1368fb5ae011640887e41c6bbbebe3ae

Renzo Rosso compra marchio Jil Sander

Only the Brave (Otb), la holding di Renzo Rosso che possiede il marchio Diesel, compra Jil Sander dal gruppo giapponese Onward Holdings. La vendita sarà completata entro la fine del mese. I termini dell’operazione, al momento, non sono stati resi noti. Onward nella vendita ad Otb è stata assistita da Nomura.
Fondato nel 1968 dall’omonima designer tedesca, e di proprietà del gruppo giapponese Onward Holdings dal 2008, Jil Sander è direttocreativamente da Lucie e Luke Meier dal 2017.
“Al fine leggi di più…

095929244 bf91dd70 b065 4766 b852 648c9c4509fc

Monitoraggio, quattro regioni verso l’arancione e due rischiano il rosso

ROMA – Il monitoraggio settimanale dell’Istituto superiore di sanità oggi decreterà i nuovi colori delle regioni. A guardare i dati potrebbe mandare Campania e Abruzzo a raggiungere in rosso Basilicata e Molise e tingere quasi interamente d’arancione il nord Italia con Veneto e Friuli Venezia Giulia che si aggiungono a Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna e Toscana.
Uniche macchie gialle Valle d’Aosta e Liguria. In centro Italia, il governatore delle Marche manda in zona rossa le intere leggi di più…

6ae6df45a24604bdf22e2570812453c6

Borsa: Milano piatta (+0,03%), banche in rosso, su l’energia

(ANSA) – MILANO, 04 MAR – Piatta Piazza Affari (+0,03%) a metà pomeriggio, con il comparto energia a farla da padrone.    Corrono Tenaris (+3,8%), Saipem e Eni (+2,6%) tra i petroliferi, con il greggio in forte rialzo (wti +3,6%) a 63,48 dollari al barile, mentre è in corso la riunione dell’Opec. Forti guadagni per Enel (+3,1%), Tim (+2,4%) e Campari (+2%). In decisa sofferenza Stm (-2,8%) come gli altri semiconduttori in Europa, pesante nel lusso Moncler (-2,6%), male Amplifon (-2,2%) il gleggi di più…

13e6b59d7cff61d27667f4d5f4bb7459

Borsa: realizzi in Asia, futures in rosso, Tokyo -0,86%

(ANSA) – MILANO, 02 MAR – Hanno prevalso le prese di beneficio nelle principali borse di Asia e Pacifico dopo il balzo della vigilia, confermando la tendenza alla volatilità dei mercati finanziari. In calo anche i futures sull’Europa e su Wall Street, con gli investitori focalizzati sul recente rialzo del rendimento dei titoli di Stato. Dalla Cina inoltre il presidente della Commissione di controllo su banche ed assicurazioni Guo Shuquing ha espresso i timori di una possibile bolla dei mercati leggi di più…

132352516 f367ca2c 5fa8 440b 9b09 09fa122da010 1

Tre regioni in arancione: Piemonte, Marche e Lombardia. Basilicata in rosso

Tre regioni diventano arancioni e una rossa. In base al monitoraggio della Cabina di Regia la Lombardia, il Piemonte e le Marche diventano arancioni. Non è l’Rt a farle spostare di zona, perché resta sotto 1 ma il rischio, per tutte e tre alto. Inoltre la Basilicata ha dati da rosso. Poi c’è il Molise che avrebbe chiesto di essere inserito nella zona con le massime restrizioni. La Liguria invece con due settimane consecutive di dati da giallo dovrebbe lasciare l’arancione e rientrare in quel leggi di più…

9dd6c256db744dd76a145b7b19873d05 2

Borsa: Europa migliora ma resta in rosso, scivola l’energia

(ANSA) – MILANO, 26 FEB – Le Borse europee migliorano dopo un avvio in netto calo, in scia con i listini asiatici e la chiusura negativa di Wall Street dove ora i futures sono in rialzo. Tra gli investitori c’è nervosismo dopo l’aumento del mercato obbligazionario statunitense, con i rendimenti ai massimi in un anno. I timori per l’andamento dell’inflazione Usa ha scatenato un sell-off che ha coinvolto in modo particolare il comparto dei titoli tecnologici. Sul versante valutario l’euro sul dolleggi di più…

084547141 87a22260 3af5 469b 8714 8b8d6441a7d8

Saipem in rosso per oltre 1 miliardo dopo le maxi-svalutazioni

MILANO – Saipem ha chiuso l’esercizio 2020 con ricavi preliminari in calo a 7,34 miliardi, a fronte degli oltre 9 miliardi del 2019. E’ tornato il rosso, pari a 1,13 miliardi, dopo un utile di 12 milioni nel 2019 a seguito di oneri e svalutazioni per 868 milioni di euro.
Il Gruppo ha totalizzato poi nuovi ordini per 8,65 miliardi, a fronte dei 17,63 miliardi del 2019, con un portafoglio residuo che però aumenta da 24,77 a 25,29 miliardi, incluso il portafoglio delle società non consolidate.
“Aleggi di più…

46d55f02358cf311ac94acb6eb92160c

Bayer: in 2020 rosso 10,5 mld con svalutazioni, tengono ricavi

(ANSA) – MILANO, 25 FEB – Bayer chiude il 2020 con un rosso di 10,5 miliardi di euro con svalutazioni rispetto all’utile di 4,1 miliardi dello scorso anno. Il quarto trimestre si è chiuso in utile per 308 milioni, in calo del 78,2% rispetto a 1,4 miliardi del pari periodo dello scorso anno. Le vendite ammontano a 41,4 miliardi di euro (43,5 mld 2019), influenzate da effetti valutari negativi di 1,941 miliardi di euro.    “Se si escludono gli effetti valutari negativi, l’utile core per azioneleggi di più…

227cb62a47379900d5e5f3b358889709

Carige: in 11 mesi 2020 rosso 185 mln, cresce solidità

(ANSA) – GENOVA, 23 FEB – Carige ha registrato negli 11 mesi della gestione ordinaria del 2020 una perdita netta di 185,3 milioni di euro, superiore alle previsioni di perdita per 78 milioni nel piano strategico del luglio 2019 redatto dai commissari straordinari e precedente la pandemia. Lo annuncia una nota.    Accelera il margine di intermediazione nell’ultimo trimestre, è in linea al piano e in crescita del 31,6% rispetto al terzo trimestre. In aumento gli indicatori di solidità patrimoleggi di più…

e5b2e0195340640e87467846f0bddd54

Borsa: Europa si conferma in rosso, Milano -0,66%

(ANSA) – MILANO, 22 FEB – Le Borse europee si confermano in rosso a metà seduta sulle incertezze legate al Covid e alle varianti. A zavorrare i listini è poi il timore che risalga l’inflazione con le materie prime in crescita e in particolare il rame sui massimi dal 2011. Negativi anche i future su Wall Street.    L’indice d’area europeo, lo Stoxx 600, cede lo 0,77% con le vendite che colpiscono i titoli legati all’informatica e ai beni di primi necessità. Tra le singole Piazze Milano è lleggi di più…