cfc9c1ef7c6f18f9863393ee83d8e277

Borsa:Milano allunga (+1,7%), bene Stm, Leonardo e Unicredit

(ANSA) – MILANO, 21 LUG – Piazza Affari accelera a metà mattinata (Ftse Mib +1,7% a 24.520 punti) riportandosi sopra quota 24.500 punti, con lo spread in lieve calo a 109,4 punti.    In rialzo di 1,4 punti, meno che nel resto d’Europa, il rendimento dei Btp decennali allo 0,698%. In luce Stm (+3%) insieme ai rivali europei dopo la richiesta di Apple ai fornitori di incrementare la produzione di iPhone. Bene Leonardo (+2,9%), Pirelli (+2,5%) e Stellantis (+1,97%). In campo bancario corre Unicleggi di più…

5374dcc3cee99952abbc530e418327a5

Borsa: Milano tiene dopo Powell, bene Stm, debole Leonardo

(ANSA) – MILANO, 14 LUG – L’attesa per il discorso del presidente della Fed Jerome Powell al Congresso Usa era molta, ma sui mercati finanziari ha prodotto effetti molto limitati: a Milano l’indice Ftse Mib ha chiuso in crescita dello 0,15% a 25.194 punti, l’Ftse All share in aumento dello 0,20% a quota 27.672. Sulla stessa linea Amsterdam in aumento finale dello 0,28%, mentre Francoforte e Parigi hanno concluso invariati rispetto alla vigilia e Londra in calo dello 0,46%.    La prima reazionleggi di più…

a9c5e183d2c455ec2d31240ece773d9d

Sindaco Foligno a Spinazzola, grazie Leonardo

(ANSA) – FOLIGNO (PERUGIA), 12 LUG – “Grazie Leonardo, ti aspettiamo a Foligno, come avevamo già promesso, per tributarti il doveroso e meritato tributo”: il sindaco di Foligno Stefano Zuccarini si rivolge così a Leonardo Spinazzola, neo campione d’Europa di calcio con l’Italia. Il calciatore è infatti originario della città umbra.    “Questi Europei di calcio – sottolinea Zuccarini – segnano una rinascita non solo a livello sportivo: e di questa rinascita, l’Italia è, e vuole esserne prleggi di più…

193104637 3cbb7e73 91bb 4fab 9f4c b909802eec26

Record per la“Testa d’orso” di Leonardo da Vinci: all’asta per oltre 10 milioni di euro

La stima di partenza era stata fissata dalla casa d’aste Christie’s tra gli 8 e i 12 milioni di sterline. Il prezzo finale, con cui il fortunato nuovo proprietario si porta a casa per la propria collezione la Testa d’orso di Leonardo da Vinci, è di 8. 857. 500 sterline, ovvero 10. 327. 845 euro. Tra i pochi fogli leonardeschi ancora in mani private al di fuori della Royal Collection della famiglia reale britannica e delle collezioni Devonshire a Chatsworth, la Testa d’orso è diventata coleggi di più…

10376c591ecea22bc49476a1f51beac4

Energia: accordo Leonardo e Snam per innovazione e sicurezza

(ANSA) – MILANO, 08 LUG – Leonardo e Snam hanno firmato un Memorandum of Understanding per sviluppare le rispettive competenze tecnologiche a supporto dell’innovazione e della sostenibilità dell’industria energetica. Lo rende noto un comunicato comune.    La partnership avrà un particolare focus su digitalizzazione, monitoraggio, sicurezza fisica e cyber dei processi, delle reti e delle infrastrutture al fine di accrescerne la resilienza e l’efficienza operativa. Al centro dell’intesa ancheleggi di più…

5ef0217701d2ec6181a7674a2a197bd0

Leonardo: primi passi Fondazione Med Or con comitato strategico

(ANSA) – ROMA, 30 GIU – La Fondazione Med Or (di Leonardo) muove oggi i primi passi, con la prima riunione del comitato strategico. Fondata dalla società italiana dell’aerospazio, difesa e sicurezza, come unica esperienza di questo tipo nello scenario nazionale e con pochi riferimenti in campo internazionale, se non le fondazioni statunitensi che hanno un dialogo costante con le istituzioni del proprio Paese, ha l’obiettivo di creare un dialogo aperto e costruttivo con i Paesi del Mediterraneo leggi di più…

0ada576ee1bede56f322ec6ed2a55951

Leonardo consegna alla U.S. Navy il primo elicottero TH-73A

(ANSA) – ROMA, 10 GIU – Leonardo ha consegnato oggi, in una cerimonia ufficiale presso il suo stabilimento di Philadelphia, il primo elicottero da addestramento TH-73A alla U.S Navy. “L’evento di oggi rappresenta un eccezionale traguardo per noi, per i crescenti sforzi e l’impegno costante per diventare un partner, non solo un fornitore, e una risorsa strategica per gli Stati Uniti in diversi settori”, commenta l’a.d., Alessandro profumo, che sottolinea: “Siamo fieri di poter dare un contributo leggi di più…

0599631176fad4cc14396b4fda83b3cf

Leonardo-Maire Tecnimont, alleanza per innovare l’industria

(ANSA) – ROMA, 27 MAG – Maire Tecnimont e Leonardo hanno firmato “un accordo mirato a supportare l’evoluzione del tessuto produttivo attraverso la progettazione di impianti greenfield e brownfield di nuova generazione per la trasformazione delle risorse naturali e nella chimica verde, fornendo soluzioni integrate di cyber security e per la digitalizzazione dei processi operativi”. Parte così “una alleanza strategica per la realizzazione di impianti industriali di nuova generazione in Italia e aleggi di più…

9bb88b8c28f27793eed4a23ec2ee1529

Leonardo: intesa con Enel X, da Cameri fino a 2Mw di energia

(ANSA) – ROMA, 17 MAG – Enel X e Leonardo hanno siglato una intesa “in base alla quale – spiega unaa nota – verrà ottimizzato l’uso degli asset energetici dello stabilimento della divisione velivoli di Leonardo a Cameri (Novara), immettendo, su richiesta, nella rete elettrica nazionale l’energia non assorbita dalle attività di produzione, per un quantitativo equivalente ad una potenza fino a 2 MW, pari a quella complessivamente a disposizione di circa 650 abitazioni domestiche”.    In partileggi di più…

103351265 320b24fe 75e6 4798 ac17 c0d1f3bc0f14

Bambino morì precipitando a scuola: maestra di Leonardo condannata a un anno, rinvio a giudizio per l’altra. Bidella patteggia 2 anni

E’ stata condannata a un anno, con sospensione condizionale, la 43enne docente di italiano che risponde di omicidio colposo nel processo in abbreviato sulla morte di un bambino di cinque anni e mezzo, precipitato nella tromba delle scale della scuola Pirelli di Milano nell’ottobre 2019. Bimbo caduto dalle scale a scuola, chiesto un anno per la maestra: “Non vigilò sul piccolo Leonardo”
di Manuela Messina 20 Aprile 2021 Lo ha deciso stamane il gup Elisabetta Meyer, accogliendo la richiesta leggi di più…