200306257 9f17d31e 3a25 4327 a2b0 8b3d85e3db5a

L’Avis smentisce Enrico Montesano: “Non date retta alle fake news, i vaccinati possono donare il sangue: fatelo”

I donatori di sangue contro Enrico Montesano. Sul suo profilo Facebook il comico ha detto di aver saputo da una fonte dell’Avis si è coagulato il sangue dei donatori vaccinati e pertanto le sacche sono state eliminate. Secondo Montesano i non vaccinati sono quindi utili perché gli unici che potrebbero donaro.  Secca la risposta delle associazioni che si occupano di far fronte alla mancanza di sangue. “Le persone vaccinate possono tranquillamente donarlo e le sacche prelevate da chi è immunileggi di più…

184748896 5ed55f81 56e0 403a b443 1037720275c7

Bonus vacanze, con il dl Sostegni bis si allarga l’uso. Ma non si possono inoltrare nuove richieste

MILANO – Il bonus vacanze torna d’attualità per molti italiani, con la prospettiva delle riaperture e la stagione estiva dietro l’angolo, ma è bene ricordare che si tratta di un credito fiscale che è stato sì ampliato dall’ultimo decreto Sostegni bis, ma per il quale non è possibile inoltrare nuove domande. In pratica, chi l’aveva richiesto l’anno scorso senza spenderlo potrà farlo anche presso le agenzie di viaggio, fino alla fine del 2021, ma non ne saranno staccati di nuovi. Ristorantileggi di più…

142959655 5ff327b6 24e3 426e aa42 9c1b221ccd82

Vaccinazioni dei quarantenni, Figliuolo detta i tempi: “Si possono aprire le liste, ma per le iniezioni non prima di giugno”

Apertura delle prenotazioni agli over 40: il generale Figliuolo ha confermato che l’iscrizione alle liste per i nati negli anni Settanta sarà possibile già a partire dalla prossima settimana. “Ma questo non vuol dire – ha sottolineato il commissario straordinario all’emergenza Covid, in Trentino per un tour istituzionale i visita all’hub vaccinale di Trento Fiere – che da lunedì inizieremo a vaccinare i quarantenni. Dovrei avere una fornitura nascosta di fiale da poter dare. Significa però leggi di più…

758128 thumb full 720 250221 molinari

Molinari: “Per la ripresa Draghi scommette sulle aziende che possono creare lavoro”

https://video.repubblica.it/dossier/tv/governo-molinari-per-la-ripresa-draghi-scommette-sulle-aziende-che-possono-creare-lavoro/376957/377568?rss
Copia <iframe class=”rep-video-embed” src=”https://video.repubblica.it/embed/dossier/tv/governo-molinari-per-la-ripresa-draghi-scommette-sulle-aziende-che-possono-creare-lavoro/376957/377568&width=640&height=360″ width=”640″ height=”360″ frameborder=”0″ scrolling=”no”></iframe>
Copia “La realtà è drammatica per migliaileggi di più…

131403332 28d66487 45ac 4f60 a0a5 93596f96721a

Rider, non solo le maxi multe per la sicurezza. I fari su fisco e contributi possono mettere ko le piattaforme

MILANO – La scossa della procura di Milano contro l’aziende del food delivery, con la maxi ammenda da 733 milioni di euro e la richiesta dei magistrati di procedere all’assunzione degli oltre 60 mila rider al lavoro potrebbe essere solo l’inizio di un’offensiva che si muove su più fronti nei confronti delle piattaforme.  L’azione dell’inchiesta di Milano si muove soprattutto sul tema delle condizioni di lavoro dei ciclofattorini, inquadrati come autonomi in teoria (almeno nell’arco temporale dleggi di più…

134450408 20d2b4cc 0108 416b b745 17c26c10e6db

Ecco i database rubati a Facebook. Che cosa possono farne gli hacker

Il telefono non è più soltanto la tua voce, ma uno strumento per vivere appieno la vita onlife, la fusione tra la vita digitale e quella analogica. E il tuo numero di telefono non è più soltanto un modo di farsi trovare e parlare, ma lo strumento per certificare che sei proprio tu che stai ordinando una pizza, che vuoi un servizio dal comune o autorizzi la transazione con la banca. Il numero di telefono, insieme al nostro nome e all’email, ormai ci apre tutte le porte della vita online. O celeggi di più…

205906051 67c312d5 acea 47a8 89c4 4d02a6eaf5ea

La donna che cerca a Como la mamma mai conosciuta: “I suoi geni possono salvarmi dal tumore”

Ha deciso di lanciare un appello per rintracciare la madre che la partorì e abbandonò 47 anni fa e chiederle di sottoporsi a un prelievo di sangue: per Daniela Molinari, infermiera psichiatrica dell’ospedale Fatebenefratelli di Milano, questo potrebbe essere l’unico modo per sconfiggere il cancro contro cui lotta da tre anni.
“Tutto è iniziato da un tumore al seno, che ora si è esteso con metastasi ai linfonodi. Resiste alle cure tradizionali e i medici mi hanno parlato di una terapia sperimleggi di più…

194844316 fbdbddae 85f5 4e2a 958d c9185545fc9e

Dpcm e sci, dal 15 febbraio possono riaprire gli impianti ma resta l’incognita viaggi

La stagione sciistica potrebbe essere salva almeno in parte. Dal prossimo 15 febbraio infatti in Lombardia potranno riaprire gli impianti sciistici. La Val d’Aosta sta studiando come riaprire dal 18. Il Dpcm attualmente in vigore prevede il divieto di spostamento tra regioni fino al 15 febbraio. Se tale divieto dovesse essere prorogato si spera di dare un po’ di ossigeno agli operatori del settore facendo affidamento almeno sul turismo su base regionale.
Pochi giorni fa la Conferenza delle Regioleggi di più…

170128272 9ae3b5e8 5c48 462c a5ba 249f85064120

Assembramenti, allarme di Miozzo: “Zona gialla non è normalità, i contagi possono schizzare in alto”

E’ bastato soltanto l’annuncio del ritorno di quasi tutta l’Italia in zona gialla perché nei centri storici delle città, nei luoghi della movida, tornassero assembramenti e folla oltre ogni limite di sicurezza. Una situazione che ha spinto Agostino Miozzo, coordinatore del Cts, a internvenire, ricordando che il ritorno in area gialla “non significa normalità”. E’ necessario invece “evitare assembramenti” poiché c’è il rischio “assolutamente reale che la curva schizzi rapidamente verleggi di più…

184632835 d6b9c0ba 83dd 4dcc aeef 79a121c8f1b6

Fondi Lega, restano ai domiciliari i contabili Di Rubba e Manzoni: “Possono agire in modo occulto”

Alberto Di Rubba e Andrea Manzoni restano ai domiciliari. A deciderlo è stato il giudice per le indagini preliminari Giulio Fanales che ha ha rigettato l’istanza di revoca della misura cautelare avanzata dal legale dei due indagati, l’avvocato Piermaria Corso. I contabili della Lega in parlamento sono ai domiciliari dal 10 settembre scorso, nell’ambito dell’inchiesta del procuratore aggiunto Eugenio Fusco e del pm Stefano Civardi, condotta dal Nucleo di polizia economico-finanziaria della Gualeggi di più…