161416682 ace72f2b d74c 4e66 8fbb 713f570c1f4e

Tennis, Wimbledon: Berrettini e Sonego agli ottavi

LONDRA – Dopo 66 anni due italiani raggiungono contemporaneamente gli ottavi di finale a Wimbledon. Matteo Berrettini e Lorenzo Sonego hanno imitato Giovanni Cucelli e Rolando del Bello, primi a riuscirci nel 1949, e Pietrangeli e Merlo, ultimi a farlo nel 1955, vincendo brillantemente i rispettivi incontri di terzo turno. Berrettini ha battuto lo sloveno Aljaz Bedene per 6-4, 6-4, 6-4 mentre Sonego ha superato l’australiano James Duckworth per 6-3, 6-4, 6-4.
Due match perfetti
Entrambi hanno dleggi di più…

214405556 2456dec8 b3ea 4f27 bec6 e8031f05744b

Tennis, Internazionali: Sonego ko, finale Djokovic-Nadal

Lorenzo Sonego esce tra gli applausi del Foro Italico, a testa altissima dopo un torneo da protagonista. Il torinese, numero 33 del mondo, si ferma in semifinale agli Internazionali, quarto Masters 1000 della stagione in corso sulla terra rossa del Foro. Dopo aver battuto in mattinata Rublev nei quarti, Sonego si è arreso in tre set a Novak Djokovic. Il serbo, numero uno del mondo e campione uscente a Roma, anche lui costretto agli straordinari in mattinata contro Tsitsipas (4-6, 7-5, 7-5) si leggi di più…

140915566 40f36477 d806 4fd1 9408 1eff46f7d58b

Tennis, Internazionali: immenso Sonego, è in semifinale contro Djokovic

ROMA – Dopo 14 anni un tennista italiano torna in semifinale agli Internazionali di Roma. All’epoca di riuscì Filippo Volandri, ora si tratta di Lorenzo Sonego che, dopo aver eliminato Thiem, si ripete con un’altra grande impresa eliminando in rimonta il russo Rublev, numero 7 del mondo, per 3-6, 6-4, 6-3 in due ore e 33 minuti di gioco. Sonego & Djokovic: sono queste le partite che fanno inammorare l’Italia al Foro
di Paolo Rossi 15 Maggio 2021 Semifinale contro Djokovic
Per Sonego perleggi di più…

124751013 8dc28c73 bc70 4140 bcb1 885d114654fe

La sfida tra Sonego e Thiem inizia con il pubblico e finisce senza: c’è la fuga causa coprifuoco

https://video.repubblica.it/sport/al-foro-italico-la-sfida-tra-sonego-e-thiem-inizia-con-il-pubblico-e-finisce-senza-c-e-la-fuga-obbligata-per-il-coprifuoco/387061/387786?rss
Copia <iframe class=”rep-video-embed” src=”https://video.repubblica.it/embed/sport/al-foro-italico-la-sfida-tra-sonego-e-thiem-inizia-con-il-pubblico-e-finisce-senza-c-e-la-fuga-obbligata-per-il-coprifuoco/387061/387786&width=640&height=360″ width=”640″ height=”360″ frameborder=”0″ scrolling=”no”><leggi di più…

222508216 6c9c3304 9132 481f 8fee b9582e97468c

Tennis, Internazionali; Sonego-Thiem: terzo set senza pubblico: c’è il coprifuoco. Berrettini ko con Tsitsipas, Djokovic e Nadal ai quarti

Nel giorno in cui il Foro Italico riapre le porte al pubblico, il torneo di Roma perde il migliore degli azzurri. Matteo Berrettini, numero 9 del mondo e del tabellone, è stato eliminato negli ottavi di finale del Masters 1000 in corso sulla terra rossa della Capitale. Il 25enne romano, reduce dalla finale persa a Madrid, si è arreso in due set al greco Stefanos Tsitsipas, numero 5 del mondo e del seeding, con il punteggio di 7-6 (3), 6-2. Il 22enne di Atene resta tabù per Berrettini, alla teleggi di più…

214259270 af167679 3613 4dd4 b70e 71fdc3ad6b11

Tennis, Internazionali: Sinner si arrende a Nadal, Berrettini e Sonego agli ottavi

Jannik Sinner lotta per oltre due ore sul Centrale di Roma ma alla fine è costretto ad alzare bandiera bianca davanti alla classe e all’esperienza di Rafael Nadal. Il 19enne altoatesino, numero 18 del mondo, ci prova fino alla fine ma non riesce nell’impresa di eliminare il numero 3 del mondo, nove volte vincitore nella Capitale. Nadal vince 7-5, 6-4 un match combattuto fino alla fine in cui l’azzurro lotta ad armi pari con il campione spagnolo. Il rammarico è soprattutto per il secondo set quleggi di più…

063723635 a0f996a3 f684 4622 a8e2 33467d0cba85

I segreti di Sonego, l’antidivo del tennis

L’eleganza del riccio: Lorenzo Sonego. La persona più riservata del mondo, il tennista dal cuore grande così. Torinese con Dna granata. Il “rematore”, come una volta lo ha tecnicamente definito Gipo Arbino (il mentore, coach con la pipa), regala all’Italia della racchetta una statistica che mancava dal 1977: 4 azzurri nei primi 30 con la settimana da sogno in Sardegna, vincitore del singolare contro il serbo Djere (2-6, 7-6, 6-4) e del doppio (con l’amico Andrea Vavassori). Dopo Panatta, Baraleggi di più…

161605799 5685d8ae 2787 45cd bfdc 2383737690bd

Trionfo Sonego a Cagliari. E a Montecarlo Italia con numeri record

Va a finire che ci stanno abituando troppo bene, i tennisti italiani. Ogni settimana un azzurro in finale, e qualche volta si vince e qualche volta no: Jannik Sinner si gioca il Masters 1000 a Miami con qualche rimpianto, e poi il tempo di tornare in Europa per aprire la stagione della terra rossa, in Italia a Cagliari, ed ecco il trionfo di Lorenzo Sonego. Una benedizione per il movimento della racchetta: il torinese rimonta Laslo Djere, il serbo campione in carica (aveva vinto nel 2020) che aleggi di più…