Djuricic al 94′ risponde a Kucka Sassuolo Parma 1 1

Djuricic al 94′ risponde a Kucka, Sassuolo-Parma 1-1

Condividi: 17 gennaio 2021 REGGIO EMILIA (ITALPRESS) – Il Sassuolo evita al 94′, col rigore di Djuricic, la sconfitta contro il Parma al Mapei. Le assenze gialloblù sono tante, al punto che D’Aversa fa esordire il classe 2003 Dierckx (più giovane esordiente nella storia della serie A); il Sassuolo gioca a 3 in difesa, ma le filosofie delle due squadre non vengono snaturate. Così, dopo un inizio convinto degli ospiti il Sassuolo fa il primo squillo della gara con Kyriakopoulos che sleggi di più…

Coppa Italia Sassuolo Spal 0 2 la squadra di Ferrara si regala i quarti con la Juve

Coppa Italia: Sassuolo-Spal 0-2, la squadra di Ferrara si regala i quarti con la Juve

REGGIO EMILIA – Una partita di calcio o un gioco da tavolo? Cluedo per esempio? La Spal affonda due colpi micidiali al Sassuolo e raggiunge nei quarti di finale la Juventus. L’omicidio perfetto si concretizza in avvio di ripresa, quando Djuricic contende un pallone a Sernicola, Irrati al Var richiama Camplone e al serbo viene mostrato il rosso diretto. E’ il 47’, un minuto dopo Seck salta due avversari, dal fondo mette palla dietro, uno schema da calcetto e Missiroli, proprio come un bombeleggi di più…

C. Italiacolpo Spal Sassuolo ko e ora ce la Juve

C. Italia:colpo Spal, Sassuolo ko e ora c’è la Juve

Un Sassuolo poco convincente esce a testa bassa dalla Coppa Italia ad opera della Spal che nella ripresa, dopo l’espulsone di Djuricic, ha sfruttato in pieno la superiorità numerica con le reti dell’ex Missiroli e poco dopo con Dickman. Alla squadra di De Zerbi resta il timido rimpianto di due pali, di Raspadori nel primo tempo e di Muldur nel secondo, ma non basta per giustificare anche un atteggiamento che non può aver soddisfatto il tecnico. E non bastano nemmeno le assenza per spiegare unaleggi di più…

La Spal batte il Sassuolo e sfidera la Juve in Coppa Italia

La Spal batte il Sassuolo e sfiderà la Juve in Coppa Italia

Condividi: 14 gennaio 2021 REGGIO EMILIA (ITALPRESS) – Cade a sorpresa il Sassuolo agli ottavi di finale di Coppa Italia. La Spal, quinta forza del campionato di Serie B, batte in superiorità numerica la squadra di De Zerbi per 2-0 e conquista il pass per la sfida alla Juventus ai quarti. Al Mapei Stadium il Sassuolo paga l’inesperienza dei tanti giovani e seconde linee schierate e l’ingenuità di Djuricic, espulso ad inizio ripresa. Eppure il primo tempo sembra partire sul binario gleggi di più…

Ad Sassuolo Scamacca Nulla di avviato

Ad Sassuolo ‘Scamacca? Nulla di avviato’

(ANSA) – ROMA, 12 GEN – “Non c’è nulla di avviato, Scamacca è in prestito al Genoa. Ci sono varie richieste, ma fa parte della nostra politica. Lui è giovane, italiano e deve crescere. Se ci saranno condizioni importanti, faremo le nostre valutazioni. Ma credo che resterà un calciatore del Sassuolo, e che non lo daremo in prestito”. Dai microfoni Mediaset di Italia Uno, l’amministratore delegato del Sassuolo Giovanni Carnevali fa il punto su un calciatore di proprietà del club emiliano (ma leggi di più…

Juventus Sassuolo 3 1 Ramsey e Ronaldo risolvono il rebus emiliano

Juventus-Sassuolo 3-1, Ramsey e Ronaldo risolvono il rebus emiliano

TORINO – Il quarto uomo era già pronto con il tabellone dei cambi e i numeri 38 e 8: fuori Frabotta e Ramsey, dentro il 9 (Morata) e il 33 (Bernardeschi). Ma il calcio vive di attimi, il pallone non esce e le sostituzioni non si possono fare. La Juventus gira il pallone, Rabiot alza la testa e serve Frabotta, solo a sinistra: forse era un passaggio per Ronaldo, forse no, ma la sfera passa. Il terzino mette in mezzo, Chiriches fa sfilare, Kyriakopoulos si addormenta, Ramsey no e da due passi batleggi di più…

La Juve batte 3 1 il Sassuolo gol di Danilo Ramsey e Ronaldo

La Juve batte 3-1 il Sassuolo, gol di Danilo, Ramsey e Ronaldo

Condividi: 10 gennaio 2021 TORINO (ITALPRESS) – La Juventus continua a vincere e si riavvicina a Roma e Inter ma il Sassuolo esce a testa alta dall’Allianz Stadium. Gli uomini di De Zerbi, in dieci per un tempo e privi di Berardi, cedono per 3-1 solamente nel finale con i gol di Ramsey e Ronaldo che seguono il botta e risposta tra Danilo e Defrel. Un successo importante per i campioni d’Italia (che però perde per infortunio Dybala e McKennie) per mantenere invariato il distacco dal Mleggi di più…

Sassuolo Genoa 2 1 Raspadori rilancia i neroverdi primo ko per Ballardini

Sassuolo-Genoa 2-1: Raspadori rilancia i neroverdi, primo ko per Ballardini

REGGIO EMILIA – Torna a correre il Sassuolo, che trova 3 punti pesanti dentro la Calza al termine di un match tutt’altro che semplice contro il Genoa. Dopo un primo tempo equilibrato e vivace ma senza reti, è la ripresa a regalare tanti sussulti al ‘Mapei Stadium’: Boga sblocca il match, risponde Shomudorov ma a meno di un quarto d’ora dal termine è il 20enne Giacomo Raspadori a premiare la fiducia di Roberto De Zerbi mettendo dentro di testa il pallone che costringe Davide Ballardini alla prileggi di più…

Serie A manita dellAtalanta al Sassuolo si rilanciano anche Roma e Napoli finalmente respira il Torino

Serie A, manita dell’Atalanta al Sassuolo: si rilanciano anche Roma e Napoli, finalmente respira il Torino

Condividi: 03 gennaio 2021 PALERMO (ITALPRESS) – Vincono Roma, Napoli, Atalanta, Verona e Torino, pari della Lazio in casa Genoa e tra Fiorentina e Bologna. Una zampata di Dzeko apre nel migliore dei modi il 2021 della Roma sotto il nubifragio. I capitolini difendono il terzo posto in un match duro contro la Sampdoria dell’ex Ranieri, che resiste sino al 72′ ma poi si arrende sull’istinto da centravanti puro del bosniaco. Una doppietta di Zielinski e poi Lozano e Insigne spingono illeggi di più…

Serie A le partite delle ore 15 clou Atalanta Sassuolo

Serie A: le partite delle ore 15, clou Atalanta-Sassuolo

Domenica alle ore 15:  LA DIRETTA
Atalanta-Sassuolo 0-0Fiorentina-Bologna 0-0Parma-Torino 0-0Roma-Sampdoria 0-0Genoa-Lazio 0-0Cagliari-Napoli 0-0Spezia-Verona 0-0A Bergamo si gioca il match clou di giornata: l’Atalanta, che deve recuperare una gara, vuole rilanciare le sue chance Champions con la sorpresa Sassuolo che rilancia Caputo. La sfida più attesa è tra i giocolieri Ilicic e Berardi. La Roma intanto prova a blindare il terzo posto contro la Samp di un altro ex amato, Ranieri. Senza Spileggi di più…