9692af434d20613313c01e4cd844b5ea

Borsa: Europa in rialzo con l’avvio positivo di Wall Street

(ANSA) – MILANO, 01 MAR – Proseguono in rialzo le principali Borse europee, dopo l’avvio positivo di Wall Street, mentre l’indice mi manifatturiero negli Usa di febbraio viene indicato in rialzo, così come quello dell’Eurozona, ai massimi dal 2018.    Sullo sfondo restano le difficoltà per la pandemia da Covid 19.    Tranquillo l’oro (-0,5%) a 1.736 dollari l’oncia. Tra le Piazze europee le migliori sono Parigi e Londra (+1,3%), seguite da Madrid (+1,2%) e Francoforte (+1%). Bene anche Mleggi di più…

080711134 1ea1867c 80ef 4a8f bdf5 b850b44c205d

Continua il rialzo dei rendimenti sovrani, ma i mercati si fidano della Fed: Borse in rialzo

MILANO – L’aspettativa di ritorno dell’inflazione resta il protagonista di queste giornate dei mercati, con il relativo innalzamento dei rendimenti dei titoli di Stato che ha portato quelli sui Treasury ai nuovi massimi da febbraio 2020 (all’1,42%) e quelli di Giappone ed Australia a crescere nonostante i rispettivi interventi delle Banche centrali che hanno cercato di contenere i movimenti. A differenza dei giorni scorsi, i mercati azionari non hanno reagito con preoccupazione a queste dinamichleggi di più…

baee3db4a5ad817684dbf2a690bff760

Borsa: Europa in rialzo, future Usa positivi, bene le banche

(ANSA) – MILANO, 19 FEB – Migliorano le principali Borse Europee, tranne Londra (-0,1%), mentre vengono diffusi gli indici Pmi di febbraio e con i Paesi impegnati nella lotta al Covid, tra lockdown e vaccini. La migliore è Parigi con Madrid (+0,6%), seguita da Francoforte (+0,5%) e Milano (+0,3%), con lo spread sceso 96,7 punti. In discesa l’oro (-0,7%) a 1.772 dollari l’oncia.    L’indice d’area del Vecchio continente, Stoxx 600, guadagna quasi lo 0,4%, sostenuto soprattutto dalla finanza, leggi di più…

120111548 2acd8da7 5b5e 41fd 95a3 e156c776d0c9

L’inflazione torna in positivo sul rialzo di petrolio ed energia: +0,4% annuo a gennaio

MILANO – Sui mercati finanziari si sta diffondendo la prospettiva di una ripresa inflazionistica – trainata soprattutto dagli Stati Uniti – in accoppiata alla ripartenza economica e alla massiccia presenza di liquidità sul mercato data dalle Banche centrali. I rendimenti dei titoli di Stato ne prendono atto, andando in rialzo. In Italia, l’Istat ha tracciato una leggera ripresa dei prezzi nel mese di gennaio: dopo otto mesi di variazioni negative dei prezzi al consumo su base annua, nel primo mleggi di più…

100630072 8b29aed4 0870 4ed5 a692 b47821e9173e

Il petrolio sale e porta in rialzo il prezzo della benzina: rincari in doppia cifra nell’ultima settimana

MILANO – Il petrolio continua la sua marcia sui mercati finanziari, dove la qualità americana si è ormai proiettata sopra i 60 dollari al barile per le gelate in Texas e quella europea viaggia sopra i 65 dollari, e anche per la benzina arriva un contraccolpo.
Proseguono i rialzi sui prezzi raccomandati dei carburanti, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia. A muoversi è ancora Eni, che dopo l’intervento di martedì, oggi aumenta di 1 centesimo il diesel. Recependo le ultime decisioni leggi di più…

9720d311f0824dba65ee53d158f3ac51

Borsa: Asia contrastata, attenzione a rialzo Treasury

(ANSA) – MILANO, 17 FEB – Si muovono in ordine sparso le Borse asiatiche, dove prevalgono i segni meno con l’eccezione di Hong Kong, in rialzo dell’1,3%, e Taiwan, che ha guadagnato il 3,5%. Tokyo ha terminato le contrattazioni in calo dello 0,6%, Seul dello 0,9% e Sydney dello 0,5% mentre i listini cinesi continuano a restare chiusi per le festività del Capodanno lunare.    Poco mossi anche i future sull’Europa e Wall Street mentre gli investitori si interrogano sugli effetti che una venditleggi di più…

173c04fb86e800beff4b905b74cd1215

Borsa: Europa consolida rialzo, corre greggio, Milano +0,8%

(ANSA) – MILANO, 15 FEB – Consolidano il rialzo le principali borse europee con il balzo del greggio ai massimi degli ultimi 13 mesi e sopra ai livelli di prima della pandemia da Covid 19.    In crescita il Pil del Giappone, la produzione industriale e la bilancia commerciale dell’Ue, mentre è in corso la riunione dell’Eurogruppo in modalità distanziata, con il debutto del ministro dell’Economia Daniele Franco. La migliore è Londra (+1,8%), seguita da Madrid e Parigi (+1,35% entrambe), Milleggi di più…

29bd500413b4e4eec5c88b3cf5be3124

Spread a quota 90 punti base. Piazza Affari in rialzo

Piazza Affari si conferma in rialzo a fine mattinata (Ftse Mib +0,8% circa), con lo spread tra Btp e Bund tedeschi ormai sotto controllo a cavallo dei 90 punti base, anche se il rendimento dei titoli, dopo il giuramento del governo guidato dall’ex-presidente della Bce Mario Draghi, si riporta sopra lo 0,5%. Il rialzo del greggio (Wti +1,8% a 60,53 dollari e Brent +1,28% a 63,3 dollari) spinge Tenaris (+4,78%), che fornisce i tubi per gli impianti, Saipem (+3,09%), attiva nell’ingegneria energetileggi di più…

8bb051dd608acd930cf32e55c743b88f

Borsa: Europa conferma rialzo con stime Ue, Milano +0,25%

(ANSA) – MILANO, 11 FEB – Le stime di crescita dell’Ue sulla Zona Euro non frenano i listini principali europei, che proseguono la seduta in cauto rialzo. In calo lo spread tra Btp e Bund tedeschi scende a 94,6 punti base. In rialzo i futures in vista del report mensile dell’Opec e di quello della Fed sulla politica monetaria. La migliore è Francoforte (+0,58%), seguita da Milano (Ftse Mib +0,25%) e Londra +0,14%). Si porta in parità Parigi, mentre riduce il calo Madrid (-0,25%). Il calo del gleggi di più…

fbed01bdcacbba51ed658b6da9f04991

Borsa: Milano azzera rialzo, spread a 94,1, banche contrastate

(ANSA) – MILANO, 10 FEB – Piazza Affari azzera il rialzo a metà seduta, con l’indice Ftse Mib oscillante intorno alla parità e lo spread tra Btp e Bund tedeschi in calo a 94,1 punti.    Sui minimi dal 2015 il rendimento, che si mantiene sotto la soglia dello 0,5%, in attesa di novità dalle consultazioni del presidente del consiglio incaricato Mario Draghi. Confermati i rialzi del greggio (Wti +0,53% a 58,67 dollari e Brent +0,64% a 61,48 dollari), positivi i metalli tranne oro e argento, eleggi di più…