771025 thumb full 720 110521 roma parchi divertimenti

Mascotte in piazza e palloncini colorati: la protesta dei parchi divertimento | “Impossibile aspettare il 1° luglio” di Francesco Giovannetti e Alessandra Paolini

Stando al programma elaborato dal governo i parchi divertimento in Italia potranno riaprire a partire dal primo luglio. Ma gestori, lavoratori e rappresentanti del settore chiedono di anticipare di almeno un mese e di poter partire dal primo di giugno. Per questo si sono ritrovati in Piazza del Popolo a Roma. Una manifestazione estremamente colorata, in cui sono via via sfilate le mascotte di buona parte degli oltre 200 parchi della penisola. “La riapertura fissata al primo luglio è incomprensileggi di più…

192021497 ce8db8e6 c488 4ec9 94d7 a754cf3d3dca

Ddl Zan, Elio Vito: “Io in piazza per la legge con la bandiera di Forza Italia. Bella ciao dal palco? È un canto di liberazione”

“No, non mi sento a disagio, perché dovrei? Perché suonano Bella ciao? E’ un canto di liberazione. Sono qui con la bandiera di Forza Italia e non deve fare scandalo la mia presenza su questo palco. Lo scandalo è il tempo perso per approvare il ddl Zan contro l’omotransfobia, che è una legge giusta. Dividersi su questa legge mi pare francamente stupido. Dovrebbe essere votata all’unanimità”. Forza Italia, l’ex ministra Prestigiacomo: “Tajani sbaglia, Coppie sposate o no, con o seleggi di più…

524712d000019969fefe2c19daad9d5c

Fisco: Ruffini, per la riforma fare piazza pulita di 800 leggi

“Abbiamo circa 800 norme tributarie, e quindi servono 800 spiegazioni, circolari di attuazione, declinazioni, da qui. Se si vuole un’ Amministrazione semplice il Parlamento faccia piazza pulita di 800 leggi e ne faccia poche e semplici”. Così il direttore dell’Agenzia delle Entrate Ernesto Maria Ruffini in commissione Anagrafe Tributaria sottolineando che la riforma fiscale è un’occasione anche per “far pulizia dell’eccessiva normazione” . Ruffini ha ricordato che nel 1954 le dichiarazioni (caleggi di più…

b829c09b26e35f650060bd5e3960f754

Fisco:Ruffini, per riforma fare piazza pulita di 800 leggi

(ANSA) – ROMA, 05 MAG – “Abbiamo circa 800 norme tributarie, e quindi servono 800 spiegazioni, circolari di attuazione, declinazioni, da qui. Se si vuole un’ Amministrazione semplice il Parlamento faccia piazza pulita di 800 leggi e ne faccia poche e semplici”. Così il direttore dell’Agenzia delle Entrate Ernesto Maria Ruffini in commissione Anagrafe Tributaria sottolineando che la riforma fiscale è un’occasione anche per “far pulizia dell’eccessiva normazione” . Ruffini ha ricordato che nel 1leggi di più…

130321607 521566d6 197b 4e08 8bbb d7850aa996b2

Scudetto Inter, il prefetto di Milano: “Chiudere piazza Duomo avrebbe creato più assembramenti”. Primi identificati per il tafferuglio in centro

“Quando il popolo dei tifosi, in modo assolutamente spontaneo e non organizzato, scende in strada per festeggiare lo scudetto atteso da anni, bisogna necessariamente coniugare le ragioni della prevenzione del contagio con la gestione dell’ordine pubblico e con la tutela della incolumità delle persone. Abbiamo valutato che chiudere piazza Duomo, spazio urbano ampio e con numerose vie di esodo, sarebbe stato inevitabilmente occasione di ancora più densi e rischiosi assembramenti, sotto ogni profleggi di più…

201637929 4585dec0 a54d 46e3 99aa 23628faa3c6e

Birmania, la folla torna in piazza contro i golpisti e i soldati sparano: almeno 8 morti

In Birmania, dove oggi si sono svolte nuove manifestazioni contro il golpe, le forze di sicurezza hanno sparato contro i dimostranti in vari luoghi, uccidendo almeno otto persone. Lo riportano media locali e internazionali. Myanmar, i gruppi armati etnici spine nel fianco dei generali: scontri tra militari e Karen al confine thailandese
di Raimondo Bultrini 27 Aprile 2021 Secondo il sito d’informazione Myanmar Now tre manifestanti sono morti nella cittadina di Wetlet, altri due in diversi lleggi di più…

170219260 43d9317d c3c8 4aba bb1d aeff81bb9107 1

L’Inter è campione d’Italia, migliaia di tifosi in piazza del Duomo a Milano

L’Inter è campione d’Italia per la 19esima volta nella sua storia. Lo scudetto arriva con quattro giornate di anticipo, i nerazzurri hanno 82 punti e sono irraggiungibili per le avversarie. La vittoria dell’Inter spezza il lungo dominio della Juve che aveva conquistato gli ultimi 9 scudetti.
Lo speciale per lo scudetto dell’Inter
Al fischio finale di Sassuolo-Atalanta è iniziata la festa dei tifosi dell’Inter a Milano per la vittoria dello scudetto. Tra caroselli in auto e bandiere al vento, leggi di più…

173941456 acee40dc 44e2 4718 94b8 5615b5c210e9

L’Inter è campione d’Italia: i tifosi interisti si riversano in piazza Duomo. La società: “Festeggiare in modo responsabile”

L’Inter celebra la vittoria dello scudetto numero 19. È iniziata al fischio finale di Sassuolo-Atalanta la grande festa dei tifosi dell’Inter a Milano per la vittoria dello scudetto. Tra caroselli in auto e bandiere al vento, i fan nerazzurri si sono già riversati in strada per celebrare il successo: anche piazza Duomo iniziano ad arrivare i tifosi dare il via alla festa. Inter campione d’Italia: i tifosi nerazzurri invadono piazza Duomo
Piazza Duomo si riempie di tifosi nerazzurri che festleggi di più…

111929069 fd238c8b 8aa5 444c a998 05401bd100e2

Primo maggio, scontri in piazza Castello: la polizia carica i manifestanti

Scontri in piazza Castello a Torino quando un gruppo di manifestanti – antagonisti, anarchici e No Tav – ha cercato di dirigersi verso il municipio. Le forze dell’ordine li fermati con una carica. Piazza Castello è blindata per impedire ai manifestanti di raggiungere piazza San Carlo dove è allestito il maxi schermo dei sindacati Cgil, Cisl e Uil ma anche la piazza del municipio dove sono in corso le celebrazioni istituzionali del primo Maggio, con sindaca e arcivescovo oltre ai segretari dei leggi di più…

3d1b8bae79713ae037e02a132edccf62

Cgil-Cisl-Uil: Primo Maggio in piazza, ‘rabbia e mobilitazione’

(ANSA) – ROMA, 01 MAG – “Non la vedo come una festa ma come una giornata di rabbia”; “non è una festa ma è una giornata di mobilitazione”: le parole del segretario generale della Uil, Pierpaolo Bombardieri, anticipano il clima con cui Cgil, Cisl e Uil si preparano a celebrare oggi il Primo Maggio. Con uno slogan: ‘L’Italia si cura con il lavoro’. La scelta dei sindacati confederali su come vivere oggi la festa dei lavoratori è doppiamente simbolica: l’emergenza Covid non consente ancora di toleggi di più…