171955281 136340cf ce91 4a2f 9e5b 5a88f6b65b7e 1

Venezia, effetto lockdown: ecco perché la laguna è diventata più blu

Oggi anche la laguna di Venezia, deserta per qualche mese a causa del lockdown, ritorna “blu” – o meglio meno inquinata: lo mostra un’indagine condotta da una chimica italiana, Teresa Cecchi, docente all’istituto ITT Montani, che ha analizzato le acque della laguna di Venezia. Lo studio, pubblicato su Science of the Total Environment, ha messo in luce una riduzione del 40% del numero di alcuni inquinanti rilevati nelle acque, legati principalmente ad attività umane, quali il traffico nella leggi di più…

143341200 c2813e47 b87c 4a45 9f7d 3cb5b716bcf1

Pardo, “È il calcio, bellezza”: tra gioie e delusioni, perché la Juve sogna il tetto d’Europa Guarda tutte le puntate

Questo episodio de “È il calcio, bellezza” è a tinte bianconere. Si parla di Juve e del suo rapporto assiduo con la Coppa de Campioni, poi diventata Champions League. Da Ravanelli allo scrittore Sandro Veronesi, quattro noti cuori bianconeri dialogano con Pardo, costruendo un diario dei ricordi legati alle notti magiche europee e alle delusioni per le troppe finali perse. di Pierluigi Pardo
a cura di Pier Luigi Pisa
Riprese di Luciano Coscarella e Leonardo Meuti
Montaggio di Leonardo Sorregoleggi di più…

Pardo, “È il calcio, bellezza”: tra gioie e delusioni, perché la Juve sogna il tetto d’Europa

Questo episodio de “È il calcio, bellezza” è a tinte bianconere. Si parla di Juve e del suo rapporto assiduo con la Coppa de Campioni, poi diventata Champions League. Da Ravanelli allo scrittore Sandro Veronesi, quattro noti cuori bianconeri dialogano con Pardo, costruendo un diario dei ricordi legati alle notti magiche europee e alle delusioni per le troppe finali perse. di Pierluigi Pardo
a cura di Pier Luigi Pisa
Riprese di Luciano Coscarella e Leonardo Meuti
Montaggio di Leonardo Sorregoleggi di più…

3c976e339b656790a76b8476aabba678

Superlega, Giletti: ‘I big match sono così belli perché rari’

 “Io ho origini biellesi e il pallone è sempre stata una fede, ma questa storia mi ricorda tanto quella di Fra Dolcino: lui venne bruciato vivo perché era un eretico, oggi si rischia, e si rischiava, di produrre uno scisma”: così il noto giornalista e conduttore tv Massimo Giletti, storico tifoso della Juventus, sulla questione Superlega.
“Mi disturba il fatto che io viva il calcio come sogno, ma il ‘Dio denaro’ lo sta distruggendo – ha continuato interpellato dall’ANSA – e cancellare il patleggi di più…

133401499 29072ba9 4bd5 4e28 91ac b5f800983570

I funerali di Filippo, “Ecco perché Kate è stata la vera paciera tra Harry e William”

LONDRA. “È stata Kate la paciera tra William e Harry”. Il giorno dopo le toccanti esequie del principe Filippo nel castello di Windsor, i quotidiani britannici hanno deciso a chi dare il merito del ricongiungimento dei due fratelli, separati al corteo funebre ma riuniti a funerale finito, quando fuori dalla Cappella di San Giorgio del castello, si sono avvicinati, si sono scambiati qualche parola, un mezzo sorriso e alla fine sono andati via insieme. Ciò a dispetto del protocollo, che li preveleggi di più…

002610194 0f727dd6 6bcc 4e81 8eb1 e20f819edefc

Non c’è posto per tutti: perché i giovani con problemi psichici rimangono senza cure

Le bucava con i denti, anche di notte, a furia di masticarle. È stato prima di perdere le parole, di chiudersi nel silenzio. Poi c’è Teresa, sedicenne: solo lei sa da quanto nascondesse le braccia. Una dottoressa, giorni fa, le ha chiesto di spogliarsi per visitarla. Ed ecco i tagli che si era inflitta: più di cento ricami di solitudine, sofferenza e anni di abusi disegnati sulla pelle. Nina invece ne aveva due prima di essere operata al Niguarda. Profondi, sul volto, ad allungare con una lamleggi di più…

115143967 545c31aa 7947 4cfe a118 c65f5537d738

Pardo, “È il calcio, bellezza”: da Zeman a Bielsa, perché amiamo il calcio folle che seduce (e non vince)

Zeman, Bielsa, Sarri. Tre filosofi del calcio fuori dagli schemi, affascinante e coraggioso, spettacolare e coinvolgente ma di rado vincente. Ci sono allenatori che, nonostante possano vantare pochi titoli, restano nel cuore della gente, dei tifosi, dei semplici appassionati di calcio. E anche nel cuore degli stessi calciatori, come racconta Cassano a Pardo in questa puntata de “È il calcio, bellezza” dedicata al football folle in grado di sedurre anche quando porta alla sconfitta.di Pierluigi leggi di più…

Pardo, “È il calcio, bellezza”: da Zeman a Bielsa, perché amiamo il calcio folle che seduce (e non vince)

Zeman, Bielsa, Sarri. Tre filosofi del calcio fuori dagli schemi, affascinante e coraggioso, spettacolare e coinvolgente ma di rado vincente. Ci sono allenatori che, nonostante possano vantare pochi titoli, restano nel cuore della gente, dei tifosi, dei semplici appassionati di calcio. E anche nel cuore degli stessi calciatori, come racconta Cassano a Pardo in questa puntata de “È il calcio, bellezza” dedicata al football folle in grado di sedurre anche quando porta alla sconfitta.di Pierluigi leggi di più…

033634789 c4468194 1724 48e1 9cdf 9f0084ebdf3c

Il nemico invisibile. Perché Torino non riesce a battere lo smog

Stretta in una morsa tossica, ma invisibile. Più pericolosa quando il cielo è azzurro e il sole splende, meno quando piove o tira vento. Come è possibile che nonostante i monopattini, le piste ciclabili, le campagne di rottamazione dei mezzi pubblici, il cielo su Torino continui a essere coperto da una cappa di smog? Nemmeno il Covid e quasi tre mesi di lockdown la scorsa primavera hanno pulito l’aria sopra la città. Nonostante la zona rossa con il traffico in città pressoché azzerato, illeggi di più…