131537559 a9b119a4 95dd 44f4 86aa 56f0b3ea0105

Inter, Marotta: “Spero che Conte resti, non c’è un piano B”

Lo ha voluto, lo ha portato a Milano e ora lo coccola. Per Beppe Marotta, il merito dello scudetto “è in grandissima parte di Antonio Conte, che ha portato quei valori importanti nello sport, li ha trasmessi a questi ragazzi”, ha detto l’amministratore delegato dell’area sport nerazzurra a Sky. Ed è tornato a parlare di cosa accadde due anni fa, quando maturò la scelta di chiamare l’ex ct sulla panchina dell’Inter: “Prendemmo una decisione impegnativa, perché avevamo Spalletti che è un ottleggi di più…

222842431 60fc7b73 b1f2 4b84 8706 6407cf8c8b0b

Resti umani in una villa di Siracusa, forse a una svolta il mistero dei due badanti scomparsi

Potrebbe essere ad una svolta il mistero della coppia di badanti campani, scomparsi nel maggio del 2014 a Siracusa. Gli agenti della squadra mobile avrebbero trovato resti umani all’interno di una villa in contrada Tivoli, ad una decina di chilometri dal capoluogo, nella zona dove sarebbero scomparsi sei anni fa Alessandro Sabatino, 40 anni e Luigi Cerreto, 23 anni. I due badanti che lavoravano per un anziano possidente della zona, sparirono il 12 maggio 2014. Il ritrovamento sarebbe avvenuto leggi di più…

Mia figlia non fu mai cercata davvero i resti trovati dopo 19 anni vicino a casa

“Mia figlia non fu mai cercata davvero, i resti trovati dopo 19 anni vicino a casa”

ASTI — «In questi anni ho incontrato e aiutato tante persone a cui ho sempre detto: se almeno sapessi dove portare un fiore per mia figlia… Ora lo so e potrò portarle le rose che coltivo». Lo dice sospirando Francesco Farinella, oggi 83 anni. È il primo anno dopo tanti, troppi, che inizia con delle risposte sulla scomparsa di sua figlia Federica. Dal 2 settembre 2001 non aveva notizie di lei. All’epoca 27enne, l’aspettavano a tavola ma lei a quel pranzo non si presentò mai. Ora è leggi di più…

Juve Napoli Malago Spero si resti in giustizia sportiva

Juve-Napoli: Malagò “Spero si resti in giustizia sportiva”

(ANSA) – MILANO, 11 DIC – “L’ideale sarebbe che si risolvesse tutto nell’ambito del sistema della giustizia sportiva”. E’ l’auspicio del presidente del Coni, Giovanni Malagò, in vista dell’udienza del 22 dicembre del Collegio di garanzia dello sport, terzo grado di giudizio sul caso della partita non disputata fra Juventus e Napoli, per cui la squadra di Aurelio De Laurentiis ha subito la sconfitta a tavolino e un punto di penalizzazione.    “Grazie a Dio io sono completamente fuori da tuttoleggi di più…

Coronavirus Robert Gallo Nazioni collaborino ma ricerca resti autonoma

Coronavirus, Robert Gallo: “Nazioni collaborino ma ricerca resti autonoma”

Condividi: 09 dicembre 2020 Roma, 9 dic. (Adnkronos Salute) – “Tutte le nazioni devo collaborare nella lotta al Covid-19. Ma per quanto riguarda la scienza non si deve fare affidamento su nessuno Governo che deve finanziare e interessarsi della salute pubblica ma lasciando la ricerca autonoma. L’eredità che la pandemia ci lascia è che abbiamo bisogno di un gruppo scientifico internazionale”. Lo afferma, in un’intervista esclusiva all’Adnkronos Salute, Robert Gallo, fra gli scopritori, negleggi di più…