155800962 f77617b3 12f5 46e8 96d5 bee98583d0d9

Schwazer, niente Tokyo: il Tribunale federale svizzero dice no alla sospensione della squalifica

Si chiudono definitivamente le porte dei Giochi di Tokyo per Alex Schwazer: il Tribunale federale svizzero non ha concesso infatti la sospensione della squalifica di 8 anni inflitta al marciatore azzurro nel 2016 durante le Olimpiadi di Rio. I giudici hanno preso in considerazione anche i pareri (contrari) di Wada, Tas e World Athletics. “Non abbiamo ricevuto nulla, le solite fughe di notizie, leggendo il documento, sembra, purtroppo, vero”. Così l’avvocato, Gerhard Brandstaettere. Atletica,leggi di più…

151037259 d2c6e096 3ce4 49dc b34b 09b2f9a49634

Schwazer, le Olimpiadi di Tokyo si allontanano: parere contrario di Wada e World Athletics

Tokyo è ancora più lontana per Alex Schwazer. L’Agenzia mondiale antidoping (Wada) e World Athletics si sono espresse contrarie a conferire la sospensione della squalifica al marciatore italiano e quindi di farlo partecipare alle Olimpiadi. L’ultimo capitolo della vicenda viene anticipato oggi dall’Agi che cita fonti legali a Losanna confermate anche dal pool di avvocati del marciatore italiano.
A metà aprile i legali di Schwazer avevano presentato al Tribunale federale di Losanna istanza deleggi di più…

092657585 79a8c1e7 64ae 48b8 b881 0d6ad9d1327c

Schwazer a Sanremo: “Mia figlia mi vedrà alle Olimpiadi”

“La mia bimba mi vedrà in gara: prima per le qualificazioni e poi alle Olimpiadi. Ho tanta determinazione, voglio chiudere questo cerchio perché ho vinto in tribunale, ma sono uno sportivo e ora voglio vincere in gara”. Queste le parole di Alex Schwazer dal palco di Sanremo. Il marciatore, campione olimpico della 50 km a Pechino 2008, dopo essere risultato positivo ad un controllo anti-doping nel 2012, e squalificato fino al 2016, nello stesso anno viene trovato ancora una volta positivo e sqleggi di più…

145920778 b0666d54 f2d3 4caf 9de1 dfae57d6101e

Atletica, Schwazer sul palco a Sanremo: racconterà la sua storia, dalla squalifica al riscatto

ROMA – Ci sarà anche tanto sport al Festival di Sanremo 2021. Oltre alla presenza fissa di Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan che in una delle cinque serate (giovedì 4 marzo) sarà raggiunto dall’allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic, per un quartetto canoro che coinvolgerà pure Amadeus e Fiorello, sul palco della kermesse canora saliranno anche Alex Schwazer, Alberto Tomba e Federica Pellegrini. In particolare il marciatore azzurro, appena una settimana fa riabilitato dal giudileggi di più…

140410124 25a1dc97 94fc 45fe aba9 b67391957b85

Atletica, il Tribunale di Bolzano assolve Schwazer: “Nel 2016 non ci fu doping”

BOLZANO – La vittoria più bella degli ultimi anni. Alex Schwazer alza le braccia al cielo, questa volta non sul traguardo di una gara di marcia, ma in un’aula di tribunale. Il Gip del Tribunale di Bolzano, Walter Pelino, infatti, ha disposto l’archiviazione del procedimento penale a carico di Alex Schwazer per “non aver commesso il fatto”. Rivincita Schwazer, il pm: archiviare le accuse di doping
di Fabio Tonacci 03 Dicembre 2020 Nel 2016 non ci fu doping
L’indagine si riferiscleggi di più…