Assogenerici: “Il gain sharing sia la pietra filosofale della Governance farmaceutica”

Condividi: 02 luglio 2020 (Roma, 2 luglio 2020) – In un decalogo il ‘Manifesto per la ripartenza’ dopo l’emergenza Covid–19 delle aziende di generici e biosimilari, presentato oggi alle Istituzioni. Häusermann: “Ripartire subito da Governance e politica industriale del farmaco: non c’è tempo da perdere”
Roma, 2 luglio 2020 – Il gain sharing come pietra filosofale per il cantiere della Governance, per tracciare e valorizzare le risorse disponibili da reinvestire nel SSN a vantaggileggi di più…

Milano, 6.000 monopattini in sharing da luglio

La flotta di monopattini elettrici circolanti per le strade di Milano è pronta a rimpinguarsi. Perchè agli oltre 5.000 esemplari già presenti, si aggiungono ora i 750 monopattini messi a disposizione dall’operatore Dott, che farà così salire il numero totale di mezzi di questo genere in circolazione a 6.000. Ad annunciarlo è stato Marco Granelli, l’assessore alla Mobilità del Comune del capoluogo lombardo. Monopattini, l’espansione di Lime non si ferma “Stiamo puntando ad averleggi di più…

Acciona, lo scooter sharing elettrico globale

La mobilità post lockdown è cambiata radicalmente, con una particolare attenzione verso i mezzi di trasporto privati o in condivisione che garantiscano standard di sanificazione. E così anche Acciona ha deciso di sfruttare il momento per ampliare ulteriormente la sua flotta di scooter, arrivando a quota 10.000 unità e raggiungendo il primato di più grande operatore di scooter sharing al mondo per numero di veicoli. Walkcar, l’e-scooter a forma di laptop Il servizio di trasporto condileggi di più…

Helbiz, 1.000 nuovi monopattini in sharing a Roma

L’Italia continua a puntare forte sulla mobilità del futuro. E dopo aver inserito nel Decreto Rilancio il bonus da 500 euro per l’acquisto di un monopattino o di una bicicletta, nella giornata di oggi la Helbiz, azienda leader in Italia in questo settore, ha consegnato a Roma i primi 1.000 monopattini elettrici in sharing da mettere a servizio dei cittadini. La Capitale continua a quindi a muovere passi in questa direzione, e dopo le biciclette ora è il turno dei monopattini. Helbiz regaleggi di più…

Roma, 1.000 monopattini in sharing entro fine maggio

La città di Roma si prepara ad ospitare mille nuovi monopattini in sharing entro la fine del mese. Virginia Raggi, la sindaca della Capitale, ha spiegato ai microfoni di RadioRock come la flotta di mezzi dedicati alla micromobilità condivisa è pronta ad ampliarsi: “A fine mese a Roma arriverà un nuovo operatore che ‘scaricherà’ in città oltre mille monopattini. Abbiamo eliminato le barriere all’ingresso per le società di sharing”. Il primo monopattino elettrico a guida autonomleggi di più…

“La bioeconomia per uscire dalla nebbia: dal riuso allo sharing, l’Italia può farcela”

Ripartire dalla bioeconomia, l’attenzione per l’ambiente e una mobilità condivisa sfruttando, con una strategia unitaria sulla spinta delle indicazioni europee, la capacità italiana di essere virtuosa per efficienza energetica, uso dei materiali e sviluppo delle biotecnologie. Solo così, ponendo la sfida della crisi climatica al centro dell’agenda politica, si potrà disegnare e progettare una Italia post Covid-19 che sia competitiva e pronta a centrare gli obiettivi dell’Agenda2030. Di questleggi di più…

De Micheli, “studiamo un bonus da 200 euro per bici e servizi in sharing”

MILANO –  Tre milioni di persone in movimento con la fase 2 e la necessità di sgravare i mezzi pubblici, che devono contribuire al rispetto del distanziamento sociale. Per questo si studia il modo di incentivare le alternative, anceh con un bonus da 200 euro per l’acquisto di bici e altri mezzi personali, così come per usare i servizi in sharing.Sono le informazioni che ha dato la ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, al question time in Parlamento. “Con la Fase 2 sleggi di più…

Milano: consegnano droga in taxi e car sharing, tre arresti

Condividi: 20 aprile 2020 Milano, 20 apr. (Adnkronos) – La polizia ha arrestato tre persone a Milano che consegnavano droga con il taxi o il servizio di car sharing. In via Pomposa, nella periferia Sud della città, gli agenti hanno notato un uomo salire a bordo di un taxi e hanno deciso di controllarlo. L’uomo è però scappato fra le auto in sosta, ma è stato bloccato. In quel momento è arrivata anche una donna, una cittadina italiana di 42 anni, che ha iniziato ad urlare contro gli ageleggi di più…