La viceministra all’Istruzione Ascani pubblica il decreto scuola su Facebook

“La settima Commissione del Senato ha terminato l’esame degli emendamenti al Decreto Scuola” – scrive su Facebook la viceministra Anna Ascani – “Questi sono alcuni dei miglioramenti sostanziali apportati al testo iniziale”:Giudizio descrittivo alla primaria dall’anno scolastico 2020/21 al posto dei voti in decimi”Si valorizza a sistema la dimensione formativa della valutazione, che accompagna, attraverso l’espressione del giudizio, il percorso di crescita e di formazione dei bambini”.Re-iscrizioleggi di più…

Scuola, Pd e Cinque Stelle trovano l’accordo sul concorso straordinario

ROMA – C’è l’intesa nella maggioranza sulle modifiche al Decreto scuola. Il Pd, non tutto, alla fine ha accettato la mediazione Conte e voterà insieme ai Cinque Stelle un emendamento al Senato, in commissione Istruzione, che ricalca le indicazioni del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, sul prossimo concorso straordinario. Il testo prevede che 32.000 precari con tre anni di professione alle spalle andranno in cattedra, dal 1° settembre, a tempo determinato. Saranno scelti in base ad anzleggi di più…

Scuola: minacce alla ministra Azzolina, anche a lei la scorta

Anche la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha la scorta. La decisione è arrivata a seguito di minacce ricevute in queste settimane, dopo gli insulti via social. La ministra è scortata da due uomini della Guardia di Finanza già da 3 giorni. Un misura disposta a seguito di minacce che le sono state rivolte in questo periodo anche sui social.”Non pensavamo potesse accadere, ma sulla scuola si è creato un clima intollerabile e davvero gravissimo- scrivono in una nota gli esponenti del moleggi di più…

Scuola, il Rapporto del Comitato esperti: “Lezioni da 45 minuti e dall’infanzia alle medie torneranno tutti in classe”

ROMA – Si va delineando con sempre maggiore chiarezza come sarà strutturato il rientro in classe a settembre degli 8,3 milioni di studenti delle scuole italiane. Oggi il Comitato di esperti per la riapertura delle scuole presieduto dal professor Patrizio Bianchi ha chiuso il lavoro ed è pronto a consegnare alla ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina il Rapporto che contiene le indicazioni per la ripartenza. La novità di rileivo è la possibilità di ridurre l’ora di lezione a 45 minuti: la rleggi di più…

Roma, precipita nel fiume aereo della scuola volo: in ospedale uno dei due a bordo, l’altro ancora disperso

Un piccolo aereo privato della scuola volo dell’Aeroporto dell’Urbe è caduto nel fiume Tevere all’altezza di Grottarossa e di via Vitorchiano. Sul posto si sono recate ambulanze e vigili del fuoco. L’aereo, un Diamond – aeromobile DA20 – è un biposto della flotta della Urbeaero, questo il nome della scuola volo. A bordo l’istruttore e un allievo del corso piloti che erano appena decollati dal vicino aeroporto sulla via Salaria. Un’ora dopo l’allarme, l’istruttore è stato trovato ferito nelle leggi di più…

A San Lazzaro la mossa della sindaca: ultimo giorno di scuola nel parco

BOLOGNA – Tanti hula hoop sull’erba, nel pratone oltre rio Polo, al parco della Resistenza di San Lazzaro, alle porte di Bologna. Un alunno per ogni cerchio, per salutarsi nell’ultimo giorno di scuola più importante, quello che segna la fine dei tre anni di materna, il passaggio dalle elementari alle medie e poi, per i tredicenni, alle superiori. “Non permetterò a questa pandemia di privarvi di questo rito”, scrive la sindaca Isabella Conti realizzando per prima una proposta della viceministraleggi di più…

Decreto scuola, accordo nella notte: concorso per 32mila precari ma dopo l’estate. “No ai quiz, sarà valutato merito”

Accordo chiuso nella maggioranza sul decreto scuola. A quanto si apprende da fonti di governo l’intesa, dopo il vertice di Palazzo Chigi convocato dal premier Giuseppe Conte, è stata trovata: il concorso per i precari ci sarà ma dopo l’estate e non sarà più a crocette ma con una prova scritta.Soddisfazione è stata espressa da parte del presidente al termine del vertice sulla scuola al quale hanno preso parte anche la ministra Lucia Azzolina e i capigruppo della maggioranza. La proposta di Cleggi di più…

Scuola, Conte convoca vertice di maggioranza in serata

Un vertice di maggioranza per decidere sul concorso straordinario per gli insegnati. Dopo la recente approvazione della proposta Bellanova sulla concessione del permesso di soggiorno ai braccianti irregolari, ora il premier Giuseppe Conte si trova a dover affrontare un’altra difficile mediazione tra i partiti di maggioranza.l tema al centro del dibattito è, in questo caso, la scuola e, in particolare, il concorso straordinario per 25mila insegnanti, su cui Movimento 5 Stelle e Pd hanno posizionleggi di più…

Scuola, muro contro muro al vertice sui concorsi

ROMA – Lo scontro sui concorsi estivi per i docenti non viene smontato dal vertice serale, lungo tre ore. In videoconferenza con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, lui a Palazzo Chigi, la ministra dell’Istruzione non si è mossa dalla sua posizione. E i toni si sono accesi. “I tre concorsi si possono fare in estate e all’inizio dell’autunno, in sicurezza”, ha detto. “È così in tutto il mondo e, da noi, nuovamente all’università. Perché non possiamo selezionare i precari migliori perleggi di più…

Turismo, scuola, ricerca e Green New Deal: così il governo può spendere i 100 miliardi del Recovery Fund

Anche per un paese come il nostro abituato a contare il debito pubblico a suon di trilioni (oggi sono 2,3) i 100 miliardi che ci spetterebbero con il Recovery Fund sono una cifra degna di ogni considerazione. Se poi, come ha assicurato il ministro per gli Affari Europei, Vincenzo Amendola, sarà possibile avere un “anticipo” di queste risorse prima dell’estate, bisognerà fare in fretta. Bisognerà scegliere come e dove e spendere, stabilire le priorità ed evitare rischi di sprechi, ineffleggi di più…