Todt ricorda il quinto titolo di Schumacher: “Grande ricordo”

Sembra difficile immaginarlo ora, con la Ferrari doppiata in Ungheria e la Mercedes destinata a firmare la settima doppietta iridata consecutiva piloti-costruttori, ma 18 anni fa oggi, era la rossa che si issava sul tetto del mondo, scrivendo un record difficilmente superabile. Il 21 luglio 2002 infatti Michael Schumacher, vincendo il GP di Francia, si laureava campione del mondo per la quinta volta in carriera, eguagliando l’allora record di Juan Manuel Fangio. Quello era il terzo titolo consleggi di più…

Todt ricorda il quinto titolo di Schumacher: “Grande ricordo”

Sembra difficile immaginarlo ora, con la Ferrari doppiata in Ungheria e la Mercedes destinata a firmare la settima doppietta iridata consecutiva piloti-costruttori, ma 18 anni fa oggi, era la rossa che si issava sul tetto del mondo, scrivendo un record difficilmente superabile. Il 21 luglio 2002 infatti Michael Schumacher, vincendo il GP di Francia, si laureava campione del mondo per la quinta volta in carriera, eguagliando l’allora record di Juan Manuel Fangio. Quello era il terzo titolo consleggi di più…

Brescia-Roma 0-3: i giallorossi consolidano il quinto posto. E Zaniolo torna al gol

BRESCIA – La Roma passa con il minimo sforzo (0-3) al Rigamonti e conserva il 5° posto. Un successo agevole contro un Brescia che ormai pare davvero rassegnato alla retrocessione. Fonseca ha tre motivi per sorridere: la squadra è tornata a tenere la porta inviolata dopo 4 mesi e mezzo, Kalinic ha ritrovato la via della rete dopo Cagliari, Zaniolo, dopo il rientro in campo, si è tolto anche la soddisfazione di brindare al ritorno al gol dopo 204 giorni. Sul piano del gioco la Roma continua a nleggi di più…

Genoa-Napoli 1-2: Mertens e Lozano si riprendono il quinto posto

GENOVA – Provare a vincerle tutte da qui alla fine, la richiesta di Gennaro Gattuso al suo spogliatoio, ed Insigne e compagni stanno facendo il possibile per accontentare il loro timoniere. Dopo l’affermazione interna sulla Roma, il Napoli conferma il buon momento passando per 2-1 al ‘Ferraris’ così da riprendersi il quinto posto in classifica, scavalcando il Milan vittorioso 24 ore prima sulla Juve. Incappa invece nel terzo passo falso casalingo in altrettante gare dopo la ripartenza del campileggi di più…