64a209d396f68f0cba3be8ef0312b0c4 2

Borsa: Milano in rialzo (+0,8%), dopo le parole di Draghi

(ANSA) – MILANO, 16 APR – Avanza di qualche decimale Piazza Affari (+0,8%), in linea con le principali Borse europee, dopo le parole del premier, Mario Draghi, su un allentamento delle restrizioni per la pandemia dal 26 aprile, sulla campagna vaccinale e sulle misure economiche in vista. Il Covid 19, insieme ad alcune tensioni internazionali, resta protagonista e l’oro ne è testimone (+1,8%) a 1.778 dollari l’oncia.    A Milano spiccano tra i farmaceutici Diasorin (+2,4%) e nel lusso Monclerleggi di più…

164844623 1c0dc786 a1e1 4fda 9e84 d207baec1938

Erdogan risponde a Draghi: “Le sue parole sono una totale maleducazione”

La dichiarazione del presidente del Consiglio italiano è stata una totale maleducazione, una totale mancanza di tatto”. Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, citato da Anadolu, replicando al premier Mario Draghi, che una settimana fa lo aveva definito “dittatore”. Finora Erdogan non aveva risposto direttamente al premier italiano. A intervenire erano stati vari esponenti del governo turco più i media ufficiali Draghi: “Dispiace moltissimo per l’umiliazione subita da Ursula Voleggi di più…

012952956 bf6c4a70 de16 407c 8cf5 95908c77a223

Omicidio Floyd, le ultime parole immortalate in un video: “Dite ai miei figli che li amo”

MINNEAPOLIS – Un nuovo video shock è stato mostrato al processo che vede imputato Derek Chauvin, l’agente di polizia di Minneapolis in Minnesota accusato di aver ucciso George Floyd, l’afroamericano di 46 anni la cui morte ha provocato proteste in tutti gli Stati Uniti.
Un filmato di 3 minuti e 47 secondi offre un nuovo spaccato sull’uccisione dell’afroamericano avvenuta il 25 maggio del 2020. Le immagini sono riprese dalla bodycam di Thomas Lane, uno dei tre agenti coinvolti nell’uccisione dileggi di più…

035036663 dd205ecd 978c 40db 81c1 a519a5a3ba1f

Perché usiamo tutte queste parole inglesi e continueremo a farlo

“Chissà perché dobbiamo usare tutte queste parole inglesi”, disse Mario Draghi quel giorno (era il 12 marzo) al centro vaccinazioni di Fiumicino. Aveva appena pronunciato (perfettamente, senza “choc” simil renziani) “smart working” e “baby sitting” e a quel punto aveva smesso di leggere il testo che gli era stato preparato, aveva alzato lo sguardo verso gli astanti e pronunciato la frase fatidica che di lì a qualche minuto sarebbe diventata il titolo – giubilante – di tutti i leggi di più…

095535980 2536c81c 9230 4049 b2e9 13bf5710e8e6

Da “dress code” a “competitor” le 15 parole inglesi da evitare, la battaglia linguistica della Crusca

Non si tratta soltanto dello “smart working” o del contributo “baby sitting” finiti nel mirino del presidente del consiglio Mario Draghi che, venerdì, ha interrotto il suo discorso al centro vaccinale di Fiumicino domandandosi: «Chissà perché dobbiamo sempre usare tutte queste parole inglesi?». Né di tutte quelle espressioni – a cominciare da “lockdown” – diventate d’uso comune proprio nei mesi difficili della pandemia. Per l’Accademia della Crusca sono tanti e attraverleggi di più…

143321113 0b0bed24 f224 4e3f 82e3 f177eb1974de

La risposta del principe William alle parole di Harry e Meghan: “Non siamo affatto razzisti”

https://video.repubblica.it/mondo/gb-la-risposta-del-principe-william-ad-harry-e-meghan-and-8220non-siamo-affatto-razzisti-and-8221/377787/378397?video/
Copia <iframe class=”rep-video-embed” src=”https://video.repubblica.it/embed/mondo/gb-la-risposta-del-principe-william-ad-harry-e-meghan-and-8220non-siamo-affatto-razzisti-and-8221/377787/378397&width=640&height=360″ width=”640″ height=”360″ frameborder=”0″ scrolling=”no”></iframe>
Copia Prima uscita pubblica per leggi di più…

003945791 a5e3e223 81fc 4a63 af95 70b4ccc35f6f 32

I dem rispondono alle Sardine. Cuppi: “Santori dice che il Pd tossico? Parole violente, rispetti la nostra comunità”

I dem all’attacco delle Sardine dopo l’intervista di Mattia Santori a Repubblica, in cui il portavoce del movimento definisce “tossico” il Partito democratico, dopo l’addio di Nicola Zingaretti alla segreteria. Particolarmente risentita è la presidente Valentina Cuppi, che sabato scorso ha ricevuto una delegazione delle Sardine al Nazareno con cui ha tenuto un colloquio durato ben quattro ore. Mattia Santori: “Noi Sardine e il grido di Zingaretti. Questo Pd è tossico”
di Silvia Bignami 08 Maleggi di più…

Festival ‘Fa’ la cosa giusta’, il potere delle parole: conversazione con Michele Serra

In attesa di far ripartire “fisicamente”, Fa’ la cosa giusta!, la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili lancia “Il Grande Trasloco”, un romanzo-evento online. “Che cosa dobbiamo portare con noi e che cosa dobbiamo abbandonare?” è il filo rosso degli incontri live, approfondimenti e laboratori che si svolgeranno da marzo a ottobre ogni mercoledì alle 18 sul sito, appunto, de ‘Il Grande Trasloco’. Si comincia oggi con una riflessione con il giornalista leggi di più…

095336290 f3cea3e6 d66c 4ed5 8113 45b79d515749

Sanremo, Gio Evan tra poesia e musica: “Cerco di dire parole buone che non facciano male a me o agli altri”

Un album concept intitolato Mareducato, un libro di poesie intitolato Ci siamo fatti mare, e una canzone, Arnica, con la quale salirà per la prima volta sul palco del Festival. È questo il bagaglio con il quale Gio Evan è partito per Sanremo. Poeta, performer, musicista, comico, artista di strada, scrittore, Giovanni Evani Giancaspro ha una vita non propriamente “normale”. Ha vissuto con gli sciamani, ha viaggiato in bicicletta per otto anni, ha camminato per 3000 km e pedalato oltre 9000, prleggi di più…

181544963 a1aa7c82 7eba 45c7 872d b440fb8f8311

Le parole di Draghi: “io” assente, domina il “noi”. “Italia” la più usata, citati Cavour e Papa Francesco

Un discorso che ha messo d’accordo tutti, da un uomo di sinistra come il sindacalista Maurizio Landini (“alto profilo”) a un liberal come Renato Brunetta (“Grande Draghi!”). Com’è stato possibile? E cosa ci dice di Mario Draghi?
Cinquantuno minuti di periodare secco, colto e asciutto, interrotto 25 volte dagli applausi, con due sole citazioni, Cavour e Papa Francesco, lo Stato e la Chiesa. Al cospetto del Senato, e quindi del Paese, che in fondo lo conosce pochissimo, ha voluto offrire di sé lleggi di più…