Agricoltura: da Regione Lombardia 1,5 mln per progetti filiere corte

Condividi: 27 ottobre 2020 Milano, 27 ott. (Adnkronos) – La Regione Lombardia ha destinato nell’ambito del Piano di sviluppo rurale 1,5 milioni di euro a 27 imprese agricole lombarde per l’operazione ‘Filiere corte’. “Con queste risorse – ha dichiarato Fabio Rolfi, assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia – intendiamo promuovere la cooperazione tra aziende al fine di ridurre i passaggi tra produttori e consumatori. Soprattutto in periodo Covid è neceleggi di più…

“Lockdown totale in Lombardia”, il piano sulla scrivania di Fontana. Ore decisive, Milano rischia di esplodere: l’ombra della rivolta

Sullo stesso argomento: 27 ottobre 2020 L’ombra del lockdown totale sulla Lombardia. A darne conto è il Messaggero, che riferisce del piano del governatore Attilio Fontana, più vicino dopo le cifre della vigilia: 3.570 contagi in regione, di cui 2.023 nella sola provincia di Milano. Insomma, le misure adottate fino ad ora per contenere il coronavirus potrebbero non bastare, la pressione sugli ospedali è altissima. E così starebbe prendendo piede l’ipotesi di un lockdown totale, come leggi di più…

Coronavirus in Lombardia, Gallera: “I contagi continueranno a crescere in modo significativo nei prossimi 15 giorni, servono misure forti”

In Lombardia negli ospedali “la situazione non è in alcun modo paragonabile, per ora, a quella che abbiamo vissuto a marzo. Noi avevamo 12 mila posti letto (occupati, ndr) nelle pneumologie, oggi siamo a 2.300, 1.800 posti letto nelle terapie intensive, oggi siamo a 231. Però sta crescendo ed evidente che qualunque azione mettiamo in campo oggi i risultati li vedremo tra 15 giorni”. Lo ha spiegato l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera, in collegamento con Mattino 5.
Coronavirus, il bleggi di più…

I tristi weekend dello shopping: in Lombardia clienti dimezzati

MILANO – Il governo salva (per ora) i centri commerciali dalla chiusura nel week-end. E lascia in mezzo al guado quello di Lombardia, Basilicata e Piemonte costretti ad abbassare la saracinesca nel fine settimana per disposizione delle Regioni. «Ci mancava solo questa mazzata», dice sconsolato il direttore di Orio Center Ruggero Pizzagalli. Le macchine speciali per la pulizia anti-virus hanno lavorato senza sosta per tutta la notte (come tutte le notti) per sanificare bagni e parti comuni del leggi di più…

Cronavirus: Lombardia, ‘The covid dilemma’, nuova campagna di comunicazione

Condividi: 25 ottobre 2020 Milano, 25 ott. (Adnkronos) – Si chiama ‘The Covid dilemma’ la nuova campagna di Regione Lombardia, un’azione innovativa e diretta. “Con domande choc: Indossare la mascherina o indossare il respiratore?; Lavarsi spesso le mani o lavarsene le mani?; Essere negativi o negazionisti?; Fermare il virus o fermare il sistema sanitario?; Evitare i luoghi affollati o affollare le terapie intensive?”. Nella nota diffusa dalla Regione si evidenzia come il “Distanziamento socleggi di più…

Coronavirus in Lombardia, il governatore Fontana: “La didattica a distanza parte da lunedì, mi assumo la responsabilità di questa scelta”

Il presidente Attilio Fontana tira dritto sulla didattica a distanza in Lombardia nonostante la contrarietà della maggior parte dei sindaci dei capoluoghi di provincia. E conferma l’ordinanza che la prevede per le scuole superiori a partire da lunedì prossimo.
Coronavirus in Lombardia, il sindaco di Varese: “I contagi non avvengono a scuola: a Fontana diremo usiamo didattica in presenza e a distanza”
di Matteo Pucciarelli 23 Ottobre 2020 “Mi assumo la responsabilità di questa scelta. Ho cleggi di più…

“Il virus circola in maniera violenta”. Lombardia, Fontana anticipa i dati: un dramma. Il Piemonte verso il coprifuoco

Sullo stesso argomento: 23 ottobre 2020 Lievitano i casi di positivi al coronavirus in Lombardia dove oggi – venerdì 23 ottobre sono stati registrati 5.000 positivi in più rispetto a ieri e 350 ricoverati, di cui 170 in terapia intensiva. Numeri snocciolati dal presidente della Lombardia Attilio Fontana che aggiunto: “Il virus ha ripreso a circolare in maniera violenta. Solo a Milano ci sono 1.000 casi. Abbiamo fatto di tutto per impedire un lockdown nazionale. Il nostro Paese deve aleggi di più…

Coronavirus: Cms, ‘Regione Lombardia ha bloccato erogazione tamponi rapidi’

Condividi: 23 ottobre 2020 Milano, 23 ott. (Adnkronos) – I tamponi antigenici rapidi per i singoli cittadini sono ‘off limits’ in Lombardia, e non perché non ce ne siano abbastanza, ma perché la Regione ha deciso di bloccarne l’erogazione da parte di cliniche, ambulatori e centri medici privati. A spiegarlo all’Adnkronos è l’amministratore delegato del Centro medico Santagostino, Luca Foresti, dopo che la possibilità di prenotare i tamponi antigenici era letteralmente scomparsa dal sitoleggi di più…

Coronavirus: Confartigianato Lombardia, non possiamo permetterci lockdown

Condividi: 23 ottobre 2020 Milano, 23 ott. (Adnkronos) – “I numeri confermano quanto i nostri imprenditori ci ripetono da giorni: non possiamo permetterci un secondo lockdown. Questa seconda ondata e le necessarie restrizioni avranno un impatto già molto duro sull’economia lombarda, che diventerebbe tragico di fronte a una chiusura generalizzata come quella della scorsa primavera”. Eugenio Massetti, presidente di Confartigianato Lombardia lo ha sostenuto di fronte agli altri attori economileggi di più…

Coronavirus in Lombardia, Fontana: “O riduciamo la gente che va a scuola o quella che va al lavoro: se l’impennata di contagi continua possibile un lockdown”

“O riduciamo la gente che va a scuola o quella che va al lavoro”. Il governatore Attilio Fontana ritorna sulla polemica con i sindaci sulla chiusura delle scuole a poche ore dall’incontro sulle lezioni on line e le possibili deroghe. Il tema ribadisce Fontana ai microfoni di Sky Tg24 è di evitare che la sanità si ingolfi, e dunque non è escluso neanche un nuovo lockdown. “Se con i provvedimenti che stiamo assumendo e che abbiamo assunto in questi giorni il contagio dovesse rallentare, non necleggi di più…