Mattarella non puo piu fare concessioni. Salvini e Meloni i contatti sotterranei cosi rubano i voti dei responsabili a Conte

“Mattarella non può più fare concessioni”. Salvini e Meloni, i contatti sotterranei: così rubano i voti dei responsabili a Conte

Sullo stesso argomento: Francesco Specchia 24 gennaio 2021 La strategia della quadrata falange è chiara. Il Vietnam parlamentare divamperà mercoledì prossimo, il giorno del giudizio, quando, dopo aver votato «a favore dello scostamento di bilancio e dei ristori per il bene dei cittadini», il centrodestra, compattissimo sparerà sulla relazione giustizia del ministro Bonafede e poi via via su qualsiasi altro bersaglio che solo possa evocare il governo Conte.
Già tre commissioni sono fleggi di più…

Mattarella non e Napolitano. Il capo dello Stato silente di fronte al voto di scambio. E Conte ne approfitta

“Mattarella non è Napolitano”. Il capo dello Stato silente di fronte al “voto di scambio”. E Conte ne approfitta

Sullo stesso argomento: Renato Farina 23 gennaio 2021 Dicono i quirinalisti che il Capo dello Stato ha le mani legate. Il problema è che in questo modo lascia slegatissime quelle assai svelte di chi gioca al mercimonio democratico. Da oggi al giorno 27 Sergio Mattarella ha dato tempo a Giuseppe Conte di tappare i buchi in Parlamento. Cinque giorni per cinque senatori. Secondo voi, com’ è che se li procurerà l’avvocato coi suoi giannizzeri di corte? Chi doveva votarlo ha già udito il suleggi di più…

Governo Renzi Non ce una maggioranza fiducia in Mattarella

Governo, Renzi “Non c’è una maggioranza, fiducia in Mattarella”

Condividi: 21 gennaio 2021 ROMA (ITALPRESS) – “Non c’è una maggioranza. Non esiste. Dal voto in Senato sono uscite due minoranze e il fatto che Conte continui a far finta di nulla pur di non lasciare lo scranno non mi spaventa, mi dispiace”. Così il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, in una lunga intervista ad Avvenire evoca con chiarezza le dimissioni del premier. Ma senza crederci perchè per “Conte prima viene il suo destino personale, poi il bene comune”. Parallelamente leggi di più…

Mattarella ha captato voci inquietanti. Retroscena Conte sale al Quirinale. Altro che mini fiducia lo fanno fuori

“Mattarella ha captato voci inquietanti”. Retroscena, Conte sale al Quirinale. Altro che mini-fiducia: lo fanno fuori

Sullo stesso argomento: 20 gennaio 2021 Attende il premier, Sergio Mattarella. E probabilmente Giuseppe Conte salirà al Quirinale già oggi, il giorno dopo aver ottenuto una fiducia risicatissima al Senato con soli 156 sì, compresi i voti dei senatori a vita e di due forzisti. La maggioranza è fragilissima, dunque, ma l’avvocato non sembra intenzionato ad arrendersi, a rassegnare le dimissioni per poi tentare la via del Conte-ter. Nella sostanza, però, il premier vorrebbe comunque prleggi di più…

Mattarella non puo farlo. Centrodestra blitz al Quirinale ribaltone per salvare lItalia subito

“Mattarella non può farlo”. Centrodestra, blitz al Quirinale: ribaltone per salvare l’Italia subito

Sullo stesso argomento: 20 gennaio 2021 Il centrodestra è pronto a rivolgersi a Sergio Mattarella, dopo che Giuseppe Conte è finito lontano dai 161 voti necessari per la maggioranza assoluta in Senato. “Se c’è un governo che non ha la maggioranza e passa il tempo a convincere qualcuno a cambiare casacca – ha attaccato Matteo Salvini in collegamento dall’Aula di Palazzo Madama con lo speciale del Tg1 – non credo che il garante della Costituzione potrà osservare questo scempio anleggi di più…

Ha distrutto lItalia e ora implora a un gruppo di disperati. Mattarella non dice niente. Tsunami Meloni Conte brutalizzato in aula

“Ha distrutto l’Italia e ora implora a un gruppo di disperati. Mattarella non dice niente?”. Tsunami-Meloni, Conte brutalizzato in aula

18 gennaio 2021 Una valanga che travolge Giuseppe Conte e il suo disperato tentativo di racimolare voti per una nuova maggioranza. Una valanga che risponde al nome di Giorgia Meloni, che picchia durissimo contro il premier e le sue manovre, dall’alto del “no” a qualsiasi cooperazione con il presunto avvocato del popolo che la leader di Fratelli d’Italia ha sempre messo in chiaro. Senza indugi, senza mai un tentennamento. La replica alla Camera nel corso delle dichiarazioni di voto sulla fidleggi di più…

Presidente stia attento al Covid. E Mattarella scrive agli studenti di Trani per rassicurarli Osservo le regole contro il contagio

“Presidente, stia attento al Covid”. E Mattarella scrive agli studenti di Trani per rassicurarli: “Osservo le regole contro il contagio”

Loro gli hanno inviato una mail per augurargli un buon Natale e raccomandargli di aver cura di sé in questa pandemia, lui ha risposto con un messaggio scritto di suo pugno per rassicurarli. E quando venerdì 15 gennaio il postino ha bussato a casa della maestra durante la lezione in videoconferenza, i bambini che frequentano la quarta B dell’istituto D’Annunzio a Trani, una delle scuole elementari della città, erano increduli: il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, aveva risposto lleggi di più…

Rigiocarsi il rinnovo. Bisignani bombarda Mattarella Perche vuole a tutti i costi salvare Giuseppe Conte

“Rigiocarsi il rinnovo”. Bisignani bombarda Mattarella: “Perché vuole a tutti i costi salvare Giuseppe Conte”

Sullo stesso argomento: 17 gennaio 2021 Il tentativo di blindare Giuseppe Conte è firmato Sergio Mattarella. Questo è quanto sostiene Luigi Bisignani, in un intervento su Il Tempo di oggi, domenica 17 gennaio, in cui si passa ai raggi X la crisi di governo. “È Sergio Mattarella il novello Richelieu dei cosiddetti Costruttori, pur di riuscire a traghettare questa maggioranza e questo Presidente del Consiglio fino alla fine del suo mandato e rigiocarsi il rinnovo”, scrive l’uomo che suleggi di più…

Mafia Mori e De Donno a Mattarella Report strumentalizza Rai influenza opinione pubblica

Mafia: Mori e De Donno a Mattarella, ‘Report strumentalizza Rai, influenza opinione pubblica’

Condividi: 11 gennaio 2021 Palermo, 11 gen. (Adnkronos) – La trasmissione Report della scorsa settimana avrebbe “strumentalizzato il servizio pubblico per influenzare l’opinione pubblica”. Ne sono convinti i legali del generale Mario Mori e del colonnello Giuseppe De Donno che hanno scritto una lettera al capo dello Stato Sergio Mattarella. La lettera è stata oggi depositata al processo d’appello sulla trattativa Stato-mafia, che vede imputati i due ex ufficiali dei carabinieri per minaccileggi di più…

Non puo dirmi cosa devo fare. Renzi fuori controllo bombarda pure Mattarella

“Non può dirmi cosa devo fare”. Renzi fuori controllo, bombarda pure Mattarella:

11 gennaio 2021 Matteo Renzi è ovunque, anche in radio. Il leader di Italia Viva da giorni va promuovendo minacce al governo. Mai un passo in più però. E nell’attesa di una crisi che metterebbe, quasi senza dubbio, Giuseppe Conte alla porta, ecco che il fu premier rincara la dose. “Io non ho mai chiesto la conta in Aula – spiega ai microfoni di Rtl 102.5 -. È stato il presidente del Consiglio a dire: ci vedremo in Aula e ci conteremo lì”. Ma il rottamatore ne ha per tutti, anche per ileggi di più…