Resta esitazione vaccinale i medici chiedono responsabilita

Resta esitazione vaccinale, i medici chiedono responsabilità

Condividi: 27 novembre 2020 MILANO (ITALPRESS) – Vaccinazioni e problematiche cardiovascolari sono i temi su cui si è concentrata la sessione pomeridiana della giornata odierna della trentasettesima edizione del Congresso Nazionale della Società Italiana di Medicina Generale, in corso di svolgimento via web. Di particolare attualità, in questo periodo di piena emergenza coronavirus, è la questione delle vaccinazioni antinfluenzali, raccomandate quest’anno in molte regioni agli ultraleggi di più…

Tacconi Maradona resta leggenda fiero di aver subito quel gol da lui

Tacconi: “Maradona resta leggenda, fiero di aver subito quel gol da lui”

Condividi: 26 novembre 2020 Roma, 26 nov. (Adnkronos) – “Maradona con me si è comportato sempre bene, mi ha sempre rispettato, e il rispetto va a chi è grande come lui. Io ho un aneddoto particolare, una partita benefica fatta a Terni nell’88 dove dovevamo giocare con la nostra Nazionale contro la nazionale argentina, la Federazione non mi aveva dato l’ok, c’erano 30mila persone allo stadio ed ho dovuto chiamare i giocatori della Ternana, ma lui si è presentato, a sue spese, con tutta laleggi di più…

Borsa Europa resta cauta dopo Bce Milano 014

Borsa: Europa resta cauta dopo Bce, Milano +0,14%

(ANSA) – MILANO, 25 NOV – Seduta all’insegna della cautela per le Borse europee mentre la Bce nel Rapporto sulla stabilità finanziaria, sottolinea che meccanismi di aiuti dei Governi sono essenziali in questo momento, ma devono essere mirati a un sostegno circoscritto alla pandemia, evitando di creare problemi di sostenibilità del debito nel medio termine.    L’indice d’area Stoxx 600 si muove sulla parità con la debolezza di immobiliare, energia e finanziari. Fiacche anche le banche che nleggi di più…

Calabria Narciso Mostarda in pole come commissario alla Sanita. Ma la partita resta aperta

Calabria, Narciso Mostarda in pole come commissario alla Sanità. Ma la partita resta aperta

ROMA – Narciso Mostarda è il candidato più probabile per il ruolo di commissario alla Sanità in Calabria. Ma la partita non è ancora chiusa. E la scelta potrebbe anche non arrivare nel corso del consiglio dei ministri ancora in corso in tarda serata. Mostarda, medico laziale, è l’attuale direttore dell’Asl Roma 6. Ha 58 anni, è laureato in medicina con specializzazione in neuropsichiatria infantile. Non mancano gli impegni in politica: nel 2009 è stato assessore del Pd nel Comune di Frosileggi di più…

Lazio laereo ufficiale resta a Crotone per il maltempo

Lazio, l’aereo ufficiale resta a Crotone per il maltempo

Il primo volo ufficiale si è rivelato a dir poco turbolento ed è stato di sola andata. Il Boeing 737 della Lazio, l’aereo ufficiale con la livrea biancoceleste che Lotito ha regalato alla squadra grazie all’accordo con la compagnia Tayaranjet, ha raggiunto Crotone fra mille difficoltà venerdì, alla vigilia della partita, ma non è ripartito ieri per riportare la squadra a Roma: la bomba d’acqua che ha messo in ginocchio la città ha causato anche la chiusura dell’aeroporto di Sant’Anna. E coleggi di più…

Iss lepidemia resta a livelli critici

Iss, l’epidemia resta a livelli critici

Condividi: 20 novembre 2020 ROMA (ITALPRESS) – L’epidemia in Italia si mantiene a livelli critici sia perchè l’incidenza di nuove diagnosi resta molto elevata e ancora in aumento, sia per gravità con un significativo impatto sui servizi assistenziali. E’ quanto recita il Report settimanale sul Monitoraggio della Fase2 redatto dalla cabina di regia governo-regioni, Ministero della Salute e Istituto superiore della Sanità. “Nella maggior parte del territorio nazionale – si leggleggi di più…

Napoli Milan il San Paolo resta indigesto per i rossoneri secondo i bookies

Napoli- Milan: il San Paolo resta indigesto per i rossoneri secondo i bookies

Condividi: 20 novembre 2020 (Roma, 20 novembre 2020) – Azzurri (2,35) favoriti di misura da bookies e tifosi nel match contro la capolista Milan (2,95) che non vince in casa dei partenopei da dieci anni. Inter (1,34) schiacciasassi contro il Torino (8,00)
Roma, 20 novembre 2020 – Il big match dell’ottava giornata di campionato vedrà il Napoli (2,35) di Gattuso affrontare il Milan capolista (2,95) al San Paolo, in uno scontro diretto che vale la prima posizione in classifica: i rossoneri, leggi di più…

Berlusconi Accogliamo appello di Mattarella. Ma Forza Italia resta allopposizione

Berlusconi: “Accogliamo appello di Mattarella. Ma Forza Italia resta all’opposizione”

“Siamo disponibili a lavorare senza confusione di ruoli per far uscire il paese dall’emergenza sanitaria ed economica. Bisogna mettere da parte le polemiche, ma Forza Italia è sempre stata all’opposizione e intende rimanere un partito di opposizione”.. Lo ha detto Silvio Berlusconi in collegamento con una conferenza stampa di Forza Italia sulle proposte azzurre per la manovra, all’indomani dell’ennesimo appello alla collaborazione istituzionale rinnovato da Sergio Mattarella.Agenda politica
Covleggi di più…

Scuola la nota del ministero Per i figli di medici e infermieri la lezione resta in presenza

Scuola, la nota del ministero: “Per i figli di medici e infermieri la lezione resta in presenza”

ROMA – L’ultima richiesta del ministero dell’Istruzione ai dirigenti scolastici, avanzata attraverso un questionario – il questionario ministeriale, da questa estate, è entrato nelle quotidiane mansioni dei presidi -, è questa: quanti sono i figli di sanitari all’interno del vostro istituto e a quanti è garantita la didattica in presenza?Ecco, seguendo le indicazioni del Decreto del presidente del Consiglio dello scorso 3 novembre, la sua nota attuativa, i figli di medici e infermieri, e anchleggi di più…

Borsa Europa resta forte dopo Wall street Milano 2

Borsa: Europa resta forte dopo Wall street, Milano +2%

(ANSA) – MILANO, 16 NOV – Non si attenua la corrente di acquisti sui mercati azionari del Vecchio continente anche dopo l’avvio di Wall street positivo, ma un po’ meno convinto della Borse europee: Madrid sale attorno al 3%, seguita da Milano e Parigi in aumento del 2%, con Londra che segna un rialzo dell’1,7% e Francoforte sempre un po’ più cauta che comunque ondeggia attorno a una crescita di un punto percentuale.    A trainare i listini sempre l’effetto dell’annuncio dei primi risultati eleggi di più…