120107446 570cc86b 81b7 4605 8e14 f698a0ead433

Tennis, in campo a 74 anni in un match pro: “Posso ancora vincere una partita”

A quell’età di solito si fa la nonna, prendendosi cura dei nipotini, o ci dedica ad attività più tranquille come uncinetto, passeggiate o magari visitare mostre. Questo non fa invece per Gail Falkenberg, 74 anni compiuti il 16 gennaio, che è tornata a disputare un incontro nel circuito professionistico ad oltre tre anni dall’ultima volta (aprile 2018), continuando a frantumare i record di anzianità per questo sport. Il tutto è avvenuto sui campi in terra dell’Accademia Sanchez & Casal leggi di più…

233249030 c8d61656 0dff 4a4c 9645 c6b62bcc15d4

Liguria, il parroco di Bonassola: “Se non posso benedire coppie gay neppure le palme. Lo abbiamo fatto per le armi, assurdo negarlo a chi si ama””

Ogni volta che si entra nella sua chiesa si sa che don Giulio può riservare delle sorprese. E così è stato anche questa volta per la comunità di Bonassola piccolo e incantevole paesino sulla riviera spezzina. Questa volta il senso della sua predica lo hanno capito tutti dopo poche parole: “La Chiesa ha anche benedetto delle armi e oggi come fa a vietare la benedizione ad una coppia che si ama solo perchè omosessuale?”.
“Se non posso benedire le coppie formate da persone dello stesso sesso, leggi di più…

030608664 18acb03e 8dcd 49e7 b7c9 3bd85d4b241c

Posso cambiare il farmaco? Le regole sull’immunizzazione

Cosa deve fare chi aveva la prenotazione per il vaccino AstraZeneca in questi giorni?Le somministrazioni sono bloccate fino a giovedi quando si attende il pronunciamento dell’Ema – spiega Roberto Ieraci, direttore dell’Unità di vaccinazione della Asl Roma1 e referente scientifico della campagna vaccinale del Lazio – Gli appuntamenti verranno tutti riprogrammati e potrebbero portare ad uno slittamento anche di quelli dei giorni successivi. La riprogrammazione dipende dalle regioni. I cittadinileggi di più…

091044593 12f09617 348b 4952 9fcc 87d740435d98

Quasi 300 euro di disdetta telefonica, posso non pagare?

Il lettore non dice quale sia l’operatore; né è chiaro a cosa si riferiscano i costi di disdetta.
Ricordiamo che c’è un costo di disdetta obbligatorio, di base, su rete fissa, ora scesi fino a 28 euro (per molto tempo sono stati 40). Questo è l’unico costo stabile e chiaro nei contratti.
Gli altri sono variabili a seconda del momento della disdetta e si applicano solo se questa è “anticipata” rispetto alla durata del contratto, che può arrivare fino a 48 mesi. In questi costi ulleggi di più…

105810282 f83a7ef9 b985 4a1b 9b2a ecab1f6b8ace

Pensione, l’Inps ha perso la mia richiesta per ottenere il Tfr. Come posso fare?

Gentile lettore,
Il Fondo di garanzia per il Trattamento di Fine Rapporto (art. 2, l. n. 197/1982) è stato istituito per il pagamento del TFR in sostituzione del datore di lavoro insolvente e interviene anche per le retribuzioni maturate negli ultimi tre mesi del rapporto (artt. 1 e 2, d.lgs. n. 80/1992). L’intervento del Fondo di garanzia può essere richiesto dai lavoratori dipendenti da datori di lavoro tenuti al versamento del contributo ad hoc (0,20% della retribuzione imponibile; 0,40% pleggi di più…

123804363 19650d1a fc67 4f27 9021 2bd841b3d634

Malika Ayane a Sanremo: “Ora che mi sono sfogata posso tornare al Festival”

Sanremo ha segnato molto la sua strada: il suo esordio al Festival nel 2009 con Come foglie, scritta da Giuliano Sangiorgi, ha trasformato il suo sogno di diventare una delle più apprezzate cantanti italiane in una realtà. Malika Ayane a Sanremo è tornata altre volte, ha vinto il premio della critica, ha accumulato successi. Di certo, però, non si può dire che il suo sia stato un percorso “sanremese”, anzi, tra canzone d’autore, flirt con il jazz e il pop più raffinato, le sue presenze nelleggi di più…

204528357 1a34a336 7818 4c6a 8bb0 150ac626e1bf

Di Battista: “Lascio il M5s, non posso accettare un governo con questi partiti”

Dopo il voto su Rousseau, Alessandro Di Battista lascia i 5 Stelle. “La mia coscienza politica non ce la fa più – spiega in una diretta Facebook – da diverso tempo non sono in accordo con alcune scelte del M5S, è più che legittimo. Non posso far altro che farmi da parte. Da ora in poi non parlerò più a nome del Movimento 5 Stelle anche perché in questo momento il Movimento non parla a nome mio”.
La piattaforma Rousseau ha dato il via libera al governo guidato da Mario Draghi. I sì sono stleggi di più…

115420567 ac5c0efa 88ce 4bd4 873f d85fa383e50b 1

Australian Open, lite e insulti con Caruso (“Perché non ti posso dire che hai avuto culo?”), poi Fognini si scusa

MELBOURNE – Una brutta scena andata in onda in mondovisione. Fabio Fognini e Salvatore Caruso non hanno terminato degnamente il gran derby italiano disputato al secondo turno degli Australian Open, vinto 14-12 al tie-break del 5° set (4-6, 6-2, 2-6, 6-3, 7-6) dal ligure dopo aver annullato un match-point. Fognini, che durante la sfida si era lamentato per alcuni punti, a suo modo conquistati fortunosamente dall’avversario, al momento della stretta di mano finale a metà campo ha dato vita leggi di più…

Ora posso dirlo. Accuse choc sfregio del marito di Stefania Orlando a Dayane Mello finisce in rissa

“Ora posso dirlo”. Accuse-choc, sfregio del marito di Stefania Orlando a Dayane Mello: finisce in rissa

Sullo stesso argomento: 26 gennaio 2021 “Adesso posso dirlo”. Dayane Mello continua a dividere, dentro e fuori la casa del Grande Fratello Vip, reality in onda su Canale 5 e condotto da Alfonso Signorini. La bella modella brasiliana, 30 anni, è stata votata come prima finalista: arriverà dunque alla puntata conclusiva dell’1 marzo, data confermata nel serale di lunedì da Signorini e accolta con un certo sconcerto da Tommaso Zorzi e Stefania Orlando.  E proprio la showgirl romana èleggi di più…

Alonso: “Nel 2022 posso vincere il titolo. Poi voglio Dakar e Indianapolis”

Il pilota asturiano, neo acquisto di Alpine, si racconta ai microfoni di Cadena Ser fissando i suoi obiettivi in vista delle prossime stagioni. E rivela un sogno particolare: “Sarebbe bello un podio con Sainz” Fernando Alonso ci riprova. Il pilota spagnolo è pronto a tentare l’assalto al trono di Lewis Hamilton e della Mercedes per riconquistare quello scettro che gli manca dal 2006. Sarebbe la conclusione perfetta per una carriera da film in F1. E dopo il documentario “Fernando” uscito rleggi di più…