Scuola, il ministro Valditara firma il decreto: 400 milioni di euro per tenere aperte primarie e secondarie anche d’estate

Il ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, ha firmato il decreto che stanzia 400 milioni di euro per finanziare attività di inclusione, socialità e potenziamento delle competenze per il periodo di sospensione estiva delle lezioni. Il provvedimento, che interessa…

Leggi Scuola, il ministro Valditara firma il decreto: 400 milioni di euro per tenere aperte primarie e secondarie anche d’estate

Iran, in piazza per la Palestina. Il ministro Abdollahian: “Fermare i crimini di Israele”

“Morte a Israele”, “Morte all’America”: migliaia di persone riunite venerdì a Teheran hanno reso omaggio ai sette soldati iraniani uccisi in un raid di Israele al consolato dell’ambasciata iraniana a Damasco. Il corteo funebre è iniziato nel centro della capitale…

Leggi Iran, in piazza per la Palestina. Il ministro Abdollahian: “Fermare i crimini di Israele”

Più brigate e più armi russe: la Nato si interroga sui piani del ministro Shojgu

Più reparti, più proiettili, più bombe. Da tre giorni il ministro della Difesa Sergej Shojgu magnifica i piani per la crescita dell’armata russa. Una raffica di riunioni, visite e discorsi cominciata proprio all’indomani della rielezione di Vladimir Putin, che intelligence…

Leggi Più brigate e più armi russe: la Nato si interroga sui piani del ministro Shojgu

Il sindaco-allenatore Pirozzi, il capitano Ultimo, l’ex ministro Castelli e il filorusso Comencini: tutti arruolati da Cateno De Luca per il suo “Fronte della Libertà” alle Europee

È qui la festa? Una galleria di personaggi scoppiettanti che, se non voti – quello lo diranno gli elettori -, promette un certo divertimento. L’ex sindaco di Messina Cateno De Luca, fondatore di Sud chiama Nord, lancia il suo “Fronte…

Leggi Il sindaco-allenatore Pirozzi, il capitano Ultimo, l’ex ministro Castelli e il filorusso Comencini: tutti arruolati da Cateno De Luca per il suo “Fronte della Libertà” alle Europee

Mafia, ministro Piantedosi avvia iter per verificare lo scioglimento del Consiglio comunale di Bari. Decaro: “Sabotaggio elettorale del centrodestra”

A comunicare la nomina di una commissione chiamata, dopo l’esame della documentazione, a verificare l’ipotesi di scioglimento del Consiglio comunale è il ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi. Lo fa al telefono, al sindaco Antonio Decaro. Che va su tutte le furie.…

Leggi Mafia, ministro Piantedosi avvia iter per verificare lo scioglimento del Consiglio comunale di Bari. Decaro: “Sabotaggio elettorale del centrodestra”

Il ministro delle telecomunicazioni Houti: “Non siamo stati noi a danneggiare i cavi nel Mar Rosso, ma Usa e Gb durante l’evacuazione di Rubymar”

Misfer al-Numair è il Ministro delle telecomunicazioni del governo Houti di Sana’a. In questa intervista scritta risponde a domande di Repubblica formulate in seguito all’incidente di fine febbraio sui cavi sottomarini nel Mar Rosso che ha causato danni al traffico…

Leggi Il ministro delle telecomunicazioni Houti: “Non siamo stati noi a danneggiare i cavi nel Mar Rosso, ma Usa e Gb durante l’evacuazione di Rubymar”

Caso Consip, due condanne: assolti Tiziano Renzi e l’ex ministro Luca Lotti

Otto assoluzioni e due condanne: si chiude così il processo di primo grado relativo all’inchiesta Consip. I giudici dell’ottava sezione collegiale del tribunale di Roma hanno assolto l’ex ministro Luca Lotti, l’ex parlamentare Italo Bocchino, Tiziano Renzi (il padre dell’ex…

Leggi Caso Consip, due condanne: assolti Tiziano Renzi e l’ex ministro Luca Lotti

Il ministro non va da Renzi: alla Leopolda scoppia il “caso Nordio”

Alla Leopolda scoppia il caso Nordio. Previsto e pluriannunciato, anzi ritenuto l’unico vero evento mediatico dell’edizione 12, il ministro della Giustizia del governo Meloni alla fine salta. Doveva partecipare ad un dibattito con Matteo Renzi sulla giustizia e il caso…

Leggi Il ministro non va da Renzi: alla Leopolda scoppia il “caso Nordio”

Fitto, il ministro pigliatutto: con il pieno di fondi, deleghe e personale fa “ombra” a Giorgetti

ROMA – Manda gli ispettori nei ministeri e negli uffici dei Comuni. Controlla, striglia e revoca poteri. Al tavolo dei soldi europei fa il croupier: prosciuga le fiches di Giancarlo Giorgetti e Matteo Salvini. Impone persino un tagliando semestrale ai…

Leggi Fitto, il ministro pigliatutto: con il pieno di fondi, deleghe e personale fa “ombra” a Giorgetti