9f09080fe77164b881e845ec3c29e940 13

Borsa: Milano in lieve calo, pesante Safilo, corre Unipol

(ANSA) – MILANO, 30 GIU – La Borsa di Milano (-0,13%) prosegue la seduta in lieve calo, in linea con gli altri listini del Vecchio continente. A Piazza Affari vola Unipol, dopo la decisione di Koru che punta ad acquistare il 3,35% del capitale.    Pesante Safilo (-12%), dopo la decisione del cda di convocare l’assemblea per un aumento di capitale da 135 milioni. Lo spread tra Btp e Bund scende a 105 punti base con il rendimento del decennale italiano allo 0,87%.    In calo il comparto dellleggi di più…

ec62ae2cdf38f300834fb465f163925d

Cagliari: ds, ingaggio Godin pesante per le casse del club

(ANSA) – CAGLIARI, 26 MAG – Il Cagliari del futuro alle prese con un ridimensionamento economico, come molti altri club. E il calciomercato dovrà tenerne conto. Parola del direttore sportivo Stefano Capozucca, all’indomani dell’incontro a tre con Giulini e Semplici che ha portato alla conferma del tecnico toscano.    “Il club ha investito molto – ha spiegato Capozucca – ma anche la situazione ha determinato mancati introiti. Per carità, la società è sanissima. Ma, per fare un esempio, nonleggi di più…

477865289864951a8d59598962bed96c

Borsa: l’inflazione stende l’Europa, a Milano pesante Cnh

(ANSA) – MILANO, 19 MAG – I timori di una ripresa dell’inflazione mettono al tappeto le Borse europee con Milano che alla fine, dopo aver toccato un minimo di seduta a -2,31%, ha chiuso in calo dell’1,58% (Ftse Mib 24.486 punti). A pesare sui listini, con Francoforte la peggiore (Dax -1,77%) anche il crollo del bitcoin dopo che la Banca centrale cinese ha ribadito che i token digitali non possono essere utilizzati come forma di pagamento. L’ Europa, sulla base delle perdite dell’indice d’area loleggi di più…

ccf81f8ee063882b214786fe432f60c5 1

Borsa: Europa pesante, Milano -0,9% con Cnh, Buzzi e Mps

(ANSA) – MILANO, 19 MAG – I timori d’inflazione si riprendono la scena sui mercati e dopo aver affondato le Borse asiatiche, zavorrano anche i listini del Vecchio Continente con Francoforte che cede l’1,3%, Londra l’1,1%, Parigi l’1% e Milano lo 0,9%. Si appesantiscono anche i future su Wall Street, con il Nasdaq in ribasso dell’1,2% e l’S&P 500 dello 0,8%.    Nel Vecchio Continente, dove la Bce ha messo in guardia contro i rischi di brusche correzioni sui mercati, soffrono i titoli delleleggi di più…

6842cf8c2190d47d081cd289997db511

Borsa: Europa pesante con rischio inflazione e warning Bce

(ANSA) – MILANO, 19 MAG – Borse europee pesanti con gli investitori che tornano a scontare i timori per una ripresa dell’inflazione e ricevono il warning della Bce, che mette in guardia dal rischio di correzione sui mercati finanziario, caratterizzati in questi mesi da una “notevole esuberanza” pur in presenza di “fondamentali economici più deboli”. Francoforte cede l’1,5%, Londra l’1,2% e Parigi l’1,1% mentre Milano contiene la flessione allo 0,8%. In rosso anche i future su wall street con illeggi di più…

71d9f337f5b244e7456bff7929bdc5ba

Borsa: Milano chiude pesante (-1,64%), giù Amplifon Cnh ed Stm

(ANSA) – MILANO, 11 MAG – Chiusura pesante per Piazza Affari (Ftse Mib -1,64% a 24.396 punti), che ha fatto comunque meglio delle altre borse europee, tranne Zurigo, in una giornata difficile, dopo l’aumento dell’inflazione in Cina. Il timore che possa portare a una imminente stretta monetaria da parte delle Banche Centrali ha fatto scattare l’allarme un po’ ovunque, Piazza Affari compresa, nonostante il calo dello spread tra Btp e Bund tedeschi a 114,7 punti. Particolarmente vivaci gli scambi, leggi di più…

37688cb24e82c3b6f87c258df0620bfd

Borsa: Europa resta pesante, non incoraggia fiducia crescita

(ANSA) – MILANO, 11 MAG – Ulteriore lieve peggioramento per le principali Borse europee, mentre alcuni dati macroeconomici vedono la produzione industriale italiana scendere a sorpresa a marzo, ma con un balzo rispetto ai numeri dello scorso anno, e l’indice Zew della fiducia economica nella zona euro che sale, in Germania oltre le attese. Pesano però, secondo alcuni analisti, il tonfo dei tecnologici in Asia, sulla scia di quello della vigilia a Wall Street, e i nuovi timori di inflazione, oltleggi di più…

d43e8b00bf4004e28da89a9fa2f02849 2

Euro U21: Nicolato, sulle ammonizioni metro pesante

(ANSA) – ROMA, 29 MAR – “Ci sono rimasti 15 giocatori di movimento, 10 più i cinque cambi. Quindi con la Slovenia non ci sarà gran che da inventare”. Paolo Nicolato, ospite di Radio anch’io sport, così ha parlato alla vigilia della partita dell’Europeo Under 21 decisiva per il passaggio del turno.    “Tante cose che ci sono capitate le troviamo un po’ gratuite” ha aggiunto il tecnico commentando le quattro espulsioni nelle prime due partite del torneo, che privano gli azzurri di Tonali, Roleggi di più…

5374dcc3cee99952abbc530e418327a5 2

Borsa: Europa pesante con Wall street, fiacca Milano (-0,6%)

(ANSA) – MILANO, 25 MAR – Mercati azionari del Vecchio continente in calo dopo l’avvio di Wall street e la diffusione dei principali dati macroeconomici di giornata, compreso il Pil statunitense: la Borsa di Londra cede l’1,1%, Amsterdam un punto percentuale, Francoforte dello 0,9% e Parigi è in calo dello 0,7%. Pesante Madrid che scende dell’1,3% mentre Milano prova a tenere e scende dello 0,6% con l’indice Ftse Mib.    Piazza Affari guarda anche al successo dell’asta del nuovo Btp Short Teleggi di più…

7b8ff394f8269d24dad6065f3b447acd

Alitalia: Giorgetti, Ita non può essere troppo pesante

(ANSA) – ROMA, 17 MAR – “Il piano industriale approvato dal Cda Ita ha subito e sta subendo un processo di revisione profonda alla luce delle negoziazioni in corso, in particolare con la commissaria Vestager”. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, in audizione alla Commissione Trasporti della Camera. “Le caratteristiche del Piano industriale si devono basare su discontinuità, sostenibilità economica, orientamento mercato. Tutto ciò significa che per volare Italeggi di più…