105822275 d8f95db0 e77f 4656 9e8d b5c4b9753ce1

Pensioni, la piattaforma dei sindacati: 62 anni o 41 di contributi, assegno di garanzia ai giovani. E per le donne un anno di anticipo ogni figlio

MILANO – I sindacati riaprono il cantiere pensionistico in previsione del superamento di Quota 100 e del rischio di ritorno alla riforma Fornero con una piattaforma unitaria lanciata dai segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Maurizio Landini, Luigi Sbarra e Pierpaolo Bombardieri da portare al tavolo ad hoc che il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, ha detto di esser pronto ad aprire con le parti sociali, in parallelo con quelli su ammortizzatori sociali e politiche attive.
Le sigle dei lavoratleggi di più…

3ecf8b470be1ae5ba06b31e504868bad

Pressing dei sindacati, cambiare le pensioni adesso

Sindacati in pressing sulle pensioni, perché si riapra subito il cantiere della riforma, prima dello stop a Quota 100 a fine anno, definendo nuova flessibilità in uscita a partire dai 62 anni o con 41 anni di contributi a prescindere dall’età. Tema su cui Cgil, Cisl e Uil insistono per l’avvio di un confronto con il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Andrea Orlando, e lanciano l’iniziativa “Cambiare le pensioni adesso”, in programma oggi con i segretari generali Maurizio Landini, leggi di più…

200750128 d56c9aef 754e 48e5 9acd 13620b1ff703

Pensioni, il Recovery Plan cancella Quota 100. Si lavora a un’ipotesi 102

ROMA – Il Recovery Plan, nella sua ultima bozza, formalizza l’addio a Quota 100. Si legge nel testo: «In tema di pensioni, la fase transitoria di applicazione della cosiddetta Quota 100 terminerà a fine anno e sarà sostituita da misure mirate a categorie con mansioni logoranti». 
Non ci saranno proroghe, dunque, per il modello di pensionamento anticipato introdotto nel 2019 –  per 3 anni – che permette l’uscita dal mondo del lavoro per chi ha almeno 38 anni di contributi e 62 anni di etleggi di più…

85de1e3a6774b3cdc23eb31a8872d6d3

Poste, le pensioni di aprile in pagamento dal 26 marzo

(ANSA) – ROMA, 22 MAR – Poste Italiane “comunica che le pensioni del mese di aprile verranno accreditate a partire da venerdì 26 marzo per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti da oltre 7.000 ATM Postamat, senza bisogno di recarsi allo sportello”.    Chi ha invece l’esigenza di ritirare la pensione in contanti in un ufficio postale, dovrà “leggi di più…

Inps nessun allarme su pagamento pensioni e Cig

Inps: nessun allarme su pagamento pensioni e Cig

 “Non esiste alcun allarme per il pagamento delle pensioni e delle altre prestazioni dell’Inps che possono essere finanziati attingendo, sulla base di vari strumenti che le legge mette a disposizione, a risorse dello Stato. Lo fa sapere l’Istituto. Nel corso del 2020,si legge, il legislatore ha previsto che Inps finanziasse con proprie risorse finanziarie alcune delle misure economiche finalizzate al contrasto degli effetti economici della pandemia. Al contempo si sono registrate minori entrateleggi di più…

Recovery i paletti di Bruxelles su pensioni giustizia e Pa LItalia faccia le riforme

Recovery, i paletti di Bruxelles su pensioni, giustizia e Pa: “L’Italia faccia le riforme”

La Commissione europea aggiorna le linee guida per accedere ai fondi del Recovery e per l’Italia la strada verso i 209 miliardi Ue diventa ancora più ripida. Le nuove indicazioni valgono per tutti i paesi, ma in Europa a nessuno sfugge che sono perfettamente ritagliate sul “caso Italia”. Non per niente Bruxelles insiste sulla necessità di indicare le riforme che accompagneranno gli investimenti finanziati dall’Unione. Per Roma si tratta di ammodernamento della Pubblica amministrazione e dellaleggi di più…

Vivere di rendita previdenza e pensioni una guida e un video di SoldiExpert che fanno riflettere 1

Vivere di rendita, previdenza e pensioni, una guida e un video di SoldiExpert che fanno riflettere

Condividi: 22 dicembre 2020 (Milano, 22 dicembre 2020) – “Il metodo in 4 punti per smettere di lavorare, i 7 punti per vivere di rendita, come diventare ricco” e chi ne ha più ne metta.
Il team di consulenti finanziari indipendenti di SoldiExpert SCF ha messo a disposizione una guida in pdf scaricabile gratuitamente all’indirizzo soldiexpert.com/vivere-di-rendita che smonta alcuni luoghi comuni e aiuta a distinguere fra sogno e realtà.
Quando si parla di un argomento così impegnativo leggi di più…

Vivere di rendita previdenza e pensioni una guida e un video di SoldiExpert che fanno riflettere

Vivere di rendita, previdenza e pensioni, una guida e un video di SoldiExpert che fanno riflettere

Condividi: 22 dicembre 2020 (Milano, 22 dicembre 2020) – “Il metodo in 4 punti per smettere di lavorare, i 7 punti per vivere di rendita, come diventare ricco” e chi ne ha più ne metta.
Il team di consulenti finanziari indipendenti di SoldiExpert SCF ha messo a disposizione una guida in pdf scaricabile gratuitamente all’indirizzo soldiexpert.com/vivere-di-rendita che smonta alcuni luoghi comuni e aiuta a distinguere fra sogno e realtà.
Quando si parla di un argomento così impegnativo leggi di più…