SNAI – Formula 1 torna Imola dopo 14 anni Leclerc come Schumacher Un colpo da 25

SNAI – Formula 1: torna Imola dopo 14 anni Leclerc come Schumacher? Un colpo da 25

Condividi: 29 ottobre 2020 (Milano, 29 ottobre 2020) –
Suggestioni altissime per la Ferrari che gioca in casa, ma per il monegasco la strada è in salita. Favoritissimo come al solito Hamilton, a 1,45. Bottas a 4,50 e Verstappen a 5,50 le insidie maggiori.
Milano, 29 ottobre 2020 – Quattordici anni dopo l’ultima volta, la Formula 1 torna a Imola, uno dei circuiti più iconici del Circus, con il Gran Premio dell’Emilia Romagna. Un’assenza lunghissima, tanto che tra i piloti in gara l’unicoleggi di più…

F1 Gp Portogallo pole di Hamilton quarta la Ferrari di Leclerc

F1, Gp Portogallo: pole di Hamilton, quarta la Ferrari di Leclerc

Una lotta fino all’ultimo colpo per le prime posizioni tra i primi della classe: nel continuo saliscendi tra curve cieche di Portimao, è Lewis Hamilton a prendersi la pole del gp di Portogallo ai danni del compagno di squadra, Valtteri Bottas. Per il britannico della Mercedes è la 97esima partenza al palo della carriera, una delle più sofferte. Mentre il finlandese chiudeva in testa tutte le sessioni, Lewis ha avuto difficoltà a trovare il ritmo giusto per tutto il week end. Poi, al momento leggi di più…

Non so perche abbiano scelto lui. Charles Leclerc il benvenuto tagliente a Carlos Sainz in Ferrari

“Non so perché abbiano scelto lui”. Charles Leclerc, il “benvenuto” tagliente a Carlos Sainz in Ferrari

Sullo stesso argomento: 09 ottobre 2020 Un Charles Leclerc a tutto campo, quello che si racconta in un’intervista a Repubblica nel bel mezzo di una stagione difficilissima con una Ferrari disastrosa. Ma il monegasco resta l’uomo del futuro, sia per Maranello sia per la Formula 1. Si parte da Sebastian Vettel: consigli da dargli? “Non mi permetterei mai, ha fatto molto di più in questo sport e merita rispetto”. È sereno guardando al futuro? “Sono estremamente motivato. E contento di traleggi di più…

F1 Gp Toscana Hamilton vince la gara con tre partenze. Ferrari indietro Leclerc 8° Vettel 10°

F1, Gp Toscana: Hamilton vince la gara con tre partenze. Ferrari indietro: Leclerc 8°, Vettel 10°

SCARPERIA – Tre incidenti, due bandiere rosse, altrettante ripartenze dalla griglia, 8 ritiri. Il gp del Mugello esordisce in F1 in un gran rumore di lamiere: nei brutti autoscontri, per fortuna nessuno con gravi conseguenze, la millesima gara della Ferrari sul circuito di proprietà la vince, senza neanche un graffio, la Mercedes di Lewis Hamilton. Per lui sesto successo dell’anno e 90° in carriera: è ormai a -1 dal record di Michael Schumacher. Solo il compagno di squadra, Vallteri Bottas, cleggi di più…

Un ragazzino di 22 anni deve crescere. Binotto inspiegabile bordata a Leclerc Ferrari che succede

“Un ragazzino di 22 anni, deve crescere”. Binotto, inspiegabile bordata a Leclerc: Ferrari, che succede?

Sullo stesso argomento: 10 settembre 2020 Del drammatico momento della Ferrari, il team principal Mattia Binotto ne parla al Tg3. In Formula 1, per Maranello, è notte fonda e lui è il primo sul banco degli imputati: “Avevamo lo scorso anno un vantaggio di motore che oggi non abbiamo più. Abbiamo sviluppato una macchina tenendo conto di un vantaggio che poi è sparito”, premette confermando che le difficoltà di quest’anno derivano dall’indagine Fia sulla power-unit e dal seguente accoleggi di più…

Boh forse sì. La strana frase di Leclerc sul terrificante schianto inquietante sospetto sulla Ferrari

“Boh, forse sì”. La strana frase di Leclerc sul terrificante schianto: inquietante sospetto sulla Ferrari

Sullo stesso argomento: 07 settembre 2020 Un Gp di Monza inquietante per la Ferrari. Una 999esima gara in Forumla 1 da incubo per Maranello: Sebastian Vettel fuori in modo grottesco e con i freni rotti al sesto giro, Charles Leclerc che si schianta a 220 chilometri orari contro le barriere in Parabolica, quando addirittura il podio sembrava poter essere una impronosticabile possibilità. Uno schianto violentissimo, che per qualche secondo ha fatto temere che il monegasco avesse anche potleggi di più…

SNAI – F1 Gp Belgio Hamilton Bottas vicini la vittoria di Leclerc è a quota impresa

SNAI – F1, Gp Belgio: Hamilton-Bottas vicini la vittoria di Leclerc è a quota impresa

Condividi: 27 agosto 2020 (Milano, 27 agosto 2020) – Il duello per il primo posto è tutto interno alle Mercedes, con il britannico leggermente favorito sul compagno di scuderia – Ferrari al buio: il monegasco è a 20, Vettel a 25.
Milano, 27 agosto 2020 – La Formula 1 torna in pista. Domenica si correrà sul circuito di Spa-Francorchamps a Stavelot, in Belgio, per la settima tappa del Mondiale. Sulla carta sarà difficile assistere ad un trionfo della Ferrari, con Sebastian Vettel e Charleggi di più…

F1, Gp Spagna: Hamilton in pole davanti a Bottas. Indietro le Ferrari: Leclerc nono, Vettel undicesimo

Lewis Hamilton partirà in pole position nel Gp di Spagna, sesta prova del mondiale di F1 in programma domani sul circuito di Montmelò. Il pilota britannico della Mercedes, leader del mondiale, ha girato in 1’15”584 precedendo il compagno di squadra Valtteri Bottas (1’15″643) e la Red Bull di Max Verstappen (1’16″292). Per Hamilton è la pole numero 92 della carriera, la quinta sul tracciato di Barcellona e la quarta in questa stagione. Quarto e quinto tempo per le Racing Point di Sergio Perezleggi di più…

F.1 a Silverstone, Vettel e Leclerc “Abbiamo basi su cui lavorare”

Condividi: 05 agosto 2020 SILVERSTONE (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Ancora Silverstone, con la speranza che lo scorso weekend possa essere utile per fare meglio. Per la seconda volta in questa anomala stagione 2020 il Mondiale di Formula 1 non cambia location e disputa due gare di fila sulla stessa pista. Dopo Spielberg, tocca a Silverstone che dopo quello di Gran Bretagna ospita il Gran Premio del 70° Anniversario della Formula 1. La Ferrari riparte dal terzo posto di Charles Leclerc e daleggi di più…

F1, Silverstone: le Mercedes bucano, Hamilton vince su tre ruote. Leclerc terzo dietro Verstappen

Terza vittoria di fila in stagione, la settima a Silverstone, per Lewis Hamilton nel Gp di Gran Bretagna. Il 6 volte campione del mondo su Mercedes, dopo esser partito dalla pole position domina il quarto appuntamento stagionale del mondiale di Formula Uno restando al comando dal primo all’ultimo giro conquistando l’87esimo successo in carriera. Finale thrilling con il britannico che buca la gomma anteriore nell’ultimo giro ma nonostante questo tiene alle spalle la Red Bull di Max Verstappen e lleggi di più…