114842958 da151c30 ebc8 40e1 910d 9673bb1da052

Fossoli, l’omaggio dell’Europa alle vittime dei nazisti. Sassoli: “Ricordare e vigilare”. Von der Leyen: “Questo eccidio una colpa del mio paese”

 “Gli occhi di Mauthausen sono come gli occhi di Srebenica, dei profughi siriani, delle mamme riprese sui gommoni prima di annegare nella corsa verso una felicità che non arriverà mai per la nostra indifferenza. Gli occhi che vediamo nelle fotografie delle vittime e dei prigionieri ogni qualvolta viene a mancare la libertà e il diritto, e tutte le volte che libertà e diritto non si sposano con la giustizia”. Così David Sassoli, presidente del Parlamento europeo, in un passaggio del suo inleggi di più…

776115 thumb full 720 100621 in bici per silvia

In bici dal Friuli a Roma per ricordare l’amica scomparsa: “Basta vittime della strada”

Portare in giro per l’Italia il ricordo di Silvia Piccini, ciclista diciassettenne investita e uccisa ad aprile mentre si allenava sulla strada che da San Daniele del Friuli collega Rodeano. E sensibilizzare sul tema della sicurezza sulle strade. È questo l’obiettivo dei dodici ciclisti friulani del gruppo Picchio Rosso che sono partiti da Sedegliano (Udine) alla volta di Roma. Con loro c’è anche Riccardo, il papà di Silvia, che indossa la maglia rosa donata dal ciclista Alessandro De Marchi:leggi di più…

102138980 7d8cbb10 9114 43f3 8e2b add474bc98a1

Franco Battiato, dieci dischi per ricordare il maestro

Sarà struggente, d’ora in poi, riascoltare la sua versione di Era de maggio. L’album era Fleurs, 1999, Franco Battiato, morto oggi a 76 anni, chiudeva il secondo millennio omaggiando a suo modo, con un disco di cover, la musica che lo aveva accompagnato fino a quel momento. A suo modo. Ovvero tracciando una linea retta tra l’alto e il basso, il colto e popolare, lo spirito e il corpo, il pop e l’avanguardia. E potrebbe essere questo l’elemento da dover scegliere, se costretti, per carleggi di più…

b267bbc6315aa7dd54b06fbf893e40e4

Samp, bandiera a New York per ricordare scudetto

(ANSA) – GENOVA, 14 MAG – Oltre quattromila bandiere blucerchiate con lo scudetto già vendute per ricordare i trent’anni dallo scudetto della Sampdoria: era il 19 maggio 1991 quando la squadra del presidente Mantovani battendo il Lecce 3-1 conquistò uno storico tricolore. L’iniziativa della Federclubs sta avendo grande successo in pochi giorni, l’obiettivo è quello di colorare Genova ma non solo di blucerchiato: “Ci stanno arrivando centinaia di foto da tutta la Liguria ma non solo, anche dalleggi di più…

012956263 985db639 a2b0 4f83 83b9 7aaacc90e347

Un Primo Maggio da ricordare: la pandemia non arresta la musica, l’arte e l’impegno: “L’Italia si cura con il lavoro”

Un successo. Al di là dei numeri dei telespettatori, che scopriremo solo domani, il Concertone del Primo Maggio 2021, il primo grande appuntamento live italiano da quando oltre un anno fa sono scattati i limiti agli assembramenti e il conseguente blocco di tutti i concerti, è stato un successo. Tanta musica, molto varia, tanti momenti di riflessione sotto lo slogan, perfetto, “l’Italia si cura con il lavoro” e qualche colpo di scena, atteso e non, hanno reso la lunga maratona tutt’altrleggi di più…

205832968 4ffb1099 dbd1 4668 b208 a031fa69c706

Neofascismo, 800 persone assembrate e saluti romani al presidio per ricordare Sergio Ramelli

Centinaia di braccia tese. Circa 800 militanti di estrema destra si sono ritrovati dalle 18 in avanti in via Paladini a Milano, Città Studi, per un presidio statico, molto più di un assembramento, con tanti senza mascherina, davanti alla targa e alla scritta “Ciao Sergio”. La manifestazione, come ogni anno, è per commemorare la morte di Sergio Ramelli, lo studente e attivista del Fronte della Gioventù ucciso in un agguato mentre rientrava a casa da un gruppo di Avanguardia Operaia e morto leggi di più…

765390 thumb full 720 israel commemorates victims of h

Israele si ferma per ricordare le vittime dell’Olocausto  

https://video.repubblica.it/mondo/israele-si-ferma-per-ricordare-le-vittime-dell-olocausto/385135/385863?rss
Copia <iframe class=”rep-video-embed” src=”https://video.repubblica.it/embed/mondo/israele-si-ferma-per-ricordare-le-vittime-dell-olocausto/385135/385863&width=640&height=360″ width=”640″ height=”360″ frameborder=”0″ scrolling=”no”></iframe>
Copia Alle 10 in punto (le 9 in Italia) Israele si è fermata per due minuti al suono delle sirene in ricordo dei 6 mleggi di più…