovuta per oltre un terzo al calo delle vendite di beni strumentali, è estesa a tutti i principali mercati di sbocco: paesi ASEAN e OPEC, Francia e Regno Unito mostrano le flessioni più marcate; all’oppleggi di più…

458bb08aec2cd6768e752c67a670680a

Industria: Istat, nel 2020 produzione -11,4%

(ANSA) – ROMA, 09 FEB – Il 2020 si chiude con una diminuzione della produzione industriale rispetto all’anno precedente dell’11,4%, il secondo peggior risultato dall’inizio della serie storica (che parte dal 1990), dopo la caduta registrata nel 2009. Lo indica l’Istat.    La flessione, spiega l’Istituto di statistica, è estesa a tutti i principali raggruppamenti di industrie e, nel caso dei beni di consumo, è la più ampia mai registrata. “Il progressivo recupero dopo il crollo di marzo e aleggi di più…

131916606 9dd5860a 2415 4d68 84f4 bad3d4a27839

Istat: meno omicidi durante il lockdown ma crescono i femminicidi

Il 2020 passerà alla storia come l’anno della pandemia e del lockdown ma anche per aver registrato un altro triste dato: il calo degli omicidi ma l’aumento dei femminicidi. Nel primo semestre 2020 “gli assassini di donne sono stati pari al 45% del totale degli omicidi, contro il 35% dei primi sei mesi del 2019, e hanno raggiunto il 50% durante il lockdown nei mesi di marzo e aprile 2020”. È quanto emerge dal report dell’Istat sulla criminalità e gli omicidi in Italia. Maltrattamenti in faleggi di più…

86ffc48f42d6c0655e65a7026db244af

Istat, a dicembre persi 444.000 occupati su anno

(ANSA) – ROMA, 01 FEB – A dicembre l’occupazione diminuisce dello 0,4% su novembre con un calo di 101.000 unità. LO rileva l’Istat sulla base dei dati provvisori sottolineando che rispetto a dicembre 2019 si registrano 444.000 occupati in meno (-1,9%). Nel mese di registra un forte calo per gli occupati indipendenti con 79.000 unità in meno su novembre e 209.000 in meno sull’anno. Il livello di occupazione è inferiore a quello di febbraio 2020 di oltre 420 mila unità.    Il tasso di disocleggi di più…