Renzi e Conte Un pessimo spettacolo un suk de noialtri perche serve un test di ingresso anche in politica

Renzi e Conte? Un pessimo spettacolo, un “suk de noialtri”: perché serve un test di ingresso anche in politica

Maria Emma Galbassini 19 gennaio 2021  C’è da mettersi le mani nei capelli. La politica italiana in questi giorni sta dando davvero un pessimo spettacolo. Stiamo assistendo a un teatrino pietoso, da sinistra a destra i riflettori sono puntati non su come uscire da questa pandemia e da questa crisi economica che ci stanno devastando, ma su come mantenere o conquistare una poltrona in Parlamento. Matteo Renzi ha dato il là ed è partito il suk de noaltri, l’accordo sottobanco, il do ut des,leggi di più…

Fa molto freddo. Ma dove il riscaldamento globale Ce eccome. Ecco perche

“Fa molto freddo. Ma dov’è il riscaldamento globale?” C’è, eccome. Ecco perché

Tra un paio di giorni gli Stati Uniti saranno pronti a rientrare negli Accordi di Parigi e non avremo più un Presidente che in pieno inverno twitta “Nevica a New York, dov’è finito il riscaldamento globale?”. Ma senza stare a scomodare la Casa Bianca basta farsi un giro sul web o su alcuni giornali e riviste per trovare, puntuali a ogni ondata di freddo, battutine e allusioni che mirano a sminuire la portata della crisi climatica. Non è solo questione dei negazionisti di professione.
Quest’anleggi di più…

Rigiocarsi il rinnovo. Bisignani bombarda Mattarella Perche vuole a tutti i costi salvare Giuseppe Conte

“Rigiocarsi il rinnovo”. Bisignani bombarda Mattarella: “Perché vuole a tutti i costi salvare Giuseppe Conte”

Sullo stesso argomento: 17 gennaio 2021 Il tentativo di blindare Giuseppe Conte è firmato Sergio Mattarella. Questo è quanto sostiene Luigi Bisignani, in un intervento su Il Tempo di oggi, domenica 17 gennaio, in cui si passa ai raggi X la crisi di governo. “È Sergio Mattarella il novello Richelieu dei cosiddetti Costruttori, pur di riuscire a traghettare questa maggioranza e questo Presidente del Consiglio fino alla fine del suo mandato e rigiocarsi il rinnovo”, scrive l’uomo che suleggi di più…

Linfluenza e scomparsa perche e una pessima notizia Melania Rizzoli organismo in pericolo

L’influenza è scomparsa, perché è una pessima notizia: Melania Rizzoli, organismo in pericolo

Sullo stesso argomento: Melania Rizzoli 17 gennaio 2021 L’influenza stagionale non ha iniziato la sua consueta epidemia di infezioni, non ha nemmeno tentato di farlo, non ha messo a letto nessuno, e nessuno ne parla più, e soprattutto è riuscita politicamente a spazzare via in un colpo solo tutte le passate e dure polemiche sulle carenze nazionali del vaccino per contrastarla, anzi la sua sparizione silenziosa e imprevista ha creato addirittura sorpresa e sconcerto tra i virologi e gli eleggi di più…

Sapete perche il governo chiude tutto. Ne convivenza col Covid ne la cura Senaldi il governo ha toccato il fondo

“Sapete perché il governo chiude tutto?”. Né convivenza col Covid né la cura: Senaldi, il governo ha toccato il fondo

Pietro Senaldi: “Il governo non riesce a farci convivere col Covid né a curarci, quindi chiude tutto” – Libero Quotidiano 15 gennaio 2021 “Il governo non riesce a farci convivere con il Covid e il dato sui morti dimostra che non riesce neanche a curarci. Ha puntato tutto sui vaccini, solo che ha ordinato poche dosi e le stesse stanno già finendo. Ecco perché tutti ci aspettavamo le aperture promesse e malgrado i contagi non abbiano registrato un impennata non soleggi di più…

Ipocriti che pensano solo alla poltrona. Facci perche la crisi di governo e doverosa

“Ipocriti che pensano solo alla poltrona”. Facci: perché la crisi di governo è doverosa

Filippo Facci 15 gennaio 2021 Ma davvero – domanda – c’è ancora chi definisce «irresponsabile» una crisi di governo durante la Pandemia? Non è ancora chiaro, cioè, che la crisi è necessaria proprio perché c’è la Pandemia? Non è ovvio, dunque, che la crisi serve a scongiurare una volta per tutte l’equivoco, la sfiga, ciò che ha fatto coincidere il governo peggiore possibile col momento peggiore possibile? I termini responsabile e responsabili e responsabilità, in queste ore, si inseleggi di più…

Coronavirus Chef Locatelli situazione tragica e Renzi apre crisi ma perche non va a lavorare

**Coronavirus: Chef Locatelli, ‘situazione tragica e Renzi apre crisi, ma perché non va a lavorare?’**

Condividi: 15 gennaio 2021 Roma, 15 gen. (Adnkronos) – “Siamo in una situazione tragica tutti oramai. I primi mesi uno tira fuori la cassetta per la guerra, si rimbocca le maniche, ma nessuno di noi si aspettava che durasse così tanto”. Così lo chef star di Masterchef Giorgio Locatelli commenta da Londra all’Adnkronos la situazione di estrema difficoltà che oggi ha portato i ristoratori a sollevare la protesta ‘Io apro’, nel corso della quale molti terranno le serrande aperte nel corso dleggi di più…

Nencini e i socialisti per Conte ecco perche il simbolo del Psi e importante per Renzi. Lultimo dei craxiani Mi sento Ulisse il governo e Itaca

Nencini e i socialisti per Conte, ecco perché il simbolo del Psi è importante per Renzi. L’ultimo dei craxiani: “Mi sento Ulisse, il governo è Itaca”

“Fatta eccezione per Obama e Tony Blair, credo che in queste ore mi abbiano chiamato tutti. Come mi sento? Come Ulisse sulla nave, tra tempeste e insiedie, ma con coerenza socialista puntiamo dritti su Itaca”. Riccardo Nencini, “ultimo dei craxiani” per sua stessa definizione (“Non ho mai tradito”), detentore del simbolo Psi, oggi alla terza legislatura (la prima da ventenne nel ’92), è il protagonista della giornata. Nel settembre 2019 grazie a lui (e al simbolo del suo garofano, decisivo percleggi di più…

Perche il teatro di Beppe Fiorello che fa Modugno perde contro il Gf Vip

Perché il teatro di Beppe Fiorello che fa Modugno perde contro il Gf Vip

Francesco Specchia
Francesco Specchia, fiorentino di nascita, veronese d’adozione, ha una laurea in legge, una specializzazione in comunicazioni di massa e una antropologia criminale (ma non gli sono servite a nulla); a Libero si occupa prevalentemente di politica, tv e mass media. Si vanta di aver lavorato, tra gli altri, per Indro Montanelli alla Voce e per Albino Longhi all’Arena di Verona. Collabora con il TgCom e Radio Monte Carlo, ha scritto e condotto programmi televisivi, tra cui i talk leggi di più…

Non sopporta Conte. Senaldi linconfessabile obiettivo di Renzi perche ha aperto la crisi

“Non sopporta Conte”. Senaldi, l’inconfessabile obiettivo di Renzi: perché ha aperto la crisi

Sullo stesso argomento: Pietro Senaldi 15 gennaio 2021 Tanto tuonò, che piovve; anzi grandinò. Alla fine bisogna riconoscere a Renzi una cosa: pur con i difetti che tutti gli riconoscono e molti non sopportano più, l’uomo ha del coraggio. Non è un pokerista, come sostengono i detrattori, ma un leader di partito che quando le cose non vanno come vuole molla la presa; salvo poi magari pentirsene, però ha gli attributi per dimettersi. In questo in fondo non è diverso dal suo omonimo chleggi di più…