Questi numeri non rispettano i reali pesi dei partiti. Federazione La Meloni frena Salvini e rivendica i sondaggi E lei la leader piu amata

“Questi numeri non rispettano i reali pesi dei partiti”. Federazione? La Meloni frena Salvini e rivendica i sondaggi? È lei la leader più amata

Sullo stesso argomento: 28 novembre 2020 Giorgia Meloni rivendica gli ultimi sondaggi che la vedono la leader più apprezzata dagli italiani. Il suo consenso cresce a dismisura superando quello di Giuseppe Conte e di pari passo con l’ascesa del suo partito, Fratelli d’Italia. Per questo non si trova d’accordo con l’idea di Matteo Salvini della federazione. “Sono stata la prima a dire che serviva maggior coordinamento fra noi – premette in un colloquio con Il Corriere -. Ma se si parla dileggi di più…

Meloni Ponti doro a Berlusconi ma non andra mai a sinistra

Meloni “Ponti d’oro a Berlusconi, ma non andrà mai a sinistra”

Condividi: 28 novembre 2020 ROMA (ITALPRESS) – “Se i media mainstream, il governo, il Pd ci tengono tanto a raccontare la storia di un Berlusconi vincente e di Salvini e Meloni all’angolo, facciano pure. Peccato che la realtà sia un’altra. Volevano spaccarci, non ci sono riusciti. Questa è la verità”. Lo dice Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, parlando in un’intervista al “Corriere della Sera” del futuro del centrodestra. “La maggioranza fa ancora ponti d’leggi di più…

Pronti a votare si ma aspettiamo le carte del governo. Salvini Meloni rispondono al Cav fuga in avanti di Forza Italia

“Pronti a votare sì, ma aspettiamo le carte del governo”. Salvini-Meloni rispondono al Cav: fuga in avanti di Forza Italia?

26 novembre 2020 Il centrodestra compatto, forse. Matteo Salvini e Giorgia Meloni “rispondono” a Silvio Berlusconi, che in mattinata ai deputati di Forza Italia ha annunciato il voto favorevole allo scostamento di bilancio. “Il governo ha accolto tutte le nostre richieste”, ha spiegato ai suoi uomini l’ex premier. Maggior cautela dal fronte di Fratelli d’Italia e Lega. In una nota congiunta, mercoledì, i tre leader del centrodestra confermavano che avrebbero tenuto una posizione comune in leggi di più…

Bertolaso Nessun veto ma non e il solo. Meloni una mossa magistrale per fermare la rissa Berlusconi Salvini

“Bertolaso? Nessun veto, ma non è il solo”. Meloni, una mossa magistrale per fermare la rissa Berlusconi-Salvini

25 novembre 2020 Giorgia Meloni promette battaglia ai giallorossi. “Non penso che questo governo arriverà facilmente alla fine della legislatura, ma sono consapevole che non è facile mandarli a casa”. Anche in questo secondo caso la leader di Fratelli d’Italia non si dice per nulla preoccupata. Il motivo? Semplice: “Aspettare un anno, due anni, tre anni non mi spaventa – spiega schietta ai microfoni di SkyTg24, a L’intervista di Maria Latella – Per alcuni versi, avere più tempo a disposileggi di più…

Governo Meloni maggioranza vuole dividerci Fi non cada nella trappola

Governo: Meloni, ‘maggioranza vuole dividerci, Fi non cada nella trappola’

Condividi: 21 novembre 2020 Roma, 21 nov. (Adnkronos) – “Noi uniti facciamo paura. Non cadiamo nella loro trappola. La sensazione netta è che a loro non interessi il dialogo ma spaccare la nostra coalizione. Il sindaco Gori in un’intervista l’ha detto in modo esplicito. L’obiettivo è separare Fi da Fdi e dalla Lega”. Lo dice Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia, in un’intervista a ‘La Stampa’.
“Il vicesegretario del Pd Orlando -ricorda- ha detto due giorni fa che valuteranno coleggi di più…

Immigrato e gay Non si puo espellere. La Meloni svela lultima farsa firmata Pd e Boldrini come aboliscono i confini

“Immigrato e gay? Non si può espellere”. La Meloni svela l’ultima farsa firmata Pd e Boldrini: come “aboliscono” i confini

Sullo stesso argomento: 20 novembre 2020 L’ultima della sinistra? Se sei un immigrato gay non puoi essere espulso. A denunciare quanto accaduto in queste ore è Giorgia Meloni che – con un post su Facebook – racconta: “In Commissione Affari Costituzionali alla Camera è stato approvato un emendamento del Pd per modificare i decreti sicurezza e impedire, di fatto, l’espulsione e il respingimento di un immigrato verso uno Stato nel quale si può essere oggetto di persecuzione per motivi leggi di più…

Per prendere i voti di M5s Salvini e Meloni. Terremoto a Strasburgo gola profonda Pd Sassoli al Quirinale adesso si spiega tutto

“Per prendere i voti di M5s, Salvini e Meloni”. Terremoto a Strasburgo, gola profonda Pd: Sassoli al Quirinale, adesso si spiega tutto

Sullo stesso argomento: 17 novembre 2020 Da David Sassoli una virata molto sospetta. Forse troppo. Il presidente dell’Europarlamento, uno dei big del Pd a Strasburgo, ha sorprendentemente proposto di abolire i debiti italiani legati al Covid: “Una ipotesi di lavoro interessante, da conciliare con il principio cardine della sostenibilità del debito – ha spiegato il diretto interessato -. Nella riforma del patto di stabilità dovremo concentrarci sull’evoluzione a medio termine di deficileggi di più…

Quando Gianfranco Fini provo a fermarla. Meloni cosa non sapete sulla sua prima vittoria impossibile

“Quando Gianfranco Fini provò a fermarla”. Meloni, cosa non sapete sulla sua prima vittoria impossibile

Sullo stesso argomento: Gianluca Veneziani 16 novembre 2020  Lei è Giorgia, una donna, una madre, una cristiana. E, per tutti, la Sorella d’Italia, il leader politico più gradito del nostro Paese, sondaggi alla mano, e l’unica italiana alla guida di un partito europeo. Se ascolti il suo nome, pensi a una figura legata alla terra: Giorgia è in greco “colei che lavora la terra” e Meloni ti fa pensare ai frutti estivi dei campi. Ma, se guardi il suo impegno, capisci che le sue radici profleggi di più…

A tempo debito la Meloni lo fara. Feltri la differenza tra lei e i perdenti e fetenti M5s. Bomba sondaggi

“A tempo debito, la Meloni lo farà”. Feltri, la differenza tra lei e “i perdenti e fetenti M5s”. Bomba sondaggi

Sullo stesso argomento: Vittorio Feltti 16 novembre 2020 Il Movimento 5 stelle va a congresso nel tentativo di darsi una regolata, ma non crediamo sia in grado di tornare ad essere la macchina da guerra che fu due anni orsono, quando alle elezioni politiche raggiunse il 33 per cento dei voti nazionali. I grillini nel loro esercizio politico hanno rivelato di essere esattamente come apparivano: degli incompetenti, gente priva di cultura e ricca di presunzione. Oggi qualsiasi sondaggio dà leggi di più…

Contatti fra Fi e Pd. Meloni avverte Silvio Non fare giochetti

Contatti fra Fi e Pd. Meloni avverte Silvio “Non fare giochetti”

ROMA — Alla fine è Giorgia Meloni la più determinata nell’incalzare Berlusconi collegato in video. «Silvio, siamo tutti d’accordo sulla necessità di presentare proposte unitarie delle opposizioni per cambiare la manovra, a patto però che rispetto al governo Conte la posizione sia unica, senza tentennamenti, senza giochetti».Il Cavaliere, alle prese da Arcore con il vertice «improvvisato» del centrodestra in corso a Montecitorio – presenti anche Salvini e Giorgetti per la Lega, Tajaleggi di più…