e192a9bc87f459d918bdb343a061d9d6 1

Benzina a prezzo record, media nazionale a 1,628 euro

Continuano i rincari sulla rete carburanti nazionale, con i prezzi che raggiungono livelli record. In base all’elaborazione di Quotidiano Energia sui dati comunicati dai gestori all’Osservaprezzi carburanti del Mise, il prezzo medio nazionale praticato della benzina, in modalità self, va a 1,628 euro/litro, con i diversi marchi compresi tra 1,625 e 1,637 euro/litro (no logo 1,613). Il prezzo medio praticato del diesel, sempre in modalità self, è a 1,489 euro/litro, con le compagnie posizionatleggi di più…

155719505 0f8bea79 88c7 4d5e 9cb3 7b9719c25c55

Sospesi 300 alunni in una media del Cuneese: foto di prof e compagni sui social con ritocchi e insulti sessisti

Hanno scattato foto di nascosto a insegnanti e compagni, durante la dad o in classe, pubblicandole poi sui gruppi social modificate con “scopi denigratori e accompagnate da parolacce, insulti, allusioni sessuali”. Con quest’accusa la dirigente di una scuola media di Caraglio (Cuneo), Raffaella Curetti, ha sospeso 12 classi e circa 300 alunni, obbligandoli però a frequentare le lezioni. “Alcuni hanno ammesso le loro responsabilità, i più hanno negato – spiega – Moltissimi hanno riconosciuto leggi di più…

141724077 6c295b4a 855d 4165 8da5 e2f15922625e

Normalizziamo la taglia media. L’inclusività sta anche nel mezzo

Meno di una plus-size, più di una slim. Dalla 44 alla 46-48, a seconda dei brand (o in base alla parte del corpo). Quella che alcune influencer stanno cercando di sottoporre all’attenzione dei brand di moda è la questione della ‘taglia media’, ovvero di quella tipologia di corpo in cui ricade una grossa fetta della popolazione femminile ma che viene spesso ignorata quando si parla di inclusività, in favore di un’estremismo estetico che passa dalla 54 alla 38 senza (o con poche) vie di mleggi di più…

120848512 78159f46 49e7 4a9e 8321 fc8da88f5a0f

La direttrice dell’Associated Press chiede un’inchiesta sul palazzo dei media bombardato a Gaza

A due settimane dall’incarico storico a direttrice del Washington Post, Sally Buzbee, al momento ancora direttrice dell’agenzia di stampa Associated Press, chiede l’apertura di un’indagine privata su quanto accaduto a Gaza due giorni fa: l’abbattimento del palazzo di 12 piani che ospitava gli uffici di Ap e Al Jazeera per le bombe lanciate da un drone israeliano.
Gaza, colpito il grattacielo di Al Jazeera e Ap: palazzo distrutto “Obiettivo perfettamente legittimo”, ha commentato il primo minleggi di più…

172510853 f38028ab 907c 4a00 96da c1536bf3b29b

L’analisi dei dati di Brusaferro: “Scende a 41 anni l’età media dei nuovi positivi. Cala a 76 anni quella dei deceduti”

ROMA – Il sempre prudente Silvio Brusaferro è ottimista. “E’ vero che l’Rt ( l’indice di contagio) è in crescita ma l’epidemia non sta ripartendo e anzi, con l’indice sotto 1, tende a decrescere”. Una buona notizia visto che, per la terza settimana di fila, l’Rt nazionale è in lenta risalita, a 0,89, ma tutti gli altri parametri, dal numero assoluto dei positivi ai ricoveri, dalle terapie intensive ai decessi, sono in decrescita. L’unico numero in crescita è quello dei contagi tra i più picleggi di più…

204627738 6aba31b7 6513 4c6e 93c8 36ff9e050fe0

Digitali e Uguali, Linus consegna i 10 pc del progetto di Gedi e Yoox alla scuola media Ojetti di Milano. E partecipa a una trasmissione della web radio dei ragazzi

“L’ideale è registrare la trasmissione senza interruzioni, perché la prima versione ha sempre un effetto magico”. Simone G., che gli ascoltatori di Radio Usb – Unica speciale by Borsi – conoscono come Seville, pseudonimo ispirato a un cartone che amava da piccolo, si toglie le cuffie e lascia la postazione da tecnico dietro il pc soddisfatto della registrazione appena conclusa: Linus, direttore di radio DeeJay, ha risposto alle domande dei giovani speaker della scuola media Ojetti dell’istitutleggi di più…

76431fc87440aee5bc003ca2c64e9332

Nel 2020 consumi italiani crollano sotto media Ue

(ANSA) – ROMA, 24 APR – I consumi individuali effettivi degli italiani crollano nel 2020 per la prima volta sotto la media dell’Ue a 27: nell’anno della pandemia, fatto 100 i consumi degli europei in media – si legge su tabelle Eurostat sul Pil – gli italiani hanno avuto un consumo individuale pari a 98,7, in calo rispetto al 102,1 del 2019. In pratica hanno avuto consumi pari a 19.290 euro a fronte dei 19.560 della media Ue a 27.    Rispetto al 2019 si sono persi oltre 1.700 euro a fronte deleggi di più…

10849847bebaa6640da3c1d4becde0fb

Pa:Deloitte, in Italia efficienza inferiore a media Paesi Ue

(ANSA) – MILANO, 19 APR – In Italia si riscontrano livelli di efficienza della Pubblica Amministrazione inferiori al livello medio dei Paesi dell’Unione Europea, con criticità molto accentuate al Sud. E’ quanto emerge da una analisi di Deloitte sulla semplificazione amministrativa e le iniziative per migliorare il rapporto tra Pa e imprese.    Nelle regioni del Mezzogiorno, secondo quanto emerge dalla ricerca, il peso della burocrazia sottrae fino a 100 giorni all’anno al lavoro in azienda eleggi di più…

045007106 17c2cac9 10f4 4992 8f96 f8b62f60d1d0 3

Il social media manager di Mario Draghi

Dicono che Mario Draghi stia cercando un social media manager. Non so se sia vero, ma sarebbe una buona notizia. Stare fuori dalla rete è una scelta legittima, ma non se guidi una comunità, non se sei il capo del governo di un grande paese. In quel caso l’ostentata mancanza di dialogo rischia di non essere percepita come una scelta di sobrietà, ma un segnale di snobismo. Non è così, immagino, ma il fatto è che da quando Mario Draghi è diventato presidente del Consiglio, meno di due mesi fleggi di più…

121615364 599b1aac 3e61 4488 ba36 d46c59e3a6c1

Meteo: “coda d’inverno” da domani neve e temperature 15 gradi sotto la media

Vento freddo, pioggia, neve e temperature fin sotto 15 gradi la media stagionale. È la “coda d’inverno” annunciata dagli esperti di ilmeteo.it dopo feste pasquali trascorse con un tempo in prevalenza asciutto e con un clima abbastanza mite. Lo scenario cambierà radicalmente in peggio da domani quando dal Polo Nord aria fredda si tufferà sul Mediterraneo dando vita ad una “veloce, ma incisiva, parentesi invernale” con venti forti di Bora prima e di Grecale poi che soffieranno sin dalle primeleggi di più…