Pompei, ecco la casa della “middle-class”: così viveva l’antica borghesia  

In una stanza un armadio rimasto chiuso per duemila anni con tutto il suo corredo di stoviglie all’interno, piattini di vetro, ciotole di ceramica, vasi. In un’altra un tavolino ancora apparecchiato con le sue suppellettili, un letto, una cassapanca. A…

Leggi Pompei, ecco la casa della “middle-class”: così viveva l’antica borghesia  

Un italiano nella Tonga devastata dal vulcano: “Buongiorno da Pompei, vivo qui da trent’anni e ora anche il pesce è avvelenato”

“Buongiorno da Pompei…”. È con questo saluto che Gianpiero Orbassano, piemontese trapiantato da tempo a Tonga, saluta tutti coloro che gli chiedono notizie dopo il disastro che ha attraversato l’arcipelago del Pacifico, inn seguito alla gigantesca eruzione del vulcano Hunga…

Leggi Un italiano nella Tonga devastata dal vulcano: “Buongiorno da Pompei, vivo qui da trent’anni e ora anche il pesce è avvelenato”

Eros e nozze, ritrovato a Pompei un carro unico: “Salvato per un soffio dai tombaroli”

“Pompei continua a stupire con le sue scoperte, e sarà così ancora per molti anni con venti ettari ancora da scavare”. Il ministro della cultura Dario Franceschini commenta così la nuova scoperta di Pompei, dove negli scavi della villa di…

Leggi Eros e nozze, ritrovato a Pompei un carro unico: “Salvato per un soffio dai tombaroli”

Tra le rovine della Pompei d’Oriente: i misteri della città ‘sepolta’ nel deserto

In Iran è stata rinvenuta la “Pompei d’Oriente”, l’antica città di Shahr-i Sokhta sommersa dalla sabbia del deserto del Lut intorno al 2.300 a.c. Proprio come il centro romano raso al suolo dalla lava vulcanica del Vesuvio, Shahr-i Sokhta è…

Leggi Tra le rovine della Pompei d’Oriente: i misteri della città ‘sepolta’ nel deserto