110337804 205700a3 b9e3 429d ace2 9e801161a152

Non si può uscire dalla propria regione fino al 27 marzo. Niente visite a parenti o amici in zona rossa

Coronavirus, resta la stretta. Il Consiglio dei ministri, nella sua prima riunione operativa dopo l’insediamento, lunedì 22 febbraio ha approvato un nuovo decreto legge, che proroga le regole del decreto precedente, in scadenza il 25 febbraio. Fra le novità, il nuovo governo ha bloccato la possibilità di fare visite ad amici e parenti nelle zone rosse.
Spostamenti tra regioni
Sono vietati qualunque siano i colori delle Regioni, fino al 27 marzo. Uniche eccezioni: “Spostamenti motivati da coleggi di più…

6c90be41980e685c3b57f32de5852bd4

Atalanta: Gasperini, niente pressioni per Real Madrid

(ANSA) – BERGAMO, 20 FEB – “Il Napoli è il modo migliore per non caricare di pressioni la partita col Real Madrid. E’ una partita di campionato importante, contro una squadra forte e di qualità, che evita troppi pensieri su mercoledì”. Alla viglia della terza sfida con i campani in meno di tre settimane dopo le semifinali di Coppa Italia, l’allenatore dell’Atalanta Gian Piero Gasperini nega che l’ottavo di Champions League peserà sulla sua squadra: “Aver sistemato la questione della finale dleggi di più…

014650209 d67e9a7b ff0c 4896 a748 ee9362fc6e5e 23

Ecco la Maturità: niente scritti, solo un orale e un elaborato concordato

ROMA – Ecco la Maturità di giugno 2021. E’ pronta la prima ordinanza firmata dal ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi e lunedì sarà inviata al Consiglio superiore della Pubblica Istruzione per un parere. Commenta lo stesso ministro: “Gli studenti avranno modo di esprimere quanto maturato nel corso degli anni di studio”.
Nel testo definitivo ci sono tutti gli elementi anticipati da Repubblica: esame solo orale, lungo, che prenderà l’avvio dall’elaborato dello studente. Quella che eraleggi di più…

185938205 c3b23785 3ab7 4d9b b29a 2808559ac99a

Nuova svolta nell’impeachment a Trump: niente testimoni, si va verso il voto

WASHINGTON – Sono iniziate le argomentazioni conclusive, da parte dell’accusa e della difesa, al Senato Usa per il processo d’impeachment contro Donald Trump. Il voto finale dovrebbe quindi arrivare oggi. E’ l’ennesima svolta di una giornata tesissima, che poche ore fa aveva visto approvare la richiesta dei democratici di ascoltare testimoni, che avrebbe portato a far slittare il voto di parecchi giorni. Trump è accusato di aver istigato l’assalto al Campidoglio di Washington dello scorso 6 geleggi di più…

192457325 b4ed4341 a3eb 4551 8b9b 257fc8ca63c1

La Cassazione: niente assegno di mantenimento all’ex moglie divorziata che non cerca un lavoro

L’ex moglie divorziata si rifiuta di cercare un lavoro, anzi mostra un “atteggiamento particolarmente rinunciatario” nonostante sia ancora giovane e in buona salute: per la Cassazione non ha più diritto all’assegno di mantenimento. Per ottenerlo, infatti, deve almeno dimostrare di essersi impegnata nel cercare un impiego. La donna, invece, ha incassato per anni l’assegno dall’ex marito, un quarantaseienne di Torino che però non era più disposto a continuare a versarle il denaro, vista la rinuleggi di più…

072303690 f532d9b6 e697 462b bb96 5f5f01327165

Coronavirus nel mondo: Usa, niente quarantena per i vaccinati entrati in contatto con un positivo

La pandemia ha provocato più di 2,34 milioni di morti nel mondo. Il Paese più colpito è gli Stati Uniti con poco meno di 470 mila vittime, davanti a Brasile (233.520), Messico (168.432), India (155.252) e Regno Unito (113.850). Usa, niente quarantena per i vaccinati in contatto con un positivo
Le persone che sono state “pienamente vaccinate” contro il coronavirus (ossia che hanno ricevuto le due dosi del vaccino Pfizer o Moderna) possono saltare la quarantena prevista in caso di contatto coleggi di più…

183545629 3e7fe9bd a9ef 4c89 823c 1d24f9fb1b8a

Niente feste, siamo a Tokyo: alle Olimpiadi saranno vittorie senza assembramenti

Niente feste, niente sesso, vita monastica e via dal Villaggio il prima possibile. I Giochi di Tokyo, nati sotto una cattivissima stella, saranno i più morigerati, sociopatici, silenziosi di tutta la storia olimpica, e la ragione è sempre la stessa: il Covid. Contro il virus, da qualche giorno di nuovo in fase ascendente in tutto il Giappone, il Cio tenta la strada della persuasione. Senza la certezza dei vaccini, saranno i comportamenti a fare la differenza, come e più che nel mondo esterno.leggi di più…

8e2884d75f0cea774ef1cdb4244d7f24

Calcio: Genoa; Ballardini,non abbiamo ancora fatto niente

(ANSA) – GENOVA, 30 GEN – “Penso che non abbiamo fatto ancora nulla. C’è tutto un girone da giocare”. Davide Ballardini alla vigilia della trasferta di Crotone, prima gara del girone di ritorno, mette in guardia tutto l’ambiente genoano, tornato più sereno proprio con l’avvento del tecnico romagnolo capace di conquistare undici punti in sei gare.    “Da qui in avanti ci saranno ancora tante difficoltà -ha spiegato- ma ce la giochiamo e siamo lì con altre sette, otto squadre tra cui alcuneleggi di più…

142345763 a0adfe8a a23e 4719 b02d 81d8660b32e6

Crisi di governo, la fronda M5S all’attacco: “Conte o niente. Se torna Renzi meglio il voto”

“Non dobbiamo avere paura di nulla, neanche del voto”, dice la deputata 5 Stelle Vittoria Baldino. Non è una cosiddetta ortodossa o intransigente, anzi è considerata vicina a Luigi Di Maio. Le sue parole rappresentano il chiaro segnale di qual è la posizione più sentita nel Movimento: “È inaccettabile farci porre condizioni da Matteo Renzi”. Anche a costo, extrema ratio, di tornare a elezioni. O addirittura finire all’opposizione.
CRISI DI GOVERNO, SEGUI LA DIRETTA
I cinquestelle alla Camerleggi di più…

081252590 152df32d 5689 4ed4 a551 1c4a9b7aa093

Crisi di governo, ultimo giro di consultazioni per Mattarella. Rosato (Iv): “Niente veti su Conte, è lui che li ha messi su di noi”

Ultimo giorno di consultazioni al Quirinale, ma una soluzione a breve della crisi di governo resta lontana. Nel pomeriggio le delegazioni del centrodestra prima e del Movimento Cinque Stelle subito dopo, chiuderanno il giro di incontri dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che avrà il compito di cercare una sintesi e di tracciare il percorso. Ma la via d’uscita non sembra dietro l’angolo. Matteo Renzi ieri ha stoppato, almeno per il momento, le aspirazioni del presidente del Consileggi di più…