Ricerca sui tumori, tornano i cioccolatini dell’Airc. Per la prima volta online

Per far ripartire la ricerca sul cancro, messa a dura prova nei mesi di emergenza legata al coronavirus, arrivano i giorni della ricerca Airc. L’appuntamento promosso dall’Associazione italiana ricerca sul cancro è in programma dal primo all’8 novembre, e sono diversi gli appuntamenti in programma: dalle trasmissioni televisive e radiofoniche della Rai al coinvolgimento degli studenti delle scuole superiori agli stadi di calcio della Serie A e della Nazionale fino ai Cioccolatini della Ricerca leggi di più…

I misteri dell’attentatore di Nizza ad Alcamo, due settimane in Sicilia prima di andare in Francia

ALCAMO –  I poliziotti delle Digos di Palermo e Trapani sono arrivati nel centro storico ieri pomeriggio, intorno alle 17, con alcuni mandati di perquisizione firmati dal Dipartimento antiterrorismo della procura di Palermo. Ad Alcamo è stato per due settimane l’attentatore di Nizza, Brahim Aoussaoui, a casa di un amico. Fino a sette giorni fa, prima di partire per la Franca. Quell’amico, un giovane tunisino di 30 anni, cercavano gli investigatori della polizia dopo la segnalazione dei serleggi di più…

Camel Trophy 1994, la prima volta delle donne

Per la prima volta nella sua storia, nel 1994 il Camel Trophy attraversa tre paesi: Argentina, Paraguay e Cile. Il percorso, lungo oltre 2500 chilometri, parte dalle cascate di Iguazù, uno spettacolo della natura con i suoi 275 salti d’acqua alti fino a 60 metri. Gli equipaggi le raggiungono in canoa e dopo aver attraversato il Paranà, il secondo fiume più lungo del Sud America dopo il Rio delle Amazzoni, lasciano l’Argentina e puntano verso il Paraguay, le cui piste si snodano tra foresleggi di più…

Camel Trophy 1994, la prima volta delle donne

Per la prima volta nella sua storia, nel 1994 il Camel Trophy attraversa tre paesi: Argentina, Paraguay e Cile. Il percorso, lungo oltre 2500 chilometri, parte dalle cascate di Iguazù, uno spettacolo della natura con i suoi 275 salti d’acqua alti fino a 60 metri. Gli equipaggi le raggiungono in canoa e dopo aver attraversato il Paranà, il secondo fiume più lungo del Sud America dopo il Rio delle Amazzoni, lasciano l’Argentina e puntano verso il Paraguay, le cui piste si snodano tra foresleggi di più…

Anemia falciforme, ok Ue a prima terapia che previene ‘crisi dolorose’

Condividi: 30 ottobre 2020 Milano, 30 ott. (Adnkronos Salute) – Via libera della Commissione europea a crizanlizumab (Adakveo*, Novartis), la prima terapia mirata alla prevenzione delle crisi vaso-occlusive ricorrenti (Voc) o ‘crisi dolorose’ nei pazienti con anemia falciforme a partire dai 16 anni di età. Il farmaco può essere somministrato come terapia aggiuntiva a idrossiurea/idrossicarbamide (Hu/Hc), o come monoterapia nei pazienti per i quali Hu/Hc è inappropriata o inadeguata.
L’anleggi di più…

Coronavirus, negli Usa per la prima volta superati i 90 mila contagi giornalieri

Gli Stati Uniti per la prima volta hanno superato la soglia dei 90 mila contagi in 24 ore. E’ quanto emerge dal conteggio della Hopkins University che ha fissato il dato a 91.295 casi. Gli Usa hanno superato gli 8,94 milioni di casi dall’inizio della pandemia. I morti i un giorno sono stati 1.021, per un totale di 228.625.
Spagna, incidenti a Bilbao durante la protesta anti-lockdown
Sei persone sono state fermate nella notte a Bilbao nel corso delle proteste contro il coprifuoco deciso dal goverleggi di più…

Melbourne conferma: sarà la prima gara del 2021

Melbourne ha vinto la sua battaglia e sarà l’apripista anche nella prossima stagione di Formula 1. Con un comunicato rilasciato ufficialmente alla stampa nelle ultime ore, gli organizzatori del Gran Premio d’Australia hanno confermato che l’Albert Park sarà ancora una volta al primo posto della lista nella bozza del calendario 2021 che Liberty Media pubblicherà verosimilmente nel mese di novembre. Melbourne vuole mantenere apertura Mondiale 2021 “L’Australian Grand Prix Corporatleggi di più…

La prima auto non si scorda mai

La prima auto, per certi versi, è un po’ come il primo amore: non si sorda mai. E se questo vale per la maggior parte degli automobilisti, che nel corso della loro vita comprano, vendono e guidano molti modelli di marchi diversi, vale a maggior ragione per i costruttori. Aziende con spesso una storia ultracentenaria alle spalle, proiettate oggi in un mondo dell’auto che cambia alla velocità della luce, ma sempre legate alle loro origini. L’avventura di ogni casa automobilistica è comincleggi di più…

Coronavirus, Ricciardi: ‘In prima fase sfuggiti 700mila casi, molto grave’

Condividi: 27 ottobre 2020 Roma, 27 ott. (Adnkronos Salute) – Rispetto alla diffusione del contagio “è stato molto grave che, nella prima fase, circa 700 mila siano ‘sfuggiti’ alla diagnosi pur avendo i sintomi riconducibili al virus. Questo ha favorito sicuramente molti contagi che si sarebbero potuti evitare con un confinamento fiduciario”. Lo sottolinea Walter Ricciardi, direttore di Osservasalute e ordinario di Igiene generale e applicata all’Università Cattolica, campus di Roma, commleggi di più…

La nostra prima volta. Così abbiamo fatto Repubblica da casa

Nel week-end appena trascorso, i contenuti di Repubblica, la loro ideazione, composizione, confezione editoriale, hanno visto luce — su entrambe le piattaforme, carta e digitale — integralmente da remoto. Venerdì scorso, l’epidemia di Covid ha infatti bussato alla redazione centrale, a Roma, e dunque il suo edificio è rimasto interdetto fino al pomeriggio di ieri (per poterne sanificare gli ambienti) a giornalisti, grafici, tipografi, colleghi delle segreterie. A quell’intelligenza colleggi di più…