Coronavirus stress e Covid per 1 italiano su 3 salute prima fonte di preoccupazione

Coronavirus: stress e Covid, per 1 italiano su 3 salute prima fonte di preoccupazione

Condividi: 24 novembre 2020 Roma, 24 nov. (Adnkronos Salute) – La pandemia da Covid-19 ha trasformato abitudini e stili di vita e questo ha fatto salire stress e ansia tra gli italiani. Ad affermarlo una ricerca di Assosalute, Associazione nazionale farmaci di automedicazione, parte di Federchimica, condotta in collaborazione con Human Highway. Per un italiano su tre, indipendentemente dall’età, la fonte di stress principale in questo ultimo anno è stata la salute, dato che arriva al 40% tleggi di più…

Digitale per promuovere il patrimonio culturale italiano cosi Laura Moro direttrice della Digital Library del MiBACT durante la trasmissione della terza giornata del WMF 2020

“Digitale per promuovere il patrimonio culturale italiano”: così Laura Moro, direttrice della Digital Library del MiBACT durante la trasmissione della terza giornata del WMF 2020

Condividi: 22 novembre 2020 Rimini, 22 nov. (Adnkronos) – Digitale come strumento fondamentale per lo sviluppo del patrimonio culturale italiano. Questo uno dei temi affrontati ieri, 21 novembre, durante la trasmissione in diretta della terza e ultima giornata del WMF – il più grande Festival sull’Innovazione Digitale e Sociale.
“Le nuove generazioni conosceranno il patrimonio culturale soprattutto attraverso il digitale, attivando così un processo di interscambio, condivisione e crescileggi di più…

Amendola Nessun ritardo sul Recovery Plan italiano

Amendola “Nessun ritardo sul Recovery Plan italiano”

Condividi: 22 novembre 2020 ROMA (ITALPRESS) – Il Governo presenterà a Bruxelles il Recovery plan italiano “a inizio 2021, come già indicato. Dunque appena dopo la pubblicazione del regolamento europeo, sempre che non ci siano slittamenti di calendario dovuti al veto di Polonia e Ungheria sul bilancio. In ogni caso un aggiornamento sul piano sarà presentato a fine mese: nasce dal voto di ottobre del Parlamento e si fonda su un dialogo continuo con la task force della Commissione”. leggi di più…

Coronavirus allaperto basso rischio contagio studio italiano

Coronavirus: all’aperto basso rischio contagio, studio italiano

Condividi: 20 novembre 2020 Roma, 20 nov. (Adnkronos Salute) – Il coronavirus resta nell’aria? E all’aperto quanto si rischia di essere contagiati? Una risposta arriva da uno studio italiano che, analizzando le concentrazioni in atmosfera di Sars-CoV-2 a Venezia e Lecce nel mese di maggio, tra la fine del lockdown e la ripresa delle attività, ha evidenziato una bassa probabilità di trasmissione ‘aerea’ del contagio all’esterno se non nelle zone di assembramento.
La ricerca, pubblicata su ‘leggi di più…

Spezia Italiano Contro lAtalanta sara una bella partita

Spezia, Italiano: “Contro l’Atalanta sarà una bella partita”

(ANSA) – LA SPEZIA, 20 NOV – L’infermeria che si svuota, le ottime prestazioni dei giocatori impegnati con le Nazionali.    Parte da queste due certezze la sfida dello Spezia all’Atalanta, in programma domani alle 18 al Manuzzi di Cesena. Una partita all’insegna del bel calcio visto quanto dimostrato in questo inizio di stagione da chi è già una certezza in Serie A ma anche chi di questo campionato è la rivelazione e vuole continuare a stupire. “Giochiamo contro una delle squadre più compleggi di più…

Ricerca terapia autismo possibile entro 10 anni studio italiano

Ricerca: ‘terapia autismo possibile entro 10 anni’, studio italiano

Condividi: 20 novembre 2020 Milano, 20 nov. (Adnkronos Salute) – La ricerca italiana fa un passo avanti verso l’obiettivo di una possibile terapia per l’autismo. I ricercatori del Laboratorio High Definition Disease Modelling, Cellule staminali ed Epigenetica dell’Istituto europeo di oncologia (Ieo) di Milano hanno scoperto che una categoria di composti con proprietà antitumorali, gli inibitori degli enzimi istone deacetilasi, sono “in grado di controbilanciare gli effetti delle alterazionileggi di più…

Attentato a Gedda il console italiano sta bene. Vergognosa menzogna della Farnesina le sue vere condizioni cosa ci nascondono

Attentato a Gedda, “il console italiano sta bene”. Vergognosa menzogna della Farnesina: le sue vere condizioni, cosa ci nascondono?

Sullo stesso argomento: 19 novembre 2020 Lo Stato islamico è tornato ad attaccare e questa volta di mezzo c’è anche un italiano. Mercoledì 11 novembre a Gedda, in Arabia Saudita, i diplomatici stranieri intenti a partecipare a una cerimonia nel cimitero dei non musulmani sono stati attaccati da una granata. Il giorno dopo, l’attentato è stato rivendicato dall’Isis. Tra i colpiti c’è il console generale italiano Stefano Stucci, che viene definito “illeso” sui giornali. Anche la Farnleggi di più…

Elon Musk 5 minuti del suo lavoro sono pagati come sei mesi di un impiegato italiano

Elon Musk: 5 minuti del suo lavoro sono pagati come sei mesi di un impiegato italiano

I top manager dei grandi gruppi industriali di Wall Street, non è una novità, portano a casa stipendi stratosferici. Ma chi sono i dieci più pagati?
A metterli in fila ci ha pensato Gigacalculator.com, sito specializzato negli strumenti di calcolo e conversione. In cima alla classifica spicca Elon Musk, fondatore e numero uno di Tesla, che in questi giorni sta festeggia l’ingresso della sua società nello S&P 500. Per ogni cinque minuti di lavoro, l’imprenditore americano incassa 12.leggi di più…

Il Qatar vola italiano accordo per addestrare i piloti militari

Il Qatar vola italiano, accordo per addestrare i piloti militari

13 novembre 2020
Condividi: Doha, 13 nov. (askanews) – Il Qatar volerà italiano; è stato raggiunto, infatti, un accordo tra l’Aeronautica militare italiana e la forza aerea del Qatar per l’addestramento dei futuri piloti militari del Paese mediorientale. L’intesa è stata siglata in occasione della visita a Doha del ministro della Difesa, Lorenzo Guerini.
“Credo che ci siano tutte le condizioni qui perché il sistema Italia lo si veda e produca effetti positivi e benefici per il nostro Paeseleggi di più…