230106512 1ca81670 714d 4278 bcfd dedf151da46c

Sampdoria-Parma 3-0, Ranieri saluta vincendo: e Quagliarella fa 500 in A con un gol

GENOVA – Claudio Ranieri chiude l’esperienza alla Sampdoria nel migliore dei modi. Nell’ultimo turno di campionato i blucerchiati superano 3-0 a Marassi il Parma grazie alle reti di Quagliarella, Colley e Gabbiadini. Il miglior congedo dunque tra il Doria e il tecnico romano, che alla vigilia della partita aveva annunciato la fine del suo rapporto con il club del presidente Ferrero.
<<La cronaca della gara>>
Quagliarella festeggia le 500 presenze
Le due squadre non hanno grandi motivleggi di più…

e57b52c668de284bf998938f2a3dd260

Samp, test decisivo per Quagliarella e Candreva

(ANSA) – GENOVA, 01 MAG – Buone notizie per Ranieri in vista della gara in programma domani sera al Ferraris quando la Sampdoria sfiderà la Roma. Tutti i calciatori hanno svolto la rifinitura, alla quale hanno assistito il presidente Ferrero e il ds Osti. Quagliarella, Candreva e Keita sembrano aver risolto i problemi fisici che li hanno rallentati in settimana, ma per il loro impiego dal primo minuto Ranieri deciderà solo domani.    Dunque ci sono ancora diversi punti interrogativi in quelleggi di più…

230645798 92d8bb6b ec46 4e4b abf5 faf8fe1587be

Crotone-Sampdoria 0-1, Quagliarella lancia i blucerchiati al nono posto

CROTONE –  Al Crotone non riesce neppure una reazione d’orgoglio. La Sampdoria passa 1-0 allo Scida e infligge agli uomini di Cosmi la sesta sconfitta consecutiva, che avvicina sempre di più la matematica di una retrocessione ormai scontata. I blucerchiati, trascinati ancora da capitan Quagliarella, invece mettono a segno il sorpasso sul Verona salendo al nono posto in classifica.
<< La cronaca della partita >>
Gabbiadini preferito a Keita
Cosmi preferisce Luperto a Cuomo in difesaleggi di più…

aa29a1a393a0574b4263c0b4692fcc3b

Sampdoria: Ferrero, Ranieri e Quagliarella non si toccano

(ANSA) – GENOVA, 09 APR – Claudio Ranieri e Fabio Quagliarella non si toccano, lo dice chiaro il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli in vista della gara di domenica contro gli azzurri guidati da Gennaro Gattuso. Il tecnico Ranieri è in scadenza di contratto e Ferrero chiude la porta ad un possibile cambio in panchina nella prossima stagione: “E’ il mio allenatore e non si tocca. Io lo stimo, perché è un grande uomo e non c’è nessun problema. Non leggi di più…

143934621 afc2be0a adb2 4066 81ae d3bb743866ad 1

Milan-Sampdoria 1-1: Quagliarella illude i doriani, Hauge salva i rossoneri

MILANO – Il Milan riparte con il freno a mano tirato dopo la sosta. Rimedia solo nel finale a una partita storta contro la Samp (1-1) e porta a casa solo un punto in chiave Champions, allungando a oltre due mesi il digiuno al Meazza dove non vince dal 7 febbraio. I rossoneri hanno approcciato male al match, lasciando l’iniziativa agli avversari per tutto il primo tempo. Nella ripresa, complice un pasticcio di Hernandez, hanno regalato il vantaggio a Quagliarella e poi solo nel finale sono riuscileggi di più…

152613889 a2cc4cfe c957 4b74 ae68 8243d53cf82d 5

Sampdoria-Fiorentina 2-1, Quagliarella entra dalla panchina e decide

GENOVA –  Il calcio è fatto anche di piccoli dettagli: una testa che si abbassa in maniera improvvida, un pallone deviato che cambia direzione quanto basta per ingannare un portiere. La Fiorentina sembra aver trovato la quadratura, a Marassi fa vedere di essere viva, avere idee chiare e qualità. Ma i tre punti se li porta via Claudio Ranieri, che a Firenze è legato da antica passione, e che in largo anticipo rispetto alla tabella di marcia si tira fuori dalla lotta salvezza dando invece respleggi di più…

f3bfd7eb79dc8e1587f2326cf36cac2f

Sampdoria: Ranieri si affida a Quagliarella

(ANSA) – ROMA, 13 FEB – Claudio Ranieri si affida a Fabio Quagliarella e quando affronta la Fiorentina il bomber campano si scatena. Infatti ha segnato sette gol nelle ultime sei sfide contro la Fiorentina in campionato – inclusa la sua ultima tripletta nel torneo (gennaio 2018). In generale i viola sono una delle due vittime preferite dell’attaccante classe ’83 in Serie A, insieme all’Atalanta (12 reti a entrambe).    Dunque il capitano blucerchiato sarà in prima linea domani pomeriggio al leggi di più…