Borsa Milano forte con Europa snobba politica bene spread

Borsa: Milano forte con Europa snobba politica, bene spread

(ANSA) – MILANO, 26 GEN – Piazza Affari sembra non guardare alla crisi di governo e prosegue nel suo percorso positivo, sostenuta dall’allentamento delle tensioni sui titoli di Stato, anch’essi apparentemente poco sensibili agli sviluppi della politica interna: l’indice Ftse Mib sale dell’1,2% in linea con l’Europa e sostenuto anche dalle banche, che osservano lo spread con la Germania restare attorno a quota 120 punti.    Con i futures sull’avvio di Wall street che oscillano attorno alla parleggi di più…

Governo Cei preoccupati per attuale verifica politica

Governo: Cei, preoccupati per attuale verifica politica

Città del Vaticano – I vescovi guardano “con attenzione e preoccupazione alla verifica politica in corso, in uno scenario già reso precario dalla situazione che stiamo vivendo”. E auspicano “che la classe politica collabori al servizio dei cittadini, uomini e donne, che ogni giorno, in tutta Italia, lavorano in operoso silenzio” e chiedono “che si giunga a una soluzione che tenga conto delle tante criticità”. Come pastori si fanno interpreti “delle molteplici fragilità, perchleggi di più…

Borsa Milano in calo 16 tra Covid e crisi politica

Borsa: Milano in calo (-1,6%) tra Covid e crisi politica

(ANSA) – MILANO, 25 GEN – Seduta d’inizio settimana in netto calo a Piazza Affari (-1,6%) tra la crisi politica e i timori per il Covid 19, con ritardi nelle consegne dei vaccini da parte dei produttori e restrizioni per contenere la pandemia, che coinvolgono molti Paesi europei.    A Milano, pur con lo spread chiuso in calo a 123 punti, hanno sofferto le banche, da Unicredit (-4,2%) a Intesa (-3,2%), insieme alla paytech Nexi (-4%). Pesanti come il comparto nel Vecchio continente Cnh (-4,8%)leggi di più…

Attacchi a Cina e Russia cosi Biden inaugura la sua politica estera

Attacchi a Cina e Russia, così Biden inaugura la sua politica estera

New York – E’ l’esordio ufficiale della nuova politica estera americana: due attacchi a Cina e Russia. Sono contenuti nei due primi comunicati del Dipartimento di Stato sotto la nuova guida di Antony Blinken. Il primo è un severo avvertimento a Pechino per le intimidazioni verso i paesi vicini, a cominciare da Taiwan. Il secondo è una forte condanna per la repressione di Mosca contro le manifestazioni di protesta di questi giorni, dopo l’arresto dell’oppositore Aleksey Navalnyj. Non si è ancleggi di più…

Spread nuova fiammata. La crisi politica e i richiami Bce spingono i rendimenti sul Btp Italia

Spread, nuova fiammata. La crisi politica e i richiami Bce spingono i rendimenti sul Btp Italia

ROMA – La crisi politica italiana e il monito della Bce – che invita a non sprecare l’opportunità del Recovery Plan – si fanno sentire immediatamente sui mercati finanziari, dove il Btp Italia a dieci anni vede aumentare i suoi rendimenti. L’allarme della Bce: “Bisogna accelerare sul Recovery Plan”
dalla nostra corrispondente Tonia Mastrobuoni 21 Gennaio 2021 Dopo un’apertura difficile, il Btp Italia segna rendimenti in crescita del 4,9 per cento (alle 9,47) a quota 0,743. Sono liveleggi di più…

Larredamento e politica Joe Biden cambia mobili e quadri nello Studio Ovale

L’arredamento è politica: Joe Biden cambia mobili e quadri nello Studio Ovale

Nella storia e nella politica degli Stati Uniti i simboli sono importanti. Nella Casa Bianca, icona secolare della democrazia e del potere d’America, ritratti, dipinti e immagini hanno sempre avuto un ruolo che va oltre il semplice valore del quadro stesso. All’interno della residenza presidenziale al numero 1600 di Pennsylvania Avenue (un indirizzo che ogni americano conosce a memoria) lo Studio Ovale, l’ufficio del presidente, è sinonimo “del potere e della maestà” (come sottolinleggi di più…

Bankitalia tre incontri di ascolto su politica monetaria

Bankitalia: tre incontri di ‘ascolto’ su politica monetaria

(ANSA) – ROMA, 21 GEN – Tre incontri, tutti in formato virtuale, per ascoltare i punti di vista, le aspettative e i timori degli esperti del settore, dei media e della società civile sul riesame della strategia della politica monetaria della Bce. E’ quanto ha organizzato la Banca d’Italia (e le altre banche nazionali dell’area euro) per instaurare un dialogo aperto “ai cittadini, al mondo dell’impresa, del lavoro, dell’impegno sociale, dei giovani e dello sviluppo sostenibile”.    In particoleggi di più…

Bettini segue il premier in tv E innamorato della politica. Renzi vuole solo farlo fuori

Bettini segue il premier in tv: “È innamorato della politica. Renzi vuole solo farlo fuori”

La casa è angusta, piccola, povera, ma dalla grande finestra dell’unica camera si vede Roma: il Vittoriano in lontananza, la cupola di Sant’Andrea della Valle, altrettanto remota, la distesa dei palazzi del quartiere Trionfale che digradano sotto a uno strategico pianterreno.Eccolo qui, l’appartamento in cui vive, riceve, telefona, manda messaggi e si concede l’unico lusso di un Campari con ghiaccio Goffredo Bettini. Il televisore che campeggia davanti al letto è acceso dalle 9 per seguire il leggi di più…

Lei non sa fare politica un provinciale pronto a tutto per la poltrona. Renzi brutalizza Conte Spettacolo indecoroso

“Lei non sa fare politica, un provinciale pronto a tutto per la poltrona”. Renzi brutalizza Conte: “Spettacolo indecoroso”

19 gennaio 2021 Nel giorno della fiducia al Senato, cercata disperatamente da Giuseppe Conte, arriva il momento dell’attesissimo intervento in aula di Matteo Renzi, leader di Italia Viva e artefice della crisi di governo in atto. “Una crisi incomprensibile – esordisce l’ex premier -? Le dico guardandola negli occhi che cosa ci ha portato ad allontanarci dal governo. Il suo non è il governo migliore del mondo. Per la tragedia in corso, pensiamo ci sia bisogno di un governo più forte. Noi noleggi di più…

Governo Renzi chiesto a Conte di cambiare politica lui cambia maggioranza

Governo: Renzi, ‘chiesto a Conte di cambiare politica, lui cambia maggioranza’

Condividi: 15 gennaio 2021 Roma, 15 gen. (Adnkronos) – “Stiamo toccando numeri record. Record di donazioni economiche a Italia Viva. E record di preoccupazioni e critiche sui social. Normale quando si radicalizza uno scontro”. Lo scrive Matteo Renzi nella enews. “Penso che sia giusto e utile usare le enews per spiegare, spiegare, spiegare e se possibile anche condividere: non è un fatto personale, magari fosse un fatto personale. Siamo davanti a una situazione drammatica e nessuno ne parlaleggi di più…