Papa all’Adnkronos: Di Pietro, ‘su corruzione Francesco vuole trasparenza ma c’è chi resiste’

Condividi: 30 ottobre 2020 Palermo, 30 ott. (Adnkronos) – “Le parole del Santo Padre sulla corruzione (‘La Chiesa è e resta forte ma il tema della corruzione è un problema profondo, che si perde nei secoli’) sono ovviamente sacrosante, è vero che la Chiesa ne parla da secoli, ma è anche vero che per secoli lo ha nascosto e lo nasconde. Il Papa vuole trasparenza ma la struttura ancora resiste…”. A parlare è l’ex giudice di Mani Pulite Antonio Di Pietro che commenta così le parole di leggi di più…

“Qualunque decisione avesse preso”. Pietro Senaldi, una scomoda verità sul “poveretto” Giuseppe Conte

Sullo stesso argomento: Pietro Senaldi 22 ottobre 2020 Siamo tutti dottori con il Covid e i polmoni altrui ed economisti con il borsellino e la bottega del vicino. Da quando l’album dei virologi, inventato dal grafico della Fiera di Milano Saverio Di Spirito, ha sostituito nell’immaginario collettivo quello delle figurine Panini dei calciatori, gli italiani si sono trasformati da commissari tecnici in primari di anestesia e rianimazione. Ci siamo divisi in tifoserie e ognuno ha il proprio leggi di più…

“Un’altra stretta che serve a poco e fa danni”. Pietro Senaldi, così Conte dà il colpo di grazia all’Italia

17 ottobre 2020 Il coprifuoco arriva. Non in quanto sia la misura più idonea a fermare il contagio, ma perché è la più semplice; e poi, il fatto che l’abbiano già introdotta altri Stati rende la decisione mediaticamente inattaccabile. Il governo ha in animo di imporre la chiusura dei ristoranti alle 22. Pare che la Lombardia farà fare l’ultimo giro ai pub alle 23, ma dopo le 18 per bere bisognerà sedersi al tavolo. È un film già visto. Anche a febbraio scorso certe Regioni avevano leggi di più…

M5s, Pietro Senaldi: spariti ovunque tranne che in Parlamento

Sullo stesso argomento: Pietro Senaldi 25 settembre 2020 Di Maio ha lasciato la guida di Cinquestelle otto mesi fa. Da allora i grillini hanno un reggente, Crimi, al quale però il moccolo si è sciolto tra le mani. Nel 2018 M5S trionfò alle elezioni politiche con il 34% dei consensi. L’anno dopo, alle Europee, erano già diventati la metà. Alle Regionali di domenica e lunedì scorso il miglior risultato dei pentastellati è stato in Campania, dove il loro candidato ha ottenuto il 10%. Aleggi di più…

Pietro Castellitto nei panni di Totti per Sky, LA FOTO

Rilasciata oggi, nell’ambito della presentazione dei nuovi progetti Sky Original, la prima foto ufficiale di Pietro Castellitto – premiato alla 77a Mostra del Cinema di Venezia nella sezione Orizzonti per la migliore sceneggiatura de ‘I predatori’, sua opera prima – nei panni di Francesco Totti in ‘SPERAVO DE MORÌ PRIMA – La serie su Francesco Totti’.Diretta da Luca Ribuoli, una serie originale Sky prodotta da Mario Gianani per Wildside, del gruppo Fremantle, con Capri Entertainment di Vileggi di più…

“Che senso ha salvare questa masnada di vili e di ipocriti?”. Pietro Senaldi, la ragione per votare Sì al referendum

Sullo stesso argomento: 17 settembre 2020 Carisssimi Giuseppe e Paolo, in genere quando qualcuno vuole svicolare da un argomento scivoloso sostiene che il tema non lo appassiona e ficca la testa giù per terra come uno struzzo, lasciando però in bella mostra le natiche. Libero non ha fatto battaglie né contro né a favore del referendum sulla drastica riduzione dei parlamentari per il quale domenica e lunedì siamo chiamati alle urne. Non è che il voto non ci appassioni, semplicemente leggi di più…

Pietro Senaldi a L’aria che tira: “Matteo Salvini ha un vantaggio in Toscana”, la differenza decisiva con l’Emilia

Sullo stesso argomento: 16 settembre 2020 “Matteo Salvini ha un vantaggio stavolta perché la Toscana è una regione mal governata mentre l’Emilia Romagna era ben governata, avendo un candidato di tutto rispetto che non è escluso che diventi il prossimo segretario del Pd”. È l’analisi di Pietro Senaldi che trova d’accordo Myrta Merlino a L’aria che tira, la trasmissione in onda su La7. I sondaggi danno un testa a testa tra Susanna Ceccardi ed Eugenio Giani, ma la sensazioneleggi di più…

Venezia 77, Pietro Castellitto alla Mostra di Venezia: “Se non hai ambizioni, non conta essere figlio di”

Con I predatori il ventottenne Pietro Castellitto vince il premio non certificato di “sorpresa” della Mostra 77. L’ultima volta che era venuto al Lido, attore due anni fa di La profezia dell’Armadillo, “andai a una festa la sera stessa, bevvi molto e la mattina passai il tempo a tapparmi l’orecchio per compensare l’acufene. Stavolta non bevo”, promette con gli occhioni sgranati, una birra (piccola) in mano. Nel suo film corale – in uscita il 22 ottobre – incrocia le storie di dueleggi di più…

Sport: Premio ‘Pietro Calabrese’, a De Rossi alla carriera

(ANSA) – ROMA, 04 SET – Tutto pronto per il Premio Nazionale “Pietro Calabrese”. Lunedì 7 settembre personaggi del mondo del calcio e giornalisti si ritroveranno a Soriano nel Cimino per la nona edizione della manifestazione che avrà luogo, a partire dalle ore 17, in piazza V. Emanuele ll e sarà condotta dai giornalisti Giuseppe Di Piazza del Corriere della Sera e Cristiana Buonamano di Sky Sport. Promosso dal giornalista Antonio Agnocchetti e dal sindaco della cittadina medievale del viterbeleggi di più…

Elia e Pietro, Temptation era una finta? Toh, dove li hanno beccati…

28 agosto 2020 Tutta una finta. Antonella Elia e Pietro Delle Piane dopo Temptation Island non si sono lasciati. Sono in vacanza al Domina Hotel di Santa Flavia vicino a Palermo. Vedremo poi come hanno deciso di proseguire questa sit-com…
“Hey ragazzi, volete sentirvi vecchi?Ho 40 anni.Prego.È il mio regalo al mondo: faccio sentire le persone vecchie. Non sono più un bambino, questo è il mio lavoro.Da quando ho 40 anni penso che sia giunto il momento di iniziare la mia crisi di mezzaleggi di più…