024829459 8435c3bd 9e36 497a 939c 07b37d7554f5

Le nostre cellule sono stressate? Colpa dell’inquinamento

Alcune particelle emesse dalla combustione potrebbero “stressare” le cellule umane a tal punto da farle morire o ammalarsi di tumore. E’ quello che viene fuori da una ricerca realizzata dal Cnr-Isac insieme a diversi istituti universitari europei e che apre nuovi scenari sugli effetti dell’inquinamento sulla salute dell’uomo. Le prime risposte ricevute sul campo non lasciano spazio a dubbi: il materiale particolato emesso dai veicoli, le cosiddette Pm 2.5 e Pm 2.10 non raggiungono soltanto i polleggi di più…

5b116fc2bc6c987143deef36d290db6e 1

Sostegni bis: Gravina “Governo ha accolto nostre richieste”

(ANSA) – ROMA, 20 MAG – Il Governo ha approvato in Consiglio dei Ministri il cosiddetto decreto Sostegni-Bis nel quale sono inseriti oltre 35 milioni di euro di ristori per il mondo del calcio, in particolare quello professionistico di base e quello dilettantistico. Molto soddisfatto il presidente della Figc, Gabriele Gravina: “E’ un’ottima notizia per la quale ringrazio il Governo, in particolare il ministro dell’Economia e delle finanze Daniele Franco e la sottosegretaria allo sport Valentina leggi di più…

140446441 3aa0a4fe 7e22 4506 9232 bd6f929a1e1f

Svolta al sito Epicurious: “Niente più carne nelle nostre ricette”

LONDRA – Uno dei più noto siti di ricette in lingua inglese, Epicurious, ha annunciato che non ci sarà più la carne nelle sue ricette. “Immaginiamo che alcuni prenderanno questa decisione come una vendetta contro le mucche”, afferma Maggie Hoffman, direttrice del sito. “Ma non l’abbiamo fatto per odio verso gli hamburger, non li odiamo!, bensì per amore della sostenibilità, per non pubblicizzare un settore che è tra quelli che contribuiscono di più al cambiamento climatico. Non è una deleggi di più…

033731145 5f1cc8d5 a055 4afc a058 f01de1c1dc93

Earth Day 2021, il mondo è nelle nostre mani

Ha appena compiuto cinquant’anni, ma proprio ora le viene chiesto l’impegno maggiore. Le foto in bianco e nero di quel 22 aprile 1970, prima Giornata mondiale della Terra, raccontano di una gioventù americana scesa in strada (furono decine di milioni in tutti gli States) per chiedere alla politica più attenzione verso il Pianeta. Erano gli anni del Vietnam e della contestazione, di ragazze e ragazzi che sognavano di cambiare il mondo marciando dietro slogan e striscioni. Molti la consideraleggi di più…

085206279 7b3d41fb f190 448f bf02 9c9d406a60a0

Roma, Calenda a Letta: “Primarie legittime, le nostre strade si separano”

“Il dado è tratto. Scelta legittima. A questo punto le nostre strade si separano. Crediamo che occorra smettere di parlare per mesi solo di Pd, coinvolgere i cittadini in modo trasversale e operare un rinnovamento di classe dirigente che le primarie tra correnti non garantiscono”. Il dado è tratto. Scelta legittima. A questo punto le nostre strade si separano. Crediamo che occorra smettere di parlare per mesi solo di PD, coinvolgere i cittadini in modo trasversale e operare un rinnovamento dleggi di più…

122310372 ad1ef58a 6c2a 49aa ab63 37933141550d 1

L’ambasciatore russo: “La vicenda Biot non pesi sulle nostre relazioni”

ROMA – “Questo incidente suscita profondo dispiacere, così come la decisione da parte italiana di dichiarare due funzionari persone non grate. Come ho sottolineato durante l’incontro con i vertici del ministero degli Esteri italiano, contiamo che questo incidente non influisca negativamente sulle relazioni complessivamente costruttive tra i nostri paesi, bisogna avere uno sguardo più ampio, sono relazioni articolate che non possono assolutamente essere ridotte a singoli episodi spiacevoli”. Lleggi di più…

042942388 5685883e 0a52 4233 b54f 3ee3b9d4ecea

Il salmone, vegano ma chiuso in gabbia: ecco come arriva sulle nostre tavole

C’è una grande sfida, sempre più attuale, che riguarda il futuro del pianeta e degli ecosistemi ittici. Una sfida che spaventa gli animalisti di tutto il mondo, oggi più che mai sul piede di guerra, e stimola i ricercatori. Il protagonista è il salmone, prelibato pesce d’acqua dolce e marina tipico dei mari temperati e freddi del nord Atlantico. Continua a finire sulle nostre tavole, assecondando il desiderio di miliardi di persone che non intendono rinunciarvi. Ma a che costo? E fino a qualeggi di più…