Nuovo dpcm, lo sport si ferma: stop a scuole sportive e campionati regionali

Lo sport dilettantistico chiude. Il nuovo dpcm firmato domenica mattina dal premier Giuseppe Conte cala il sipario su scuole calcio e palestre, piscine e centri danza, corsi di basket e di pallavolo. E così via. Il testo è chiarissimo e segna una stretta decisa, dopo il compromesso di una settimana fa che puntava a eliminare soltanto il “contatto” negli allenamenti. Fermando circa 10 milioni di italiani che svolgono regolarmente attività sportiva. “Sono sospesi gli venti e le competizileggi di più…

Regionali Puglia, Fitto contro Salvini: “Ingeneroso puntare il dito su di me, dov’è il nuovo della Lega? Basta massacro”

A poche ore dal risultato elettorale negativo (e probabilmente con qualche voto mancante proprio dalla Lega), Raffaele Fitto era rimasto sul vago, dicendo di non credere a un abbandono nelle urne da parte dei salviniani e comunque ringraziando Matteo Salvini per l’impegno profuso.Ma evidentemente le dichiarazioni del leader leghista rilasciate sulle Regionali pugliesi, con cui di fatto scaricava l’ormai ex candidato governatore del centrodestra (“Fitto non ha scaldato i cuori”, “La Lega aveva chleggi di più…

“Risultati tennistici”. Conte, la prima intervista dopo le regionali? Un calcio a Salvini e Meloni

Sullo stesso argomento: 24 settembre 2020 La prima vera intervista di Giuseppe Conte dopo il referendum e le regionali ha il tenore di un calcio negli stinchi a Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Il premier, a La Stampa, assicura di guardare avanti, parlando di un “piano per l’Italia del 2023”, di non prevedere rimpasti di governo (“Nessuno me lo ha chiesto”) e di mirare ora a una riforma del fisco entro dicembre. Esclude di voler diventare il capo del Movimento 5 Stelle e si dice “non intleggi di più…

“Quei nomi erano sbagliati”. Regionali, ora ad aprire il fuoco è Salvini: chi porta sul banco degli imputati

Sullo stesso argomento: 23 settembre 2020 La sconfitta del centrodestra alle regionali in Campania, Puglia e Toscana non sconforta il leader della Lega Matteo Salvini che, in un’intervista a La Stampa, insiste su quello che sarebbe il tallone d’Achille della sua coalizione al Sud: i candidati. “E’ stata l’offerta del centrodestra in generale a non essere all’altezza. Noi, certo, dovremo ragionarci. Non abbiamo intercettato la richiesta di cambiamento che veniva dai cittadini”, ha sleggi di più…

Regionali, parla Lorenzoni: “Zaia è visto dai veneti come uno di famiglia. Contro di lui non c’era la fila per candidarsi”

PADOVA – Ad averlo saputo che finiva così, si ricandiderebbe? “E’ una domanda da non farmi adesso…”, risponde con sincerità Arturo Lorenzoni. Per lui alla guida della coalizione di centrosinistra in Veneto non è andata male, ma peggio: 15,7 per cento. Il vicesindaco di Padova – città strappata alla Lega giusto un anno fa – non è stato esattamente fortunato, nel pieno della campagna elettorale Lorenzoni si è ammalato di Covid, restando una settimana in ospedale.ELEZIONI REGIONALI, TUTTI Ileggi di più…

Elezioni regionali, cresce solo Fratelli d’Italia

Condividi: 23 settembre 2020 ROMA (ITALPRESS) – Le prime elezioni in epoca Covid 19 hanno rappresentato, con qualche eccezione, un voto di continuità più che un voto di protesta. Tutti i governatori uscenti (Liguria, Campania e Puglia), che quindi si sono ritrovati ad affrontare l’emergenza sanitaria in prima persona, sono stati tutti confermati. L’analisi sui dati del weekend elettorale è di Euromedia Research che ha elaborato i dati forniti dal Ministero dell’Interno.Il PD ha oleggi di più…

Regionali, Salvini “Al Sud scelte sbagliate”

Condividi: 23 settembre 2020 ROMA (ITALPRESS) – “Al Sud, in Puglia e in Campania, è stata l’offerta del centrodestra in generale a non essere all’altezza. Noi, certo, dovremo ragionarci. Oggi riunisco i coordinatori regionali e, dati alla mano, faremo un esame di dove e come abbiamo sbagliato. Però, in Puglia e Campania partivamo da zero. Ora, abbiamo sei consiglieri regionali. Cresciamo. Tranquillamente, senza affanni, senza smanie”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini leggi di più…

Regionali in Puglia, i nomi di tutti gli eletti in consiglio: solo 8 donne e non c’è un rappresentante di sinistra

Per alcuni manca l’ufficialità ma i giochi per la composizione dei 50 scranni dell’assemblea regionale pugliese dovrebbero essere quasi delineati. Il dato potrebbe subire qualche modifica in base a eventuali rinunce (ad esempio quella di Raffaele Fitto) e ricalcoli. È da decifrare rispetto ai dati forniti dal Viminale  l’ingresso della lista di centrosinistra Senso civico, che ha superato lo sbarramento del 4 per cento ma che non ha visto per ora l’assegnazione dei seggi.Sono solo ottleggi di più…

Regionali, Fi si lecca le ferite

Condividi: 22 settembre 2020 Roma, 22 set. (Adnkronos) – Il giorno dopo il flop in Campania e il risultato deludente nelle altre Regioni, Forza Italia si lecca le ferite e prova a rialzarsi, guardando al futuro. Il malumore è altissimo ma, come spesso capita in questi casi, quasi nessuno esce allo scoperto per esternarlo. Tanti deputati e senatori sfogano a mezza bocca la loro insofferenza, qualcuno è pronto persino a fare le valigie in attesa del momento più opportuno, ma nessuno apertisleggi di più…

Regionali, la candidata Iv: “Delusa? Un po’, ma gettate basi per il futuro”

Condividi: 22 settembre 2020 Roma, 22 set. (Adnkronos) – “La mia era una candidatura di servizio ma quando ci metti la faccia e la fatica, un po’ di delusione c’è, è inutile nasconderlo…”. Daniela Sbrollini di Italia Viva si è fermata sotto l’1% nella Veneto del ‘doge’ Luca Zaia. “Con la percentuale al 76% di Zaia era matematicamente impossibile arrivare al 3% ed entrare in consiglio. Non ce l’abbiamo fatta noi, non ce l’hanno fatta neanche i 5 Stelle”, dice Sbrollini all’Adnkronos.
Epleggi di più…