Nove scienziati Neuromed tra i 100mila piu influenti al mondo

Nove scienziati Neuromed tra i 100mila più influenti al mondo

Condividi: 11 gennaio 2021 Roma, 11 gen. (Adnkronos Salute) – Sono 100mila i ricercatori più influenti al mondo di tutte le discipline, scelti sulla base del numero e della qualità delle loro pubblicazioni scientifiche. Una selezione lunga e accurata per una classifica che vede la presenza di 9 ricercatori dell’Irccs Neuromed di Pozzilli (Isernia), tra cui il presidente dell’Istituto, Giovanni de Gaetano.
Pubblicato sulla rivista ‘Plos Biology’, l’archivio dei ‘top scientist’ vede l’Italileggi di più…

Alimenti Neuromed nel termopolio di Pompei leredita mediterranea

Alimenti: Neuromed, nel termopolio di Pompei l’eredità mediterranea

Condividi: 30 dicembre 2020 Milano, 30 dic. (Adnkronos Salute) – “L’incredibile scoperta a Pompei di un antico termopolio romano avviene nel decennale della dieta mediterranea quale patrimonio immateriale dell’umanità che l’Unesco ha conferito nel 2010. Una coincidenza che fa riflettere soprattutto ora, al tempo della globalizzazione alimentare che rischia di far scomparire l’unicità del modello alimentare più antico e famoso al mondo”, che si conferma “un’arma vincente contro le principaleggi di più…

Neuromed nel termopolio di Pompei leredita della dieta mediterranea

Neuromed, nel termopolio di Pompei l’eredità della dieta mediterranea

Condividi: 30 dicembre 2020 Milano, 30 dic. (Adnkronos Salute) – “L’incredibile scoperta a Pompei di un antico termopolio romano avviene nel decennale della dieta mediterranea quale patrimonio immateriale dell’umanità che l’Unesco ha conferito nel 2010. Una coincidenza che fa riflettere soprattutto ora, al tempo della globalizzazione alimentare che rischia di far scomparire l’unicità del modello alimentare più antico e famoso al mondo”, che si conferma “un’arma vincente contro le principaleggi di più…

Alimentazione Neuromed il consumo di cibi ultraprocessati pericolo per la salute

Alimentazione, Neuromed: il consumo di cibi ultraprocessati pericolo per la salute

Condividi: 18 dicembre 2020 Roma, 18 dic. (Adnkronos Salute) – Gli scaffali dei supermercati sono sempre più invasi da cibi prodotti con tecniche industriali. Tutti molto attraenti: dalla comodità di un pasto pronto da scaldare nel microonde al gusto di un sacchetto di patatine, all’economicità di uno snack da portare a scuola come merenda. Una ricerca del Dipartimento di epidemiologia e prevenzione dell’Irccs Neuromed di Pozzilli (IS) conferma ora il sospetto che questi cibi siano dannoleggi di più…

Ricerca impulsi elettrici per combattere ipertensione studio Neuromed

Ricerca: impulsi elettrici per combattere ipertensione, studio Neuromed

Condividi: 15 dicembre 2020 Roma, 15 dic. (Adnkronos Salute) – Ridurre le complicanze dell’ipertensione arteriosa con impulsi elettrici applicati su una particolare branca del nervo vago. Ad aprire una nuova prospettiva contro un problema che colpisce un miliardo di persone nel mondo, sono i risultati di una ricerca condotta, su modelli animali, dal Dipartimento di Angiocardioneurologia e Medicina traslazionale dell’Irccs Neuromed di Pozzilli (Is), pubblicata sulla rivista ‘Cell Reports’.
Ileggi di più…

Impulsi elettrici per combattere ipertensione studio Neuromed

Impulsi elettrici per combattere ipertensione, studio Neuromed

Condividi: 15 dicembre 2020 Roma, 15 dic. (Adnkronos Salute) – Ridurre le complicanze dell’ipertensione arteriosa con impulsi elettrici applicati su una particolare branca del nervo vago. Ad aprire una nuova prospettiva contro un problema che colpisce un miliardo di persone nel mondo, sono i risultati di una ricerca condotta, su modelli animali, dal Dipartimento di Angiocardioneurologia e Medicina traslazionale dell’Irccs Neuromed di Pozzilli (Is), pubblicata sulla rivista ‘Cell Reports’.
Ileggi di più…