Covid: al via il vertice fra governo, Regioni e Cts sulle nuove misure per frenare i contagi

È iniziata nella sede della Protezione Civile di via Vitorchiano, a Roma, la riunione di coordinamento con le Regioni a cui partecipano in presenza il ministro degli Affari Regionali, Francesco Boccia, il commissario Domenico Arcuri e il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli. Collegati in videoconferenza il ministro della Salute, Roberto Speranza, e i presidenti delle Regioni. Il vertice è stato convocato ieri per un confronto con le Regioni sui tamponi e la tenuta delle terapie intensleggi di più…

Coronavirus: Bergamaschi (Ats Milano), ‘nuove misure Lombardia sono passo avanti’

Condividi: 17 ottobre 2020 Milano, 17 ott. (Adnkronos) – Le nuove misure restrittive per contenere il contagio di coronavirus decise in Lombardia sono “un passo avanti: chi si occupa di sanità avrebbe voluto di più, ma capisco l’equilibrio e la sintesi che le istituzioni devono trovare. Siamo in una situazione che somiglia ai primi giorni di marzo, quando le restrizioni erano maggiori”. Lo afferma Walter Bergamaschi, direttore dell’Ats di Milano, in un’intervista al Corriere della Sera. “leggi di più…

Coronavirus, la Germania vara nuove restrizioni. Merkel dopo vertice-flop con i land: “Contagi esponenziali, rischiamo perdita di controllo”

Alla fine della riunione, ancora a porte chiuse, Angela Merkel avrebbe definito i risultati delle otto ore di consultazioni con i governatori “insoddisfacenti”. Le decisioni prese, avrebbe dichiarato secondo vari media, “non sono abbastanza rigorose da scongiurare un disastro”. In conferenza stampa, la cancelliera non è stata così esplicita sull’esito del lungo e rissoso faccia a faccia con i primi ministri dei land. Ma non è riuscita a nascondere una certa insoddisfazione. Ed è stleggi di più…

Coronavirus, firmato il Dpcm con nuove misure

Condividi: 13 ottobre 2020 ROMA (ITALPRESS) – Il premier Giuseppe Conte, secondo quanto si apprende da fonti di governo, ha firmato il Dpcm che contiene le nuove misure di contrasto al coronavirus, che saranno valide per i prossimi trenta giorni. Il via libera è arrivato nella notte dopo un confronto all’interno del governo e con le Regioni.Tra le principali misure ci sono il divieto di feste private, la stretta sulla movida, l’uso della mascherina obbligatoria al chiuso e all’aperleggi di più…

Covid: firmato il dpcm con le nuove misure

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il ministro della Salute Roberto Speranza firma il dpcm con le nuove misure per il contrasto al contagio da Covid. La firma è arrivata dopo aver ricevuto un riscontro dalle Regioni sul testo finale proposto dal governo.Le misure anti contagio del nuovo dpcm firmato saranno valide per i prossimi trenta giorni.Divieto di feste private al chiuso o all’apertoIl divieto di feste private al chiuso o all’aperto e “forte raccomandazione” a evitare di riceverleggi di più…

Mercedes-AMG SL, nuove foto spia dell’ottava generazione

Prime foto spia della nuova generazione di Mercedes-AMG SL che dovrebbe arrivare sul mercato nel 2022. La nuova sportiva tedesca sta effettuando alcuni test su strada, con le consuete coperture che nascondono i dettagli del design esterno. Al posteriore però sono ben visibili gli scarichi, un particolare che ha subito fatto pensare alla nuova SL 63 che condividerà la piattaforma con la nuova GT. In fase di prova anche i nuovi cerchi, con le ruote anteriori che montano un motivo a cinque razzeleggi di più…

#OdiamoglisprechiE.ON entra nelle scuole per promuovere la sostenibilità tra le nuove generazioni

Condividi: 12 ottobre 2020 (Milano, 12 ottobre 2020) –
Più di 3.000 studenti di oltre 150 classi di primaria e secondaria di primo grado già coinvolti nell’iniziativa, che vuole supportare l’insegnamento dell’educazione civica sulle tematiche green.
“Odiamo Gli Sprechi”, l’iniziativa che dal 2016 esprime l’impegno di E.ON per la sostenibilità ambientale, diventa quest’anno un progetto educativo a sostegno del reintegrato insegnamento dell’educazione civica nelle scuole italiane.
Il prleggi di più…

Covid, cosa c’è da sapere sulle nuove regole per feste private, cene e matrimoni

Ieri la riunione con il Comitato tecnico scientifico riaggiornata a oggi; nel pomeriggio la cabina di regia con le Regioni e gli enti locali e, entro martedì sera o al più tardi mercoledì, il decreto del presidente del Consiglio con le nuove restrizioni anti contagio da Covid 19. È il timing che si pone il governo per l’approvazione delle misure che dovrebbero entrare il vigore da giovedì.Tra queste, le restrizioni a feste, cene e cerimonie, sia all’aperto che al chiuso, sia pubbliche che leggi di più…

Marko: “Servono subito nuove regole per i motori”

Dopo aver perso la fornitura di motori da parte di Honda e con la possibilità di dover tornare a lavorare con i ‘nemici’ di casa Renault, in Red Bull la dirigenza vuole convincere la Formula 1 a cambiare passo riguardo le regole dei motori per semplificare la loro concezione e superare crisi come quella attuale. Secondo Helmut Marko, infatti, la Formula 1 dovrebbe considerare l’implementazione di nuove normative relative ai motori, in quanto oggi non ci sarebbe abbastanza chiarezza e dunleggi di più…

Nuove sanzioni Usa contro l’Iran, nel mirino 18 banche. L’obiettivo è bloccare il programma nucleare di Teheran

Una nuova ondata di sanzioni americane va a colpire il sistema finanziario iraniano e le reti di disinformazione gestite dalla Repubblica islamica. Si tratta di una mossa per aumentare la pressione su Teheran in vista delle elezioni presidenziali statunitensi, che potrebbe avere gravi ripercussioni sull’economia del Paese. L’obiettivo dell’amministrazione Trump è quello di spingere gli ayatollah a interrompere la produzione di combustibile nucleare, creando di fatto un embargo sugli istituti dileggi di più…