Sainz: “La miglior qualifica nelle peggiori condizioni”

C’è un futuro pilota Ferrari soddisfatto di questo sabato di qualifiche al Red Bull Ring all’insegna della pioggia. Se Charles Leclerc è stato eliminato in Q2 e Sebastian Vettel non è andato oltre la decima posizione, Carlos Sainz ha invece portato la McLaren in terza posizione alle spalle di Lewis Hamilton e Max Verstappen, ma davanti al leader del mondiale Valtteri Bottas. Sainz scatterà dalla stessa posizione in cui è partito Norris domenica scorsa, senza beneficiare però delle tre leggi di più…

Interviste Top-3 qualifiche GP Stiria 2020: Hamilton, Verstappen, Sainz

Lewis Hamilton ha conquistato la pole position del GP di Stiria sotto il diluvio abbattutosi sul Red Bull Ring. Seconda piazza, ad oltre un secondo di ritardo,  per la Red Bull di Max Verstappen. Terza posizione per la McLaren di Carlos Sainz. Queste le parole rilasciate dai top-3 a Paul Di Resta Lewis Hamilton (Mercedes, 1°): “Sono molto contento. La giornata è stata complicata. Il meteo ha portato condizioni difficili per tutti, non vedevi dove andavi. Al penultimo giro mi sono trovato cleggi di più…

Sainz-Ferrari: nessun pentimento

Carlos Sainz e la Ferrari sono i promessi sposi più chiacchierati del Circus. Lo spagnolo, reduce da una splendida stagione 2019 al volante della McLaren, ha firmato durante il lockdown per il team di Maranello. Un sogno diventato realtà per il giovane talento madrileno, che sta seguendo nella sua carriera le orme del suo idolo, Fernando Alonso. Lo straordinario avvio di 2020 della McLaren, con il terzo posto di Lando Norris e il quinto dello stesso Sainz nel GP inaugurale in Austria, unito alleggi di più…

Binotto: “Sainz scelto in quarantena”

Una volta ufficializzato l’avvicendamento in vista del campionato 2021 tra Sebastian Vettel e Carlos Sainz in Ferrari, tante ricostruzioni – provenienti principalmente da Spagna e Germania – avevano fatto risalire al mese di gennaio i primi contatti tra lo spagnolo e la scuderia di Maranello. Nella giornata di giovedì Vettel aveva spiegato di esser rimasto sorpreso della decisione di Mattia Binotto di non proseguire il rapporto, dopo aver ricevuto segnali in senso opposto durante l’inveleggi di più…

McLaren, Sainz: “Siamo nella mischia”

Tra le scuderie che possono ritenersi soddisfatte delle prime due sessioni di prove libere di Formula 1 c’è sicuramente la McLaren. La scuderia di Woking ha infatti piazzato entrambe le vetture in top 10 sia nelle PL1 che nelle PL2. Addirittura, al mattino, ha centrato il quarto e il sesto posto, rispettivamente con Carlos Sainz Jr. e Lando Norris, entrambi a meno di un secondo dal tempo migliore, fatto registrare da Lewis Hamilton. È possibile, dunque, che gli aggiornamenti presentati sul cleggi di più…

Seidl: “Sainz ha tutto per fare bene in Ferrari”

Tra i piloti maggiormente sotto i riflettori nel fine settimana austriaco che sancisce l’inizio del Mondiale 2020 di Formula 1 ci sarà sicuramente Carlos Sainz. Il giovane pilota madrileno lo scorso anno ha disputato la miglior stagione della sua carriera, trascinando la McLaren nella top-4 dei costruttori, che a Woking non si vedeva dal 2012, e conquistando il sesto posto nella classifica piloti. Queste prestazioni gli sono valse la chiamata da parte di Maranello, che ha scelto proprio il fileggi di più…

Sainz: testa alla McLaren

Riparte dal sesto posto in classifica del 2019 Carlos Sainz. Lo spagnolo della McLaren, ‘best of the rest’ lo scorso anno, è pronto ad iniziare quella che sarà la sua seconda ed ultima stagione con il team di Woking, visto che il prossimo anno si unirà a Charles Leclerc in Ferrari. L’attenzione del pilota iberico però al momento è tutta concentrata sul suo impegno con il team inglese. Per di più questo strano campionato 2020 inizierà con una doppietta sul Red Bull Ring, pista sulla leggi di più…

Leclerc e il mercato: “Dopo annuncio ho chiamato Sainz e Vettel”

Da ‘novellino’ a punto di riferimento in Ferrari, il passo è stato breve per Charles Leclerc. Il giovane pilota del Principato poco più un anno fa esordiva con indosso la tuta rossa, mentre ora si può godere un contratto esteso fino al 2024 ed assistere da spettatore all’avvicendamento già annunciato per il 2021: fuori il quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel e dentro un altro giovane, Carlos Sainz, che secondo molti finirà per occupare un ruolo di supporto proprio a vantaleggi di più…

F1 | McLaren will not freeze Sainz out in 2020

That is the word from the British team’s supremo Zak Brown, even though Spaniard Sainz is switching to Ferrari at the end of the season. Normally, a move like that would result in the team shutting its departing driver out of knowing about car developments for the following year.
But Brown is quoted by Speed Week: “Carlos is a professional, and we are professionals. I believe that if you stop putting everything on the table for the driver, it will affect performance.
“You can’t be succeleggi di più…

“Ha personalità, è alla Ferrari per vincere”. Papà Sainz avvisa Leclerc: Carlos Junior, due galletti nel pollaio della Rossa?

Sullo stesso argomento: 29 giugno 2020 “Sainz e Leclerc, che coppia. La Ferrari ha fatto bene a scommettere su di loro. E se i ragazzi lavoreranno insieme, fianco a fianco, ce la faranno”. A parlare è Carlos Sainz senior, 58 anni, 2 volte campione del mondo di rally e vincitore di 3 edizioni della Dakar (l’ultima lo scorso gennaio), che spiega come suo figlio Carlos junior ha avuto la sua stessa passione: i motori. Dal 2021 infatti Carlos junior sarà alla Ferrari al posto di Vettel. “Ileggi di più…